Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01IMJFZ
Laboratorio di progettazione architettonica e urbanistica
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Edile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ostorero Carlo Luigi ORARIO RICEVIMENTO RC ICAR/10 46 38 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/14
ICAR/21
4
3.5
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
Architettura e urbanistica
Architettura e urbanistica
Obiettivi dell'insegnamento
Obiettivi dell'insegnamento
Il dibattito architettonico delle ultime tre decadi, dalle sperimentazioni I.B.A. berlinesi ai docklands di Londra e Amsterdam sino ai progetti elaborati per i vari water front (anche fluviali) in numerose cittÓ del mondo, ha collocato in posizione preminente, l'elaborazione di progetti che vedono una stretta sinergia tra la scala urbana e quella dell'edificio. In particolare, la consapevolezza tecnologica delle scelte di dettaglio si sviluppa entro un alveo di strategie influenzate dalla pianificazione, ma altrettanto ne guida e disciplina le direttive. In questa ottica la progettazione eco - sostenibile e bio ' compatibile applicata ad ambiti urbani e microurbani ha fornito esempi assolutamente inediti e convincenti. La cittÓ di Torino affronta da circa dieci anni una epocale stagione di rinnovamento del suo assetto territoriale ed urbanistico. Opere come il passante ferroviario, la nuova metropolitana, i progetti di riqualificazione delle aree fluviali ed ex industriali testimoniano l'attuarsi di politiche che influenzeranno la vita cittadina per il prossimo secolo.
L'obbiettivo della trasmissione di una corretta cultura del progetto sia esso alla scala urbana sia a quella architettonica in dialogo tra di loro ed in confronto con i problemi ed i limiti ambientali, sociali ed economici si attua attraverso una elaborazione progettuale su un ambito territoriale a recente riconversione. Seguendo attentamente l'applicarsi della normativa urbanistica di P.R.G.C., regionale e nazionale e quella edilizia si attuerÓ un programma articolato su tre livelli.
1) Individuazione dei caratteri peculiari d'area mediante indagine archivistica, storica, normativa, sociale, demografica, come inquadramento del tema locale sia attingendo da banche dati esistenti e disponibili, sia mediante sopralluoghi e censimenti in situ. Questa operazione permetterÓ interrelazioni con analisi di tipo economico per valutare l'attuabilitÓ dell'intervento in termini di costi - benefici
2) Individuazione delle linee guida di progetto sia alla scala urbanistica, sia a quella architettonica con particolare attenzione alle preesistenze ambientali, geomorfologiche e microclimatiche in ottica di progettazione eco-sostenibile.
3) Elaborazione progettuale con una logica non meramente sequenziale (dalla grande scala al dettaglio) ma seguendo un processo di successivi feed-back che costringano il progetto ad una adesione quanto pi¨ concreta possibile agli obbiettivi mediante controlli in corso d'opera con strumenti quali la produzione di modelli di studio alle successive scale di approssimazione e perfezionamento

Prerequisiti
Architettura tecnica. Urbanistica. Progettazione integrale. Recupero e conservazione degli edifici. Nozioni propedeutiche al progetto in campo normativo, giuridico e amministrativo

Competenze attese
CapacitÓ a compiere analisi e formulare proposte finalizzate all'elaborazione progettuale dalle premesse propedeutiche preliminari a quelle esecutive con particolare attenzione al rispetto dei vincoli normativi, economici e di programmazione.
Programma
Storia delle recenti realizzazioni di riqualificazione urbana di nuovo impianto e /o di recupero in Europa e nel mondo. Tendenze recenti della pianificazione dal Landscape design a quelle del New Urbanism. Teoria e pratica applicata della progettazione secondo i principi della Eco sostenibilitÓ e Bio compatibilitÓ (esemplificazione di realizzazioni italiane ed internazionali secondo una selezione tipologica e di scala). Analisi dei requisiti e degli obbiettivi sostenibili nel programma economico e nelle disponibilitÓ di intervento. Elaborazione progettuale dalla scala urbanistica alla scala di dettaglio mediante selezione di obbiettivi specifici di volta in volta concordati tra docenti e studenti. Si sottolinea che la fase dell'elaborazione progettuale pu˛ proficuamente configurarsi quale anticipo di approfondimento da compiersi all'interno del corso o con altri soggetti e materie per l'elaborazione della tesi di laurea e l'acquisizione dei relativi crediti.
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni saranno svolte mediante costante controllo e supporto da parte dei docenti per l'elaborazione del progetto secondo un piano coerente con l'iter didattico ex Cattedra. VerrÓ sottolineata l'opportunitÓ della produzione di modelli di studio e la pratica, durante il corso, di momenti dedicati al dibattito e al confronto di gruppo per meglio stimolare l'operato degli studenti. Visite guidate e di cantiere oltre che l'apporto di docenti specialisti esterni, sottoforma di seminari, sarÓ utilizzata ai fini di sottolineare il carattere di multidisciplinaritÓ del progetto e del laboratorio.

Strumenti didattici e materiali di consumo
Le esercitazioni proposte richiedono l'uso di un laboratorio informatico con almeno un PC per studente
Note

Bibliografia essenziale
Cristina Benedetti, 'Manuale di architettura Bioclimatica', Maggioli Editore, Rimini, 1994 .
F. Offenstein, ' CompatibilitÓ dei materiali', UTET, Torino, 1995.
R. Rogers ' Cities for a small planets' , FF, London, 1997.
U. Wienke ' Dizionario dell'edilizia Bioecologica', DEI, Roma, 1999.
U. Wienke ' Manuale di Bioedilizia', DEI, Roma, 2000.
J. A. Dutton 'New American Urbanism', SKIRA, Milano, 2000.
G. Scudo, S. Piardi 'Edilizia sostenibile' SE, Napoli, 2002.
D. Francese, ' Architettura bioclimatica', UTET, Torino, 2002.

Supporti alla didattica in uso alla docenza
Videoproiettore, lavagna luminosa.

Controllo dell'apprendimento
L'esame sarÓ articolato in un controllo / verifica dei risultati finali della elaborazione progettuale effettuata durante il corso e in una interrogazione orale sugli argomenti specifici trattati nelle lezioni ex cattedra.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2004/05
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti