Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
01LVJAC
Progettazione ecocompatibile
Corso di Laurea in Architettura Per Il Progetto - Mondovi'
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Giordano Roberto ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/12 72 0 0 0 4
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/12 6 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
L'obiettivo del corso è la conoscenza dei principali aspetti metodologici nel campo della progettazione ambientale e l'apprendimento delle tecniche in grado di analizzare e valutare le:
' Interazioni tra microclima ed edificio.
' Funzioni ambientali del verde nella progettazione degli spazi esterni.
' Modalità di localizzazione e orientamento di un edificio.
' Modalità di progettazione e dimensionamento di sistemi tecnologici ecocompatibili.
' Modalità di selezione dei prodotti da costruzione
' Interazioni tra norma e progetto.
Competenze attese
La partecipazione alle attività del corso prevede l'acquisizione di un metodo di progettazione in grado di confrontarsi con i recenti requisiti di sostenibilità ambientale introdotti all'interno di regolamenti edilizi e standard normativi, cogenti e volontari.
Il corso intende inoltre fornire un quadro di competenze utili ad integrare strumenti e tecniche di progettazione ecocompatibile all'interno dell'ordinaria attività di progettazione: a scala urbana, di edificio e di prodotto. Tale processo di integrazione potrà trovare applicazione nei concomitanti e/o successivi laboratori e nelle attività post laurea.
Prerequisiti
Per una migliore comprensione dei contenuti del corso è utile la conoscenza di base di:
' Elementi di fisica tecnica ambientale.
' Elementi normativi in ambito edilizio.
' Elementi di progettazione architettonica.
Programma
Course activities are organized upon 6 credits. The main topics are summarized as follow:
1. Short essay on development of environmental sustainability in architecture.
2. Environmental approach in urban design process, with particular care to solar radiation and wind effect analyses and to vegetation peculiarities.
3. Environmental approach in building design, with particular care to shape and orientation of a building and its own spatial units.
4. Environmental technology systems and equipments, starting from a general inventory as far as the analysis on specific systems and equipments.
5. Methods and procedures for the environmental assessment of building products.
6. Energy regulations in force, voluntary environmental standards, ecolabels and declarations set in building and construction sector.
Programma: informazioni integrative
Il corso si sviluppa sulla base di 6 crediti formativi.
Sono di seguito illustrati gli argomenti specifici che verranno affrontati.
1. Evoluzione del concetto di ecocompatibilità in architettura: cenni storici, principi e metodi; archetipi dell'architettura organica, bioclimatica e dell'architettura ecologica.
2. Approccio ambientale alla progettazione di sito: studio delle condizioni microclimatiche e ambientali di un'area edificabile, studio dei criteri di localizzazione, orientamento e della morfologia di un edificio in relazione all'utilizzo e al controllo delle risorse climatiche (sole, vento, umidità, ecc.) e del verde urbano.
3. Progettazione ambientale degli spazi abitativi: studio dei criteri distributivi, d'orientamento e dimensionali degli spazi, in funzione delle esigenze di benessere, di riduzione delle dispersioni energetiche, di utilizzo e controllo degli apporti termici gratuiti e di riduzione del consumo di risorse e degli impatti ambientali.
4. Selezione delle tecnologie ecocompatibili: repertorio generale delle principali tecnologie impiegabili a scala di edificio e criteri per la localizzazione, la progettazione e il dimensionamento di alcune tipologie specifiche di sistemi tecnologici (sistemi di riscaldamento, ventilazione, raffrescamento, isolamento e produzione di acqua calda sanitaria).
5. Valutazione dell'ecocompatibilità dei prodotti da costruzione e degli elementi tecnici: criteri di selezione di elementi tecnici e prodotti in relazione alle prestazioni ambientali ed energetiche (consumi energetici di produzione, potenzialità di riciclaggio, emissioni tossiche e nocive in una o più fasi del ciclo di esistenza di un materiale, ecc.).
6. Normativa in campo energetico ed ambientale: studio dei principali elementi di normativa ambientale, cogenti e volontari, aventi per oggetto la progettazione di un edificio o delle sue componenti (certificazione energetica, regolamenti edilizi, sistemi di valutazione del ciclo di vita dell'edificio, certificazione di prodotto).
Laboratori e/o esercitazioni
Il corso prevede l'esecuzione di esercitazioni che verranno svolte in massima parte durante le ore di lezione. Tali esercitazioni hanno altresì la finalità di verificare il livello di apprendimento da parte dello studente e la sua capacità di utilizzare efficacemente gli strumenti di progettazione presentati.
Bibliografia
Ena, D., Magrini, A., Tecnologie solari attive e passive, EPC Libri, Roma, 2005.
Gangemi, V., a cura di, contributo di Giordano, R., Riciclare in architettura, Clean, Napoli, 2004.
Grosso M., Peretti G., Piardi S., Scudo G., Progettazione ecocompatibile dell'architettura
concetti e metodi, strumenti d'analisi e valutazione, esempi applicativi, Sistemi Editoriali, Milano, 2005.
Zappone, C., La Serra Solare, Sistemi Editoriali, Milano, 2005.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Il corso prevede alcune verifiche intermedie dello stato di avanzamento delle esercitazioni e dell'apprendimento.
L'esame prevede un colloquio orale nel quale verrà verificata la conoscenza degli argomenti affrontati durante il corso e per chi avrà portato a termine con profitto le esercitazioni, la presentazione degli elaborati, secondo le modalità definite dal docente durante il corso.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti