Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01KCSBK
Fondamenti di fisica tecnica
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Perino Marco ORARIO RICEVIMENTO PO ING-IND/11 26 20 0 0 3
Santarelli Massimo ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-IND/10 26 20 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/10 4 B - Caratterizzanti Ingegneria energetica
Obiettivi dell'insegnamento
Si tratta di un insegnamento a carattere formativo finalizzato a fornire una buona conoscenza dei fenomeni ambientali di carattere acustico e luminoso in rapporto alla percezione umana, a dare una informazione generale sui materiali e sulle tecniche impiegati per controllare detti fenomeni ed a far acquisire la capacitą di definire le prestazioni luminose ed acustiche degli ambienti confinati .
L'insegnamento č propedeutico alle attivitą del corso di comfort interno dell'autoveicolo.
Il corso č articolato in tre parti: la prima dedicata ai fondamenti di illuminotecnica, la seconda dedicata all'acustica e la terza ai principi della climatizzazione.
Prerequisiti
E' richiesta la conoscenza dei fondamenti della fisica e della matematica impartiti durante i corsi di base del primo e secondo anno.
Programma
ILLUMINOTECNICA
La fisica della luce: radiazioni elettromagnetiche e grandezze fisiche fondamentali.
Percezione della luce, grandezze fotometriche (flusso luminoso, intensitą, illuminamento, luminanza).
Propagazione della luce e proprietą dei materiali.
L'illuminazione naturale: caratteristiche delle sorgenti di luce naturale, fattore di luce diurna, requisiti di illuminazione naturale.
L'illuminazione artificiale di interni e di esterni: caratteristiche delle sorgenti di luce artificiale, metodo del flusso totale, illuminazione di esterni, requisiti di illuminazione artificiale per interni ed esterni.

ACUSTICA
La fisica del suono: onde sonore e grandezze fisiche fondamentali.
Percezione del suono, grandezze fonometriche (livelli di pressione, intensitą e potenza), valutazione dei suoni puri, dei suoni complessi e dei rumori.
Propagazione del suono e proprietą dei materiali.
Acustica ambientale: fonoassorbimento e campi sonori
Il fonoisolamento per rumore aereo e per via strutturale

CLIMATIZZAZIONE
Psicrometria: generalitą ed applicazioni. Proprietą dell'aria umida. Legge di Dalton. Umiditą relativa e titolo igrometrico. Entalpia dell'aria umida. Diagramma di Mollier dell'aria umida (h, x) e sue proprietą. Curve a entalpia costante, a umiditą relativa costante, a titolo costante, isoterme.
Trasformazioni tipiche dell'aria umida: raffreddamento, riscaldamento, deumidificazione, miscelazione, umidificazione.
Bilancio di energia e massa per un ambiente condizionato. Retta di carico per impianti di condizionamento a tutt'aria. Cicli inversi a compressione e cicli inversi ad assorbimento (cenni). Schema di impianto e trasformazioni sui diagrammi (log p, h). Cenni ai cicli trans-critici inversi a compressione (CO2) e schema di impianti e trasformazioni sui diagramma (log p, h). Calcolo dei COP e dell'effetto frigorifero specifico (cenni).
Cenni di termodinamica applicata alle macchine per la compressione di gas nei sistemi di climatizzazione
Qualitą dell'aria interna (IAQ): definizioni e generalitą. Fonti di inquinamento indoor al di fuori dell'ambiente industriale. Impianto di ventilazione generale: bilancio di massa sull'ambiente nel caso ideale di perfetta miscelazione. Portata di ventilazione necessaria per garantire livelli adeguati di IAQ. Efficienza di ventilazione. Qualitą dell'aria percepita secondo la teoria di Fanger.
Cenni di benessere termoigrometrico: condizioni per il benessere termoigrometrico secondo l'analisi del Fanger: flussi termici scambiati tra il corpo e l'ambiente. Definizioni di met e di clo. Temperatura media radiante e temperatura operativa. Voto medio previsto (PMV) e percentuale media di insoddisfatti. Discomfort locale.

Programma delle esercitazioni
Sono previste esercitazioni numeriche in aula riguardanti gli argomenti trattati a lezione
Controlli dell'apprendimento / Modalitą d'esame
Test scritto (esercizi e teoria) e prova orale facoltativa.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti