Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01JLTGJ
Storia dell'architettura e del paesaggio
Corso di L. Specialistica in Progettazione Di Giardini, Parchi E Paesaggio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Cornaglia Paolo ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/18 60 0 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/18 5 A - Di base Discipline della storia e della rappresentazione
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso intende delineare il rapporto fra architettura e paesaggio attraverso una delle chiavi di lettura possibili, quella della villa e delle sue interrelazioni con il contesto. La villa viene analizzata come uno degli interventi di modificazione del paesaggio (i sistemi di ville, come nel caso veneto o vesuviano, costituiscono un fattore imprescindibile del paesaggio) e come intervento in cui è fondamentale ' spesso attraverso il filtro del giardino, ma non solo ' il rapporto visivo con il paesaggio stesso. A questo corpus tematico monografico si associa in seconda istanza una serie di approfondimenti esemplificativi su altri chiavi di lettura del rapporto fra architettura e intorno naturale e antropizzato. Il programma del corso si articola quindi in una parte monografica ad andamento cronologico (il tema della villa dal Quattrocento all'Ottocento) e una rivolta a episodi tematici specifici. Obiettivo del corso è la capacità di individuazione e lettura critica delle diverse forme assunte dal rapporto architettura-paesaggio in epoche e contesti culturali differenti, attraverso la chiave interpretativa del tipo architettonico della villa del suo intorno,nonché attraverso altri casi esemplificativi.
Competenze attese
Capacità di riconoscere gli elementi caratterizzanti principali del rapporto architettura-paesaggio e di attribuirli ai contesti culturali di appartenenza, come uno degli strumenti di lettura di un contesto antropizzato.
Prerequisiti
Conoscenza generale della storia dell'architettura moderna e contemporanea.
Programma
The course outlines the typological development of villas and suburban palaces in the context of the relationship between architecture and landscape from XV to XIX century, focusing important Italian case-study (villas in Tuscany, Lombardy, Venice area, Liguria and Naples area), the Piedmont case-study (royal residences, great parks and hunting woods in their relationship with landscape, with visits on site) and European ones (the English villa, landscape and residences in Germany, the relationship between the Baltic sea and the Russian imperial residences, the Hudson Valley in the USA).
Programma: informazioni integrative
Il corso traccia le linee dello sviluppo tipologico della villa e del palazzo extraurbano nel contesto dei rapporti con il paesaggio fra il XV e il XIX secolo, focalizzando i casi italiani rilevanti (le ville toscane, venete, liguri, lombarde e campane) e quelli europei (il fenomeno della villa inglese, le residenze e il paesaggio in Germania, il rapporto fra residenze e mar Baltico in Russia, il caso dell'Hudson Valley negli USA). Un approfondimento è dedicato al caso delle residenze di corte nel paesaggio piemontese.

' Presentazione degli obbiettivi del corso. Strumenti bibliografici e loro uso. Strumenti per la ricerca storica.
' La villa come tipo architettonico, le sue funzioni nel tempo
' Le ville medicee del '400, la villa di Fiesole e il paesaggio
' Ville romane del primo '500, villa Madama
' Le ville di Palladio e il paesaggio
' Ville del '500 a Genova, logge, mare e paesaggio
' Ville di Frascati, Villa della Regina a Torino: la diffusione della cultura architettonica romana
' Sopralluogo Villa della Regina in Torino e asse collinare
' Le ville di Lucca
' Isola Bella: villa, giardino e paesaggio
' Ville di delizia lombarde nel '700: ville e navigli
' Le Ville vesuviane, il Miglio d'oro e il mare
' Venaria Reale (To): dalla villa tardomanierista alla maison de plaisance tardobarocca
' Visita a Venaria Reale
' Rivoli e Superga, Stupinigi: residenze, giardini alla francese, territorio e paesaggio in area piemontese
' Kassel, Nymphenburg e Karlsruhe: residenze, giardini alla francese, territorio e paesaggio in area tedesca
' Petrodvorez, Strelna e Oranienbaum: residenze, giardini alla francese, territorio e paesaggio in area russa
' La villa palladiana: Gran Bretagna
' A.J. Downing e la villa romantica USA, la Hudson Valley
Bibliografia
' Pier Fausto Bagatti Valsecchi, Santino Langé, La Villa, in Storia dell'Arte italiana, Einaudi, Torino 1979-83, vol. 11, pp. 361-456.
' Leonardo Benevolo, La cattura dell'infinito, Laterza, Roma-Bari 1991.
' James S. Ackerman, La villa, Einaudi, Torino 1992.
' Margherita Azzi Visentini, La villa in Italia. Quattrocento e Cinquecento, Electa, Milano 1995.
' Mirka Bene', Diane Harris (a cura di), Villas and Gardens in Early Modern Italy and France, Cambridge University Press, Cambridge Mass. 2001.
' Paolo Cornaglia, Dal giardino all'italiana al parco paesaggista: i giardini delle residenze sabaude dal XVI al XIX secolo, in Giardini, contesto, paesaggio. Sistemi di giardini ed architetture vegetali nel paesaggio. Metodi di studio, valutazione, tutela, atti del convegno a cura di Laura Pelissetti, Lionella Scazzosi (Cinisello Balsamo, Mi, 14-16 ottobre 2004), Leo S. Olschki, Firenze 2005, pp. 461-470
' Paolo Cornaglia, Venaria Reale. La più importante residenza dei duchi di Savoia e dei re di Sardegna, in Enrico Castelnuovo, Walter Barberis, Vera Comoli, Paolo Cornaglia, Michela Di Macco, Silvia Ghisotti, Andrea Merlotti, Tomaso Ricardi Di Netro, Carla Enrica Spantigati (a cura di), La Reggia di Venaria e i Savoia. Arte, magnificenza e storia di una corte europea, catalogo della mostra (Venaria Reale, 13 ottobre-31 marzo 2007), Allemandi, Torino 2007, pp. 185-198.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Verifica di una adeguata conoscenza generale della storia della villa in relazione al giardino e al paesaggio e di capacità di lettura critica di esempi, conoscenza dei caratteri generali degli approfondimenti presentati sul tema generale architettura-paesaggio. Possibilità di affrontare un argomento a scelta su tema trasversale rispetto agli esempi presentati, con bibliografia di approfondimento ad hoc e sequenza iconografica di supporto.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti