Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01KDXEL
Il progetto ambientale dello spazio litorale
Corso di L. Specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale) - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Di Campli Antonio ORARIO RICEVIMENTO RA ICAR/21 30 0 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/14 2 B - Caratterizzanti Architettura e urbanistica
Obiettivi dell'insegnamento
Obiettivo del corso č esplorare i modi in cui i temi e le questioni sollevate dal progetto ambientale del litorale si configurino come occasione di disegno degli spazi aperti e del paesaggio. Per far questo si confronteranno i diversi modi di lettura del litorale, presenti in diversi progetti e piani, e contemporaneamente verranno discusse le soluzioni progettuali che da questi hanno avuto esito. Il corso, inserito all'interno dell'Unitą di progetto Riqualificazione della cittą e del territorio dei docenti Bianchetti e Crotti, si propone di porre domande e fornire elementi utili alla costruzione del progetto all'interno del laboratorio.
Programma
Il litorale č lo spazio di transizione, interfaccia, tra l'ambiente marino e quello terrestre, ambiente fragile e complesso, paesaggio che si sperimenta non soltanto tramite la vista ma attraverso tutti i sensi, con tutto il corpo. In questo contesto il tema del progetto ambientale non riguarda soltanto le questioni relative a ricchezza e funzionalitą dell'ecosistema, ma in generale il concetto di ambiente come luogo performante, oltre che performato.
All'interno delle esperienze di progetto dei litorali č possibili riconoscere due approcci ricorrenti, un approccio terrestre, proprio di buona parte della tradizione del progetto urbanistico, in cui emergono i temi della difesa e l'immagine della costa come una linea, ed uno marino, in cui prevale il tema della ricerca dell'equilibrio tra gli elementi ed in generale della funzionalitą ecosistemica. Questi ambiti di ricerca hanno avuto esiti progettuali differenti.
Il corso intende proporre una riflessione attorno a questi due approcci, valutandone di ciascuna la fertilitą rispetto a strategie di riqualificazione della cittą balneare adriatica.
Il corso parte presentando i caratteri dell'ambiente costiero, successivamente le lezioni saranno centrate attorno ad alcuni temi rilevanti del progetto ambientale del litorale, come il progetto dello spessore del litorale, che affronta le questioni dell'accrescimento dell'arenile, dell'erosione, degli effetti degli usi urbani del litorale, della spiaggia come luogo dell'infrastruttura sostenibile. L'ultima parte del corso propone uno sguardo allargato sui litorali osservando alcuni casi di politiche costiere, forme di governo e temi di progetto alla scala vasta.
Bibliografia
SUI TEMI DEL PAESAGGIO COSTIERO
Alain Corbin, L'invenzione del mare, Marsilio, Venezia, 1990
Alain Corbin, L'Homme dans le paysage, Textuel, Parigi, 2001

SUI TEMI DEL PROGETTO AMBIENTALE
Enzo Pranzini, La forma delle coste. Geomorfologia costiera, impatto antropologico e difesa dei litorali, Zanichelli, Bologna, 2002
Francesco Trombetta, Il glossario dell'auto-organizzazione, Donzelli, Roma, 2002 (in particolare la Parte terza: Il discorso sull'auto-organizzazione: nel territorio si falsifica la retorica).

Riferimenti bibliografici specifici verranno dati durante le lezioni.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti