Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2005/06
01KFHAA
Nuovi strumenti informatici a supporto del progetto edilizio
Corso di L. Specialistica in Architettura - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Balbo Riccardo ORARIO RICEVIMENTO     30 0 0 0 1
Cauda Roberto       60 0 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/01
ING-INF/01
3
3
D - A scelta dello studente
D - A scelta dello studente
A scelta dello studente
A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso è organizzato in lezioni pratiche (R. Cauda, 48 ore) e comunicazioni frontali (R. Balbo, 24 ore)
Obiettivo generale è fornire una panoramica teorica e le competenze pratiche su strumenti, tecniche e sul dibattito più recente riguardante la progettazione architettonica.
Le esercitazioni riguarderanno l'uso degli strumenti informatici integrati di ultima generazione nella progettazione architettonica che assistono il progettista durante l'intera fase di lavoro. Partendo dalla completa modellazione di un edificio, attraverso l'uso del BIM (Building Information Modeling) collegato con software dedicati, verranno definiti tutti gli aspetti strutturali, energetici, economici e normativi caratterizzanti ogni progetto.
La produzione dei documenti quali disegni, relazioni, computi, calcoli strutturali, piani di sicurezza e tabelle energetiche, che concorrono alla realizzazione di un progetto architettonico, saranno gestite in tempo reale da un sistema integrato parametrico.
In parallelo le comunicazioni frontali offriranno una panoramica sui software, le periferiche, le tecniche e le teorie più recenti in uso e in corso di sviluppo nell'ambito della ricerca architettonica contemporanea, nei grandi studi o nei maggiori centri di ricerca del mondo.
Competenze attese
Fornire le competenze d'uso del BIM e di altri software dedicati; definire gli orizzonti della ricerca applicata in ambito progettuale che si avvale di strumenti informatici.
Prerequisiti
E' necessaria la conoscenza dell'ambiente Windows e di un CAD vettoriale commerciale.
Poiché il corso si colloca alla fine del percorso formativo, si considerano note le materie di base.
Programma: informazioni integrative
(lezioni pratiche)
- Potenzialità e uso del BIM
- Modellazione di elementi costruttivi e di librerie in BIM
- Computo Metrico Estimativo
- Contabilità dei Lavori Pubblici
- Relazioni Tecniche
- Trasferimento dati strutturali
- Analisi strutture e output di progetto
- Redazione di piani di sicurezza e POS
- Calcolo delle dispersioni e fabbisogno energetico (FEN)
- Progettazione termica

(contributo teorico)
- ambienti virtuali, interattivi, argumented reality, immersivi,
- software object oriented, pacchetti aperti, open source
- strumenti vettoriali, parametrici, raster, misti, GIS
- interfacce per visualizzazione, controllo e gestione del progetto
- operative data flow in ambito progettuale
- strumenti di supporto alla decisione in ambito architettonico (DDSS)
- figure di importanti progettisti contemporanei
- l'informatizzazione del progetto: limiti e risorse
Laboratori e/o esercitazioni
Il corso si svolgerà nelle aule informatiche (LAIB) dotate di software specifici.
Saranno rielaborate esercitazioni acquisite da altri corsi progettuali seguiti in precedenza.
Bibliografia
Una bibliografia specifica sugli argomenti sarà comunicata durante il corso.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2005/06
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti