Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01IPDFL
Fondamenti di geofisica
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Sambuelli Luigi ORARIO RICEVIMENTO     42 14 0 0 7
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
GEO/11 5 B - Caratterizzanti Ingegneria ambientale e del territorio
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso ha i seguenti obiettivi: a) far conoscere agli studenti le operazioni elementari ed i concetti impliciti nell'acquisizione, nell'analisi e nel filtraggio di segnali e di serie di dati; b) illustrare agli studenti le proprietÓ fisiche di rocce e terreni che verranno poi usate per l'acquisizione, l'elaborazione e l'interpretazione delle misure geofisiche in campagna; c) introdurre i concetti di campo elettrico, magnetico, gravitazionale e le interazioni con rocce e terreni; d) introdurre i concetti di onde elastiche, visco-elastiche, elettromagnetiche e le interazioni di queste con rocce e terreni.
Le nozioni fornite ed i ragionamenti illustrati sono propedeutici ai successivi corsi di geofisica.
Competenze attese
Acquisizione degli elementi di base per l'acquisizione e l'analisi di segnali e di serie di dati. Comprensione dei comportamenti fisici di rocce e terreni rispetto ai campi magnetici, gravitazionali, elettrostatici ed alla propagazione di onde elastiche ed elettromagnetiche.
Prerequisiti
Analisi I, Analisi II, Fisica I, Fisica II, Geologia per l'ingegnere, Scienza delle costruzioni, Elettrotecnica ed impianti elettrici.
Programma
Segnali analogici e segnali digitali. Analisi in dominio di tempo ed in dominio di frequenza con trasformate di Fourier. Campionamento di un segnale. Caratteristiche della conversione analogico-digitale. Filtri analogici e filtri digitali. Convoluzione. Progettazione di semplici filtri digitali.
ProprietÓ di massa di rocce e terreni. ProprietÓ elettriche di rocce e terreni. ProprietÓ magnetiche di rocce e terreni. ProprietÓ elettromagnetiche di rocce e terreni. ProprietÓ elastico-dinamiche di rocce e terreni. ProprietÓ visco-elastico-dianamiche di rocce e terreni. Leggi di miscelazione per mezzi granulari in gravimetria, magnetismo, geoelettrica, elettromagnetismo, sismica.

BIBLIOGRAFIA

J. Carlos Santamarina, D. Fratta (1998) : "Introduction to discrete signals and inverse problems in civil engineering". ASCE PRESS.
J. Carlos Santamarina (2001) : "Soils and Waves". JOHN WILEY & SONS, LTD.
G. Mavko, T. Mukerji, J. Dvorkin (1998) : "The rock physics handbook". CAMBRIDGE UNIVERSITY PRESS.

CONTROLLO DELL'APPRENDIMENTO E MODALIT└ D'ESAME

L'esame Ŕ orale in tutti gli appelli dell'anno accademico.
Gli esami orali consistono in tre domande poste ad ogni candidato, sviluppate attraverso la discussione o lo svolgimento di brevi calcoli e durano circa dieci minuti l'una.
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni saranno essenzialmente di calcolo sia manuale che al calcolatore.
Verifica la disponibilita in biblioteca
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2005/06
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti