Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01IPEFL
Petrografia tecnica
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Sandrone Riccardo ORARIO RICEVIMENTO     56 0 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
GEO/09 5 C - Affini o integrative Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di dare all'ingegnere adeguate conoscenze sul materiale che sarà principale oggetto dei suoi interventi tecnici.
Competenze attese
Capacità di riconoscere e classificare le rocce mediante esame macroscopico, microscopico e calcoli petrochimici e conoscenza delle loro caratteristiche litoapplicative.
Prerequisiti
Nozioni di base di chimica, fisica e geologia.
Programma
Elementi di Mineralogia: morfologia dei cristalli, elementi e grado di simmetria, struttura reticolare dei minerali, isomorfismo, polimorfismo, associazioni e geminazioni, proprietà fisiche, metodi di studio, principi di classificazione. I minerali delle rocce e il loro studio al microscopio.
Richiami sul ciclo petrogenetico. Fenomeni magmatici e loro prodotti. Vulcanismo e plutonismo. Descrizione e classificazione delle rocce magmatiche. Cenni sulle serie magmatiche. Modelli della petrogenesi magmatica nel quadro della tettonica globale. Caratteristiche fisico-meccaniche, aspetti litoapplicativi e distribuzione in Italia delle rocce magmatiche.
Fenomeni sedimentari e loro prodotti. Origine e trasporto del materiale sedimentario. Aspetti chimici della sedimentazione. Diagenesi. Descrizione e classificazione delle rocce sedimentarie. Evoluzione tettonica e facies sedimentarie. Caratteristiche fisico-meccaniche, aspetti litoapplicativi e distribuzione in Italia delle rocce sedimentarie.
Fenomeni metamorfici e loro prodotti ­ Tipi e fattori di controllo del metamorfismo. Zoneografia e facies metamorfiche. Minerali e paragenesi nei diversi gradi metamorfici. Deformazione e strutture. Descrizione e classificazione delle rocce metamorfiche. Metamorfismo e tettonica globale. Caratteristiche fisico-meccaniche, aspetti litoapplicativi e distribuzione in Italia delle rocce metamorfiche.

BIBLIOGRAFIA

a) Testo di riferimento per il corso:
Mottana A., Crespi R., Liborio G., Minerali e rocce. Mondadori, Milano, 1977
b) Per approfondimenti e ulteriore consultazione:
Deer W.A., Howie R.A., Zussman J., An introduction to the rock-forming minerals. Longman, Londra.

CONTROLLO DELL'APPRENDIMENTO E MODALITÀ D'ESAME

L'esame è orale e consiste nella classificazione e descrizione di campioni di rocce mediante esame mesoscopico e microscopico e nell'utilizzazione di un'analisi chimica a fini classificativi. La sua durata è di circa un'ora.
Laboratori e/o esercitazioni
Esame di campioni di rocce a scala mesoscopica e microscopica. Calcoli petrochimici finalizzati all'utilizzazione dei più comuni diagrammi classificativi. Vengono pure proposte esercitazioni di terreno.
Verifica la disponibilita in biblioteca
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2005/06
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti