Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01JIMAH
Laboratorio di progettazione paesistica-territoriale
Corso di L. Specialistica in Architettura (Ambiente E Paesaggio) - Mondovi'
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Bagliani Marco Maria       36 0 0 0 6
Fabbri Pompeo ORARIO RICEVIMENTO     60 22 0 0 7
Finotto Francesca ORARIO RICEVIMENTO     24 0 0 0 6
Servente Giorgia       24 0 0 0 2
Montacchini Elena Piera ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/12 36 0 0 0 6
Roggero Marco ORARIO RICEVIMENTO RC ICAR/06 36 0 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
BIO/07
ICAR/06
ICAR/12
ICAR/15
M-GGR/01
MAT/06
2
3
3
5
3
2
C - Affini o integrative
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f)
A - Di base
Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica
Edilizia e ambiente
Architettura e urbanistica
Architettura e urbanistica
Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, etc.
Formazione scientifica
Obiettivi dell'insegnamento
Laboratorio di progettazione paesistica/territoriale
Obiettivo del Laboratorio è il conseguimento di una più vasta e diffusa conoscenza dei metodi e delle tecniche paesistiche fondamentali per la progettazione e la gestione del territorio alle diverse scale di interesse dell'architetto.
Muovendo perciò dalla moderna e attuale definizione di Paesaggio inteso più come 'concetto' che come specifico 'oggetto progettuale', gli studenti proveranno a sperimentare i principi paesistici su diversi ambiti progettuali, quelli propri dell'edificato, quelli degli spazi aperti urbani, quelli del verde territoriale ecc.
Pertanto il Laboratorio ruoterà intorno a più di una esperienza progettuale alle quali sarà fornito il necessario supporto teorico dai corsi di :
 Cartografia tematica
 Ecologia del Paesaggio
 Elaborazioni matematiche
 Tecnologia per il ripristino ambientale
 Geografia del Paesaggio.
Programma: informazioni integrative
Progettazione paesistica
Con riferimento al programma del laboratorio e al tipo di esperienze progettuali in esso previste, il Corso cercherà di verificare sperimentalmente come il concetto di paesaggio, espressione visibile del sistema ambientale in cui l'uomo si muove e di cui fa parte, costituisca il paradigma di partenza più attuale per quel tipo di progettazione a qualsiasi scala, territoriale o urbana, che persegua la finalità della sostenibilità (culturale, ecologica, ecc.).
Il corso verterà quindi su esercitazioni di tipo 'progettuale' utili per la sperimentazione delle acquisizioni teoriche fornite dagli altri corsi del laboratorio.

Cartografia numerica e tematica
I cenni di cartografia generale fatti nel corso di Topografia, Rilievo e metodologie del Rilievo, attivato al II anno della Laurea triennale, trovano logico sviluppo in questo corso che propone una più attenta analisi tanto della lettura che della costruzione della cartografia, oggi normalmente numerica. Tale cartografia si configura come data base numerico, metricamente attendibile, atto ad accogliere tematismi della più svariata origine e pronto per essere utilizzato per la costruzione di Sistemi informativi territoriali e, a scale grandissime, architettonici e archeologici.

Ecologia del paesaggio
L'Ecologia del Paesaggio è una disciplina che, occupandosi del livello di organizzazione superiore a quello dell'ecosistema (ambito dell'Ecologia di base), si è dimostrata estremamente utile nel campo della pianificazione e progettazione ambientale. Fornisce teorie, modelli ed indici estremamente utili per quel tipo di progettazione e gestione del territorio sostenibile che l'architetto della contemporaneità è chiamato a perseguire.
Il corso perciò, dopo i necessari richiami dei principi fondamentali dell'Ecologia dell'Ecosistema affronterà i seguenti temi:
 Struttura dei paesaggi
 Concetti fondativi
 Dinamiche dei paesaggi
 Indici e modelli per l'analisi, la valutazione e la progettazione.
Questa modellistica troverà applicazione nelle esercitazioni di Laboratorio.

Elaborazioni matematiche
Il contributo della Matematica consisterà nell'approfondimento degli aspetti concettuali della nozione di modello matematico come strumento in grado di analizzare quantitativamente e qualitativamente alcune delle problematiche considerate nel laboratorio. In particolare verranno presentati ed analizzati dei modelli deterministici e stocastici in grado di rappresentare l'esistente (rilevato con indagini statistiche) e di descriverne le successive evoluzioni (per mezzo di simulazioni di tipo Monte Carlo).

Tecnologie per il ripristino ambientale
Il corso si prefigge di fornire conoscenze relative alle tecniche di ripristino di sistemi paesistici degradati per abbandono e/o eccesso di carico antropico o produttivo, con particolare riferimento alle tecniche che caratterizzano le sistemazioni a verde e il recupero delle risorse naturali. Le tecnologie di cui si tratterà potranno riguardare sia la rinaturalizzazione di parti di territorio, sia la progettazione di nuovi insediamenti; secondo le attività specifiche del Laboratorio.

Geografia del paesaggio
Il corso riprende ed approfondisce alcuni contenuti di base del corso di Geografia del Triennio. In particolare: il ruolo di 'attrattori' svolto dai quadri ambientali e dalle matrici storiche territoriali nei percorsi evolutivi dei sistemi territoriali ; il ruolo che il paesaggio geografico, come forma di percezione e di rappresentazione dello spazio-ambiente svolge nei processi di trasformazione e di conservazione delle strutture territoriali; le applicazioni delle conoscenze analitiche suddette al problema della contestualizzazione e della sostenibilità territoriale di progetti e interventi architettonici, urbanistici, infrastrutturali, paesaggistici ed ambientali.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti