Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01IPHGD
Economia ambientale
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Blengini Giovanni Andrea ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/03 42 14 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/35 5 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Altro
Obiettivi dell'insegnamento
Scopo del corso è quello di fornire al futuro ingegnere le conoscenze necessarie per la comprensione e la valutazione delle conseguenze socio-economiche dei problemi ambientali rappresentati in particolare dal consumo delle risorse naturali non rinnovabili e dall'inquinamento.
Competenze attese
Capacità di rilevare ed interpretare le conseguenze ambientali dell'attività produttiva tramite metodologie di valutazione sia qualitative che ' e soprattutto ' quantitative, con particolare riguardo alla LCA (Life Cycle Assessment).
Prerequisiti
Corso di Economia di base.
Programma
parte A
· Introduzione: richiami su principi e metodi della teoria economica (rif. A1).
· Evoluzione del pensiero economico. I grandi temi dell'economia. Origine e sviluppo dei problemi sociali e di economia dell'ambiente (rif. A7).
· La moneta. Inquadramento generale della moneta, il 'lubrificante' del sistema economico. Cenni storici. Tipi di moneta: legale; bancaria; privata. Il controllo della moneta e del credito. (rif. A3)
· Il Mercato. Informazioni generali sul mercato, fulcro dell'economia moderna. Mercato, teoria economica e Stato. Caratteristiche di domanda ed offerta. Equilibri di mercato. Mercato perfettamente concorrenziale e mercati reali. (rif. A8)
· La gestione economica dell'azienda. Il contesto economico dell'azienda. (rif. A5)
· Economia ed ambiente ' Parte I. Teoria economica e problemi ambientali. Costi ambientali: internalizzazione delle esternalità. La gestione delle risorse naturali non rinnovabili. (rif. A11)
· Economia ed ambiente ' Parte II. L'inquinamento. I principi dell'economia ecologica. Lo sviluppo sostenibile ed i suoi strumenti. (rif. A12)
· La qualità nella produzione. Evoluzione del concetto di qualità. Sistemi di qualità e certificazione. Il costo della qualità. Normative e certificazioni ambientali. (rif. A9)

parte B
· Numeri indice e serie storiche. (rif. B1)
· Elementi di matematica finanziaria. Interesse, capitalizzazione, sconto; equivalenza economica; modalità di restituzione dei prestiti. (rif. B3)
· La contabilità generale e il bilancio d'impresa. Stato patrimoniale e conto economico. L'analisi di bilancio mediante indici. (rif. B5)
· Tecniche di gestione economica. Modelli deterministici e modelli probabilistici. Coordinamento e programmazione dei lavori (PERT e GANTT). Stime, valutazione dell'incertezza e del rischio. I problemi di stima negli studi economici. Le stime ed il processo decisionale. Le decisioni in condizioni di rischio e di incertezza. (rif. B7, B10)
· Economia e gestione ambientale dell'energia. Fonti primarie e vettori energetici. Energy Management. Dall'analisi energetica alle valutazioni ambientali. (rif. B11)
· Life Cycle Assessment. Una metodologia per la determinazione delle performance energetiche ed ambientali dei processi produttivi. Origini storiche, cenni metodologici ed esempi di applicazione. (rif. B12)
Laboratori e/o esercitazioni
Il programma comprende sia argomenti a carattere teorico sia argomenti applicativi (strumenti e metodi di gestione) sviluppati anche in sede di esercitazione. Peraltro le due tipologie sono presentate nel corso in modo integrato e cronologicamente in parallelo.
Bibliografia
Badino, Blengini. Economia Applicata all'Ingegneria. Appunti delle lezioni. Edizioni Politeko 2005.
G.J. Thuesen, K.J. Fabrycky, Economia per ingegneri, Ed. Il Mulino, 1994.
Zanobetti, Economia dell'ingegneria, Ed. Patron.
Baldo, Badino; 'LCA - Uno strumento di analisi energetica ed ambientale', IPASERVIZI, Milano, 2000.
Bellandi, Economia e gestione dell'impresa , Ed. UTET - Torino.
M. Bresso, Per un'economia ecologica, Ed. NIS - Roma,1993.
R.N. Anthony, Bilancio e analisi finanziaria, McGraw-Hill, Milano, 1998
P.Samuelson, Economia, McGraw Hill, 1996
Bartolomeo M. La contabilità ambientale d'impresa. Il Mulino, Bologna, 1997
R. K. Turner, D.W. Pearce, I. Bateman, Economia ambientale, Il Mulino, 2000
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Non sono previsti controlli in itinere.

Per sostenere l'esame occorre:
' Prenotarsi per via telematica entro i termini previsti dal regolamento del Politecnico;
' Rendere disponibili nel giorno dell'esame orale le esercitazioni scritte svolte durante il corso.
La prova d'esame consiste in una prova scritta da sostenersi nel giorno e nell'ora indicati per l'appello, ed in una prova orale da sostenersi subordinatamente all'esito positivo della prova scritta.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2005/06
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti