Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01IBNAC
Prova finale
Corso di Laurea in Architettura Per Il Progetto - Mondovi'
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A *** 5 E - Per prova finale e conoscenza della lingua straniera Prova finale
Note

Prova finale

La prova finale consiste nella predisposizione di una relazione che deve documentare e illustrare criticamente le esperienze formative compiute nel corso del triennio di studi. Lo studente potrÓ scegliere numero e natura delle medesime, fatto salvo il taglio interdisciplinare, preoccupandosi particolarmente di quegli aspetti che potranno risultare utili per la successiva attivitÓ professionale.
La relazione viene redatta sotto la guida di un docente tutore e presentata alla commissione di laurea per la discussione nelle date indicate dal calendario accademico.
Il tutor deve essere scelto tra i docenti del corso di studio e deve essere confermato 60 giorni prima del sostenimento della prova finale, entro la data fissata nel calendario accademico. Lo studente dovrÓ ritirare presso la Segreteria didattica della sede di Mondový l'apposito modulo, che dovrÓ essere compilato e riconsegnato presso la Segreteria didattica della sede di Mondový.

Articolazione dell'elaborato:
a) Presentazione del candidato. Oltre a richiamare brevemente i percorsi didattici che abbiano preceduto il periodo di formazione universitaria oppure altre esperienze congruenti con quest'ultimo, lo studente potrÓ tratteggiare un bilancio conclusivo della sua vita universitaria confrontandolo criticamente con le proprie aspettative e motivazioni iniziali.
b) Sintesi del percorso formativo. Sintesi del percorso svolto, con indicazione delle discipline scelte, le finalitÓ specifiche, il metodo perseguito e i risultati. Per ognuna delle esperienze formative il candidato deve organizzare una selezione significativa e sintetica dei materiali prodotti, una analisi critica della attivitÓ svolta, dei risultati raggiunti, delle competenze acquisite.
c) Approfondimento. Per una o pi¨ tematiche il candidato pu˛ inoltre svolgere un approfondimento specifico su indicazione del docente tutore.
d) Riferimenti bibliografici. La bibliografia dovrÓ essere estesa alle tematiche prese in esame nell'elaborato, privilegiando i testi e le fonti effettivamente utilizzate sia durante lo svolgimento delle singole esperienze sia durante la stesura dello stesso elaborato.
e) Consistenza dell'elaborato. L'elaborato consiste in circa 60 cartelle formato A4, contenente eventualmente fogli del formato A3 ripiegati in A4, comprese immagini e materiali grafici ritenuti utili ai fini della presentazione. La densitÓ media delle cartelle sarÓ intorno alle 2000 battute.



Statistiche superamento esami

Programma provvisorio per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti