Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01GUIEL
Modellazione virtuale avanzata e rendering
Corso di L. Specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale) - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Caneparo Luca ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/12 30 0 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/14 2 B - Caratterizzanti Architettura e urbanistica
Obiettivi dell'insegnamento
Obiettivo del modulo, inserito nella Unità di progetto Nuovi insediamenti e paesaggio- Progettare il paesaggio alpino: strutturazione insediativa e fattibilità dell'intervento, è quello di fornire le competenze sia teoriche che operative per l'utilizzo dei più comuni softwares di disegno e modellazione virtuale.
Il corso verterà sulla modellazione tridimensionale del territorio e delle sue componenti, articolando le diverse fasi dalla scala architettonica a quella territoriale. Seguirà di pari passo il corso di progettazione in modo tale da eseguire il lavoro di modellazione virtuale direttamente sul proprio tema di progetto.
In accordo con gli obiettivi del corso, i contenuti del modulo non riguarderanno in toto l'insieme delle opzioni disponibili all'interno dei pacchetti software utilizzati, ma saranno viceversa mirati ad approfondire quelle funzioni necessarie al disegno, all'elaborazione e comunicazione del progetto insediativo.
Scopo prioritario del modulo è di mettere a disposizione dello studente un complesso di conoscenze non esclusivamente finalizzate alla sola rappresentazione del progetto a valle del processo progettuale od all'analisi del relativo contesto di studio, ma viceversa uno strumento concettuale in grado di intervenire a partire dall'inizio, e successivamente in tutte le fasi di sviluppo del progetto, attraverso un'azione di continuo feed-back tra le fasi di crescita dell'idea progettuale e le relative visualizzazioni tridimensionali. Alle attività didattiche del modulo parteciperà l'arch. Elena Masala, esperta in modullazione virtuale avanzata e rendering.
Competenze attese
' Apprendimento della gestione dello spazio virtuale tridimensionale e facilità nell'astrazione geometrica, al fine di acquisire buone capacità nella modellazione dei solidi.
' Capacità di comunicazione relativa alla presentazione del proprio progetto ed dell' idea generativa, con particolare attenzione alla sinteticità di espressione.
' Produzione di un filmato in animazione 4D che narri il proprio intervento progettuale.
Prerequisiti
Il modulo non richiede propedeuticità per essere seguito, ma ' dato il livello avanzato dell'insegnamento ' è vivamente consigliata una buona conoscenza di base dei fondamenti d'uso del software 'Autocad'.
Programma
I softwares utilizzati nell'ambito del modulo saranno in particolare AutoCAD dell'Autodesk, 3D Max della Discreet e Photoshop dell'Adobe; il programma di massima del modulo sarà articolato sulle seguenti fasi:
- Dai dati cartografici in formato vettoriale CAD (dxf, dwg) alla generazione di modelli territoriali contestuali al progetto.
- Modellazione tridimensionale tramite solidi e tramite superfici.
- Preparazione dei dati per l'elaborazione delle texture e dei materiali di mappatura.
- Resa finale del modello: mappatura materiali, illuminazione, rendering statico (3D) e dinamico (4D)
- Fondamenti per il fotoritocco.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti