Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01IMPFZ
Laboratorio di valutazione dei beni pubblici e gestione del processo edilizio
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Edile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ingaramo Luisa       30 25 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/11
ICAR/22
2.5
5
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
Architettura e urbanistica
Edilizia e ambiente
Obiettivi dell'insegnamento
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso intende approfondire la valutazione dei beni e degli investimenti pubblici a carattere territoriale attraverso tecniche basate, per i beni, sul concetto di valore d'uso sociale e per gli investimenti sull'analisi delle convenienze pubbliche (costi-benefici, multicriteri, ecc.). Per ultimo, si accennerą anche alla formazione ed all'aggiornamento del Catasto Terreni e del Catasto Fabbricati.
Intende approfondire inoltregli argomenti relativi alla gestione del processo edilizio mirati a quel particolare settore rappresentato dai beni pubblici. In questa ottica verranno trattati il processo edilizio, inteso come processo decisionale, esecutivo e gestionale; verranno riesaminati i concetti di sistema edilizio ed organismo edilizio per passare al nucleo centrale relativo al tema della qualitą ed al suo controllo attraverso mirate strategie di manutenzione. Contestualmente verrą analizzato il ruolo della normativa nella sua evoluzione storica e nella sua moderna accezione.

Prerequisiti
Fondamenti di economia ed estimo. Produzione edilizia A

Competenze attese
Capacitą di eseguire valutazioni semplici su beni e investimenti pubblici; capacitą di organizzare e gestire per fasi la vita utile di edifici e manufatti.
Programma
A ' La valutazione dei beni pubblici
- Il concetto di rendita del consumatore e del valore d'uso sociale complesso
 Stima dei benefici agli utenti diretti: approcci basati sulla costruzione delle curve di domanda: il metodo delle interviste ed il metodo dei costi di viaggio
- Stima dei benefici agli utenti indiretti: il metodo dei prezzi edonici
 Possibili approcci alla stima dei benefici agli utenti potenziali e futuri
B - La valutazione degli investimenti pubblici
- Analisi costi-benefici (ACB): uso, struttura, costi e benefici diretti e indiretti; sistema dei prezzi e prezzi ombra.
- Gli indicatori di convenienza economica: VAN, TIR, RBCA e Payback period.
- Analisi di tipo multicriteria; l'Analythic Hierarchy Process (AHP); confronto a coppie.
C ' Catasto Terreni e Catasto Fabbricati: formazione e aggiornamento

Definizione di qualitą.
Qualitą nel progetto, nel prodotto e nel processo.
Il ruolo della normativa come guida e controllo nel processo edilizio.
Definizione di manutenzione.
Strategie di manutenzione.
Criteri di scelta fra i pił opportuni criteri di manutenzione.
Qualitą della manutenzione in rapporto alla qualitą della domanda.
Definizione della domanda in relazione ai beni pubblici.
I protagonisti della domanda.
Laboratori e/o esercitazioni
E' previsto lo svolgimento di una esercitazione propedeutica allo svolgimento della tesi di laurea congiunta tra le due discipline da svilupparsi nell'ambito del Laboratorio (gruppi max 3 persone).
A scelta fra le seguenti ipotesi
1 Esercitazione sull'Analisi Costi-Benefici di un investimento pubblico reale condotta dai gruppi di studenti. Oltre all'effettivo sviluppo dell'ACB, con particolare attenzione alla definizione ed alla misura dei costi e dei benefici diretti ed indiretti, sarą posta particolare attenzione al conteggio preventivo degli oneri di manutenzione edilizia del/dei manufatto/i oggetto dell'investimento
2 Esercitazione sul valore d'uso di un bene pubblico (museale, storico-architettonico o ambientale) attraverso la stima della disponibilitą a pagare con il contingent valuation method o con il travel cost method. Si tratterą in questo caso di analizzare con interviste agli utenti e secondo i diversi metodi la loro disponibilitą a pagare per l'uso del bene, traducendola poi in una valutazione complessiva del bene.

Strumenti didattici e materiali di consumo
Le esercitazioni proposte richiedono l'uso di PC
Fotocopie di grafici e tabelle ai fini esercitativi sono fornite dai docenti
Note

Bibiografia:
La bibliografia di riferimento verrą indicata di volta in volta dai docenti

Supporti alla didattica in uso alla docenza
Videoproiettore, lavagna luminosa, PC

Controllo dell'apprendimento
L'esame sarą orale sugli argomenti del corso e la votazione terrą conto dei risultati dell'esercitazione svolta.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2004/05
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti