Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01JJYFJ, 01JJYAL, 01JJYAS, 01JJYBK, 01JJYBL, 01JJYDL, 01JJYES, 01JJYET, 01JJYEU, 01JJYEV, 01JJYEX, 01JJYEZ, 01JJYFB, 01JJYFD, 01JJYFF, 01JJYFL, 01JJYFN, 01JJYFO, 01JJYFP, 01JJYFQ, 01JJYFS, 01JJYFT, 01JJYFU, 01JJYFW, 01JJYFY, 01JJYFZ, 01JJYGB, 01JJYGC, 01JJYGD, 01JJYGE, 01JJYGG
Etiche della società tecnologica
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Aerospaziale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Chimica - Torino
Espandi...
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ghisleni Micaela Benedetta ORARIO RICEVIMENTO     56 0 0 0 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
SPS/10 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di rispondere al crescente bisogno di una sensibilizzazione ragionata sulle questioni etiche sollevate dall'uso delle biotecnologie. Il passaggio dalla casualità naturale all'intenzionalità umana rappresenta la chiave di volta decisiva nella storia delle società contemporanee. Questa svolta è ora segnata dalla crescente possibilità d'intervento non solo più nei processi della 'natura esterna' (l'ambiente) ma anche in quelli della 'natura interna' (il DNA, la struttura biologica degli esseri viventi). L'aumento delle opportunità di intervento sugli eventi biologici d'inizio e di fine vita amplia anche la responsabilità individuale di scegliere come agire in sempre più sfere relazionali. L'introduzione delle innovazioni tecnologiche nel tessuto sociale ha infatti contribuito a 'scardinare' alcune delle categorie etico-politiche tradizionali di riferimento (le distinzioni natura/cultura, pubblico/privato, azioni/omissioni,') e a proporne di nuove (vita biologica /vita biografica, diritto all'informazione/ diritto alla privacy).
METODO DI SVOLGIMENTO DEL CORSO
Il metodo che si intende seguire consiste nel tracciare una 'mappa del territorio' delle questioni bioetiche emergenti, esaminare le diverse posizioni etiche che le affrontano, esplicitarne i presupposti e le implicazioni, e quindi discuterle insieme, attraverso un esercizio di ragionamento guidato. L'intento è di offrire le coordinate concettuali per un ragionamento 'a freddo' 'momento descrittivo degli argomenti rilevanti elaborati dalla letteratura- affinché, al presentarsi di un problema etico 'a caldo', le persone siano in grado di riconoscerne le sfaccettature, di soppesarne le implicazioni e perciò di affrontarlo in modo autonomo 'momento prescrittivo individuale del bilanciamento etico fra diritti individuali e doveri relazionali - e non siano così costrette a mettere in atto comportamenti irriflessi o coatti (viziati da pregiudizi culturali, pressioni sociali o del mercato economico). Come professionista e come cittadino ognuno potrebbe essere chiamato a prendere delle decisioni su questioni pertinenti il proprio stile di vita e di morte, scelte che vanno a incidere sul destino di altri, dunque sulla complessa rete delle dinamiche sociali.
Programma
La riflessione filosofica sull'etica. Cenni di storia dell'etica. Le teorie meta-etiche. L'epistemologia nell'etica. Le etiche normative. La psicologia dello sviluppo morale. L'etica pratica: etica delle donne, etica biomedica, etica degli animali non umani, etica ambientale. Gli approcci filosofici alla bioetica; i principi etica biomedica: la non maleficenza, la beneficenza, l'autonomia, la giustizia. Il consenso informato. Etica della conoscenza delle informazioni genetiche. Il concetto di persona fra inizio e fine vita. L'etica degli animali non-umani: il patocentrismo, il biocentrismo, l'olismo. Gli approcci filosofici all'etica ambientale: l'antropocentrismo, il conseguenzialismo, la deontologia, l'olismo. Decisioni in condizioni di rischio o di incertezza; il principio di precauzione; i brevetti sul vivente. Responsabilità professionali, Codice deontologico degli ingegneri. Guidelines for dissenting on ethical grounds.
Programma (Prof. M. Ghisleni)
Programma delle lezioni frontali del Corso:

La riflessione filosofica sull'etica. Cenni di storia dell'etica. Le teorie meta-etiche. L'epistemologia nell'etica. Le etiche normative. La psicologia dello sviluppo morale. L'etica pratica: etica delle donne, etica biomedica, etica degli animali non umani, etica ambientale. Gli approcci filosofici alla bioetica; i principi etica biomedica: la non maleficenza, la beneficenza, l'autonomia, la giustizia. Il consenso informato. Etica della conoscenza delle informazioni genetiche. Il concetto di persona fra inizio e fine vita. L'etica degli animali non-umani: il patocentrismo, il biocentrismo, l'olismo. Gli approcci filosofici all'etica ambientale: l'antropocentrismo, il conseguenzialismo, la deontologia, l'olismo. Decisioni in condizioni di rischio o di incertezza; il principio di precauzione; i brevetti sul vivente. Responsabilità professionali, Codice deontologico degli ingegneri. Guidelines for dissenting on ethical grounds.


Laboratori e/o esercitazioni
ANALISI ETICA DI CASI PRATICI SCELTI DAGLI STUDENTI
Svolgimento di lavori in piccoli gruppi: scelta di un tema e sua presentazione in 10-12 diapositive.
Metodo di analisi etica: cercare dati pertinenti su una questione; descrivere le posizioni etiche a riguardo; alla luce dei 'fatti' e dei 'valori' in gioco, suggerire una linea di condotta; discussione del pubblico sull'accettabilità etica della soluzione proposta.
a) Trovare un accordo sul concetto di prova scientifica alla quale siamo disposti a credere (es. tramite un Forum fra organizzazioni governative e non).
b) Valutare il rischio dell'introduzione di un prodotto bio-tecnologico insieme ai suoi benefici.
c) Valutare il rischio specifico in relazione ad altri rischi (già noti).
d) Considerare le iniquità nella distribuzione dei rischi.
e) Mirare al raggiungimento di una sorta di 'consenso informato' nella società civile.
Criteri di valutazione delle presentazioni: reperimento della letteratura pertinente; valutazione critica della letteratura; commenti etici rilevanti; qualità complessiva.

ALCUNI ESEMPI DI CASI ETICI ANALIZZATI
L'acqua: tra bisogno comune e bene privato. Le dighe: il caso della diga del Vajont. I ponti: il caso della costruzione del ponte sullo stretto di Messina. L'inquinamento fluviale: il caso del fiume Bormida. Lo smaltimento dei rifiuti tossici. La democrazia partecipata: il caso dello smaltimento dei rifiuti urbani. L'amianto: il caso di Casale Monferrato. L'inquinamento atmosferico in città. L'inquinamento dell'aria: le domeniche a piedi. L'anidride carbonica e i gas serra: la 'carbon sequestration'. Le polveri sottili (PM10): i nuovi veleni. L'inquinamento da radiazioni elettromagnetiche: l'elettrosmog. L'impatto ambientale: il caso delle Olimpiadi 2006 in Piemonte. I treni ad alta velocità: il dilemma sul T.A.V. nella Val di Susa. La Responsabilità Sociale d'Impresa. La deforestazione. Il taglio degli alberi senza responsabilità. Gli incendi: il caso delle politiche antincendio del Parco dell'Aspromonte. La canapa: quando il mercato determina la natura. Le fonti energetiche rinnovabili. Le cellule staminali e la clonazione. L'utilizzo di prodotti animali nei cosmetici. Gli organismi geneticamente modificati.
Bibliografia
--MANUALI DI RIFERIMENTO--
EUGENIO LECALDANO, Etica, Torino, Utet, 1995
SERGIO CREMASCHI, L'etica del novecento. Dopo Nietzsche, Roma, Carocci, 2005
E. LECALDANO (a cura di), Dizionario di Bioetica, Milano, Laterza, 2002
JOHN HARRIS (Ed.), Bioethics, Oxford, Oxford Readings in Philosophy, Oxford University Press, 2001
PAOLO VINEIS, Nel crepuscolo della probabilità. La medicina tra scienza ed etica, Torino, Einaudi, 1999; Etica, ambiente e biotecnologie. Un manuale, Roma, Il Pensiero Scientifico, 2003
MARIA CHIARA TALLACCHINI, FABIO TERRAGNI, Le biotecnologie. Aspetti etici, sociali, ambientali, Milano, Mondadori, 2004
SERENELLA IOVINO, Filosofie dell'ambiente. natura, etica e società, Roma, Carocci, 2004
ANDREW LIGHT, HOLMES ROLSTON III (Eds.), Environmental Ethics. An Anthology, Oxford, Blackwell, 2003

--ETICA--
ARISTOTELE, Etica Nicomachea, Roma-Bari, Laterza, 1991
IMMANUEL KANT, Critica della ragion pratica, Torino, Utet, 1986 (1788)
JOHN STEWART MILL, Utilitarismo, Milano, SugarCo,1991 (1861); Saggio sulla libertà, Milano, Il Saggiatore, 1993 (1859).
DAVID HUME, Ricerca sui principi della morale, Roma-Bari, Laterza, 1992 (1751)
RICHARD MARVIN HARE, II linguaggio della morale, Roma, Astrolabio, 1968 (1952)
JOHN RAWLS, Una teoria della giustizia, Milano, Feltrinelli, 1982 (1971); Liberalismo Politico, Torino, Edizioni di Comunità, 1994 (1993)
JEAN PIAGET, Lo sviluppo mentale del bambino, Torino, Einaudi, 1967 (1964)
LAWRENCE KOHLBERG, The psychology of moral development: the nature and validity of moral stages, New York, Harper & Row, 1984.
CAROL GILLIGAN, Con voce di donna. Etica e formazione della personalità, Milano, Feltrinelli, 1987 (In a Different Voice, 1982).
SUSAN SHERWIN, 'Bioetica femminista e autonomia relazionale: una prospettiva nuova', Notizie di Politeia, 55, 1999
MARTHA NUSSBAUM, Diventare persone. Donne e universalità dei diritti, Bologna, Il Mulino, 2000; Giustizia sociale e dignità umana. Da individui a persone, Bologna, Il Mulino, 2002

--BIOETICA--
L. SUMNER , J. BOYLE, Philosophical Perspectives on Bioethics, University of Toronto Press, 1996
WARREN THOMAS REICH (Ed.), Encyclopedia of Bioethics, London, Simon & Schuster and Prentice Hall International, 1995
RUTH CHADWICK (Ed.), Encyclopedia of Applied Ethics, San Diego, California Academic Press, 1998
TOM BEAUCHAMP AND JAMES CHILDRESS, Principles of Biomedical Ethics, Oxford, Oxford University Press, 1994 (Principi di etica biomedica, Firenze, Le Lettere, 1999)
HANS JONAS, Tecnica, medicina ed etica. Prassi del Principio Responsabilità, Torino, Einaudi, 1997.
RONALD DWORKIN, Il dominio della vita. Aborto, eutanasia e libertà individuale, Torino, Edizioni di Comunità, 1994 (1993)
GIULIANO PONTARA, Filosofia pratica, Milano, Il Saggiatore, 1988; Etica e generazioni future, Roma-Bari, Laterza, 1995
SERGIO BARTOLOMMEI, Etica e ambiente, Roma-Bari, Laterza 1989; Etica e natura, Roma-Bari, Laterza, 1995
JOHN HARRIS, Wonderwoman e Superman. Manipolazione genetica e futuro dell'uomo, Milano, Baldini & Castoldi, 1997 (1992)
PETER SINGER, Ripensare la vita e la morte. La vecchia morale non serve più, Milano, Il Saggiatore, 1996 (1994); Animal Liberation, Oxford, Oxford University Press, 1979
NEL NODDINGS, Caring: a Feminine Approach to Ethics and Moral Education, Berkeley and Los Angeles, University of California Press, 1984
SHEILA BENHABIB, Situating the Self. Gender, Community and Postmodernism in Contemporary Ethics, Cambridge, Polity Press, 1992
JONSEN ALBERT R., SIEGLER MARK, WINSLADE WILLIAM J., Etica clinica. Un approccio pratico alle decisioni etiche in medicina clinica ' quinta edizione, Milano, McGraw-Hill, 2003 (2002)
MICHAEL PARKER, DONNA DICKENSON, The Cambridge Medical Ethics Workbook, Cambridge, Cambridge University Press, 2001
TONY HOPE, Evidence-Based Patient Choice, London, King's Fund, 1997
E. ADRIAN, E. GLYN (Eds.), Evidence-Based Patient Choice, Oxford, Oxford University Press, 2002
BARBARA ADAM, ULRICH BECK, JOOST VAN LOON (EDS.), The Risk Society and Beyond. Critical Issues for Social Theory, Sage, London, 2000.
P.BENNETT, K.CALMAN, Risk communication and public health, Oxford, Oxford University Press, 2001
M.C. TALLACCHINI, Diritto per la natura. Ecologia e filosofia del diritto, Torino, Giappichelli, 1996
MARY BRIODY MAHOWALD, Genes, Woman, Equality, Oxford, Oxford University Press, 2000
VANDANA SHIVA, Biopirateria. Il saccheggio della natura e dei saperi indigeni, 1999
Testi e materiale didattico (Prof. M. Ghisleni)
Manuali di riferimento:
EUGENIO LECALDANO, Etica, Torino, Utet, 1995
E. LECALDANO (a cura di), Dizionario di Bioetica, Milano, Laterza, 2002
JOHN HARRIS (Ed.), Bioethics, Oxford, Oxford Readings in Philosophy, Oxford University Press, 2001
PAOLO VINEIS, Nel crepuscolo della probabilità. La medicina tra scienza ed etica, Torino, Einaudi, 1999; Etica, ambiente e biotecnologie. Un manuale, Roma, Il Pensiero Scientifico, 2003
MARIA CHIARA TALLACCHINI, FABIO TERRAGNI, Le biotecnologie. Aspetti etici, sociali, ambientali, Milano, Mondadori, 2004
SERENELLA IOVINO, Filosofie dell'ambiente. natura, etica e società, Roma, Carocci, 2004
ANDREW LIGHT, HOLMES ROLSTON III (Eds.), Environmental Ethics. An Anthology, Oxford, Blackwell, 2003

Monografie di etica:
ARISTOTELE, Etica Nicomachea, Roma-Bari, Laterza, 1991
IMMANUEL KANT, Critica della ragion pratica, Torino, Utet, 1986 (1788)
JOHN STEWART MILL, Utilitarismo, Milano, SugarCo,1991 (1861); Saggio sulla libertà, Milano, Il Saggiatore, 1993 (1859).
DAVID HUME, Ricerca sui principi della morale, Roma-Bari, Laterza, 1992 (1751)
RICHARD MARVIN HARE, II linguaggio della morale, Roma, Astrolabio, 1968 (1952)
JOHN RAWLS, Una teoria della giustizia, Milano, Feltrinelli, 1982 (1971); Liberalismo Politico, Torino, Edizioni di Comunità, 1994 (1993)
CAROL GILLIGAN, Con voce di donna. Etica e formazione della personalità, Milano, Feltrinelli, 1987 (In a Different Voice, 1982).
SUSAN SHERWIN, 'Bioetica femminista e autonomia relazionale: una prospettiva nuova', Notizie di Politeia, 55, 1999
MARTHA NUSSBAUM, Diventare persone. Donne e universalità dei diritti, Bologna, Il Mulino, 2000; Giustizia sociale e dignità umana. Da individui a persone, Bologna, Il Mulino, 2002
Bioetica
L. SUMNER , J. BOYLE, Philosophical Perspectives on Bioethics, University of Toronto Press, 1996
TOM BEAUCHAMP, JAMES CHILDRESS, Principles of Biomedical Ethics, Oxford, Oxford University Press, 1994 (Principi di etica biomedica, Firenze, Le Lettere, 1999)
HANS JONAS, Tecnica, medicina ed etica. Prassi del Principio Responsabilità, Torino, Einaudi, 1997.
RONALD DWORKIN, Il dominio della vita. Aborto, eutanasia e libertà individuale, Torino, Edizioni di Comunità, 1994 (1993)
GIULIANO PONTARA, Filosofia pratica, Milano, Il Saggiatore, 1988; Etica e generazioni future, Roma-Bari, Laterza, 1995
SERGIO BARTOLOMMEI, Etica e ambiente, Roma-Bari, Laterza 1989; Etica e natura, Roma-Bari, Laterza, 1995
JOHN HARRIS, Wonderwoman e Superman. Manipolazione genetica e futuro dell'uomo, Milano, Baldini & Castoldi, 1997 (1992)
PETER SINGER, Ripensare la vita e la morte. La vecchia morale non serve più, Milano, Il Saggiatore, 1996 (1994); Animal Liberation, Oxford, Oxford University Press, 1979
JONSEN ALBERT R., SIEGLER MARK, WINSLADE WILLIAM J., Etica clinica. Un approccio pratico alle decisioni etiche in medicina clinica ' quinta edizione, Milano, McGraw-Hill, 2003 (2002)
MICHAEL PARKER, DONNA DICKENSON, The Cambridge Medical Ethics Workbook, Cambridge, Cambridge University Press, 2001
TONY HOPE, Evidence-Based Patient Choice, London, King's Fund, 1997
E. ADRIAN, E. GLYN (Eds.), Evidence-Based Patient Choice, Oxford, Oxford University Press, 2002
BARBARA ADAM, ULRICH BECK, JOOST VAN LOON (EDS.), The Risk Society and Beyond. Critical Issues for Social Theory, Sage, London, 2000.
M.C. TALLACCHINI, Diritto per la natura. Ecologia e filosofia del diritto, Torino, Giappichelli, 1996
MARY BRIODY MAHOWALD, Genes, Woman, Equality, Oxford, Oxford University Press, 2000
VANDANA SHIVA, Biopirateria. Il saccheggio della natura e dei saperi indigeni, 1999


Modalità di verifica dell'apprendimento (Prof. M. Ghisleni)
E' richiesta la frequenza alle lezioni (almeno al 70%).

L'esame sarà orale e verterà su:
a) le lezioni del corso (diapositive reperibili sul portale della didattica);
b) il manuale di etica filosofica LECALDANO E, Etica, Torino, Utet, 1995;
c) uno a scelta fra i seguenti testi:
HUME D, Ricerca sui principi della morale, Roma-Bari, Laterza, 1992 (1751)
SINGER P, Ripensare la vita e la morte. La vecchia morale non serve più, Milano, Il Saggiatore, 1996
NUSSBAUM M, Giustizia sociale e dignità umana. Da individui a persone, Bologna, Il Mulino, 2002
IOVINO S, Filosofie dell'ambiente. natura, etica e società, Roma, Carocci, 2004
MORI M, Bioetica. 10 temi per capire e discutere, Milano, Mondadori, 2002
VINEIS P, Equivoci bioetici, Torino Codice Editore, 2006
GHISLENI M, Bioetica e informazione. Genetica e problemi etici, Genova, Name, 2006 (www.name.it)
GHISLENI M, Le prove e le scelte. Medicina delle prove di efficacia e bioetica, Genova, Name, 2007 (www.name.it)

In alternativa, al punto (c), gli studenti Erasmus potranno scegliere uno dei seguenti testi:
ADAM B, BECK U, VAN LOON J (EDS.), The Risk Society and Beyond. Critical Issues for Social Theory, London, Sage, 2000
HOPE T, SAVULESCU J, HENDRICK J, Medical Ethics and law, London, Churchill Livingstone, 2003


Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti