Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01LPVEO
Costruire in legno fra tradizione e innovazione: un'architettura sperimentale
Corso di Laurea in Scienze Dell'Architettura - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Callegari Guido ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/12 45 0 0 0 4
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/12 4.5 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Totale
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso, alla luce del crescente interesse da parte della professione di architetto, del mondo della ricerca e del settore produttivo per il legno in edilizia come materiale strutturale e costruttivo, introduce gli studenti alla conoscenza dei principali sistemi di prefabbricazione attraverso lĄŻanalisi dei sistemi costruttivi e i prodotti innovativi del settore legno.
Nel corso del workshop verranno analizzati in particolare gli ambiti dellĄŻedilizia residenziale, scolastica, delle architetture temporanee e per lĄŻemergenza che divengono sempre pi¨´ terreno di confronto e applicazione di sistemi e componenti edilizi riconoscendo nel legno una risposta efficace sotto il profilo economico, prestazionale e formale.
Il corso attraverso il confronto e il coinvolgimento di soggetti esterni (enti territoriali e di ricerca, aziende, professionisti ecc.), sopralluoghi a cantieri e visite tecniche, focalizzare la propria attenzione sullĄŻutilizzo della risorsa legno in edilizia come materiale sostenibile (aspetti ecologici dellĄŻuso del legno), mediante lĄŻanalisi degli elementi costitutivi di un albero (la struttura del legno) con riferimento anche ai processi e agli attori facenti parte della Ą°filiera del legnoĄą (prodotti legnosi e assortimenti ricavabili) nel ruolo di utilizzatori del legno come materiale da costruzione. Si analizzeranno in particolare le caratteristiche del legno come materiale versatile e particolarmente adatto a costruzioni durevoli e di qualit¨¤.
La terza edizione del corso, a.a. 2009-2010, sar¨¤ orientata alla esplorazione della filiera in Piemonte e Valle dĄŻAosta; attraverso lĄŻanalisi dei casi studio virtuosi realizzati allĄŻinterno delle rispettive aree regionali, al fine di comprendere le potenzialit¨¤ di un mercato in costante espansione e una professione sempre pi¨´ orientata allĄŻutilizzo della risorsa legno che con difficolt¨¤ cerca di individuare modelli culturali sui quali costruire riferimenti di carattere tecnico operativo.
Bibliografia
Benedetti C., Bacigalupi V. , Legno architettura. Il futuro della tradizione, Edizioni Kappa, Roma, 1991.
Berti S., Piazza M., Zanuttini R. , Strutture di legno per unĄŻedilizia sostenibile, Il Sole 24ORE, Milano, 2002.
Boeri A., Criteri di progettazione ambientale, Editoriale Delfino, Redecesio di Segrate (MI), 2007.
Colombo G., Lo stato dellĄŻarte nella progettazione degli edifici passivi, Alinea Editrice, Firenze, 2006.
Gauzin M¨šller D., I Progetti legno, UTET, Torino, 2003.
Gauzin M¨šller D., Case in legno, Edizioni Ambiente, Milano, 2007.
Natterer Herzog Volz, prima stampa 1998, Atlante del Legno, collana: Grande Atlante di Architettura, UTET, Torino, 2003
Schrentewein T., Casa clima costruire in legno, Raetia, Bolzano, 2008
Affronta il cambiamento climatico: Usa il legno, promosso ed edito da CEIŠ\Bois, 2006 (http://www.roadmap2010.eu/wisd/pdfs/Book%20Italian%20complete.pdf)
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2011/12
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti