Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01KUPGJ
Teoria del restauro dei giardini
Corso di L. Specialistica in Progettazione Di Giardini, Parchi E Paesaggio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/19 3 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Indicare le fondamentali conoscenze sulle teorie riguardanti la tutela, il restauro e la conservazione dei parchi e dei giardini storici, con attenzione agli aspetti storico-critici e agli attuali orientamenti in materia di interventi sul verde storico.
Competenze attese
CapacitÓ di analisi critica degli interventi di restauro del verde allo scopo di individuare le scelte pi¨ idonee per conservare e valorizzare tali specifiche testimonianze culturali.
Prerequisiti
Si richiede la conoscenza della Storia del Giardino.
Programma
Critical surveying of the historical sources placing to comparison the reflections and the contributions offers from architects, artists and gardener on the topic of the restoration of the garden and the landscape. Analysis of the theoretical tasks founded you of the discipline and the participations lead between XIX and XX century in Italy but also in the rest of Europe to the aim to not only comprise the different positions with respect to the conservation of the garden and the landscape. Attention to the modern conceptions of the restoration, to the international Documents and the enforced laws in matter.
Programma: informazioni integrative
Indagine critica delle fonti storiche ponendo a confronto le riflessioni e i contributi offerti da architetti, artisti e giardinieri sul tema del restauro dei giardini e del paesaggio. Analisi degli assunti teorici fondativi della disciplina e degli interventi condotti tra XIX e XX secolo non solo in Italia ma anche nel resto d'Europa al fine di comprendere le differenti posizioni in merito alla conservazione dei giardini e del paesaggio. Attenzione alle moderne concezioni del restauro, alle carte internazionali e alle leggi vigenti in materia.
Il programma si sviluppa in diverse parti
IL RESTAURO DALL'OTTOCENTO AGLI INIZI DEL XX SECOLO
GLI INTERVENTI DEL XX SECOLO IN ITALIA E IN EUROPA
LA FORMULAZIONE DELLE CARTE DEL RESTAURO DEI GIARDINI STORICI E DEL PAESAGGIO: dibattito e rilettura critica
I MODERNI ORIENTAMENTI DEL RESTAURO
GLI STRUMENTI DI TUTELA
Laboratori e/o esercitazioni
Con esercitazioni si intendono visite e sopralluoghi compresi durante le ore di lezione.
Bibliografia
V. CAZZATO (a cura di), Tutela dei giardini storici. Bilanci e prospettive, Roma. 1989.
G. CARBONARA, Avvicinamento al restauro. Teoria, storia, monumenti, Napoli, 1997.
V. CAZZATO (a cura di), La memoria, il tempo, la storia nel giardino italiano fra '800 e '900, Roma, 1999.
L. SCAZZOSI (a cura di), Politiche e culture del paesaggio. Esperienze internazionali a confronto, Roma, 1999.
M.A. GIUSTI, Restauro dei giardini. Teoria e storia, Firenze 2004.
E. ROMEO (a cura di), Il monumento e la sua conservazione. Note sulla metodologia del progetto di restauro, Torino 2004.
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
Durante il corso non vengono effettuati controlli periodici fatta eccezione dei momenti di dibattito tra docente e studenti al fine di verificare la capacitÓ critica degli studenti rispetto agli argomenti che vengono trattati.
L'esame si svolgerÓ in forma orale, alla fine del corso, con tre domande relative alle diverse parti del corso.
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti