Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01MKRIS
Fibre ottiche in vetro per applicazioni fotoniche
Dottorato di ricerca in Dispositivi Elettronici - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Milanese Daniel ORARIO RICEVIMENTO     18 2 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A ***    
Obiettivi dell'insegnamento
Finalitą del corso:
Il corso e' rivolto agli studenti di Dottorato in Dispositivi Elettronici, Elettronica, Scienza e Tecnologia dei Materiali e Fisica interessati ad approfondire la conoscenza dei delle varie tipologie di fibre ottiche in vetro per applicazioni fotoniche e le loro enormi potenzialitą e versatilitą per la realizzazione di dispositivi ottici per telecomunicazioni, per sorgenti coerenti e per la sensoristica. Il corso sarą svolto interamente in lingua inglese.

Aims of course:
The course is intended for PhD students belonging to the Doctorate Schools of Electronic Devices, Electronics, Materials Science and Technologies and Physics who are interested in various kinds of glass optical fibers for photonic applications and their great potential for the fabrication of optical devices for telecom, sensing and coherent sources. The language of the course will be English.
Programma
Programma del corso:
- Il vetro: nozioni generali sui vetri per fotonica e tipologie di vetri per applicazioni fotoniche (silicati, HMOG, fluorurati, fosfati, telluriti, calcogenuri, etc'.).

- Tecniche di analisi e caratterizzazione specifiche per i vetri per fotonica: spettroscopie UV-VIS-IR, spettroscopia FTIR, Raman, misura dell'indice di rifrazione, misura della attenuazione.

- I vetri 'fotosensibili' e loro applicazioni nella fotonica. I reticoli di Bragg in fibra e loro uso come filtri di lunghezza d'onda e specchi per laser in fibra.

- I vetri 'attivi', le loro caratteristiche e loro applicazioni nella fotonica. Le misure di spettroscopia di emissione: misura del tempo di vita e dello spettro di fluorescenza di vetri drogati con terre rare.

- Le fibre ottiche in vetro: richiami ai principi delle fibre ottiche e tecniche di preparazione per i vari materiali vetrosi.

- Cenni al funzionamento dei laser in fibra ottica. Confronto fra laser a stato solido e laser in fibra. I laser in fibra per applicazioni sensoristiche.

- Laser in fibra ottica ad alta potenza per il processamento dei materiali: marcatura, taglio e saldatura.
Cenni al funzionamento degli amplificatori in fibra ottica.

- Le fibre ottiche non lineari: cenni all'amplificazione Raman. I nanowire: sensori e sorgenti di supercontinuo.

Materiale Didattico: viene fornito un CD contenente copia dei lucidi usati a lezione, riferimenti a testi ove possibile, appunti delle lezioni


Course contents:
-Glass: introduction to glasses for photonics and types of glasses for photonic applications (silicate, HMOG, fluoride, phosphate, tellurite, chalcogenide, etc.)

- Characterization techniques for glasses for photonics: UV-VIS-IR spectroscopy, FTIR, Raman spectroscopy, measurement of refractive index, loss measurement

- Photosensitive glasses and their applications. Fiber Bragg gratings and their use as wavelength filters and mirros for fiber lasers

- Active glasses: specifications and applications. Emission spectroscopy measurements: lifetime measurements and fluorescence spectra in rare earth doped glasses

- Optical fibers in glass: review of basic principles of optical fibers and preparation routes for the different glass systems

- Optical fiber lasers. Comparison of solid state lasers and fiber lasers. Fiber lasers for sensing applications.

- Optical fiber lasers at high power for materials processing: marking, cutting and welding. Basics on optical fiber amplifiers.

- Non linear optical fibers: Raman amplification. Nanowires: sensors and supercontinuum generation sources.

- Lecture notes: A CD with copy of slides shown during classes will be provided for students attending the Course. Reference to texts when available.
Programma: informazioni integrative
La prima lezione si terra' in data 31 maggio dalle ore 9 alle ore 13 in Aula Denina del Dipartimento di Scienza dei Materiali ed Ingegneria Chimica.

Gli orari delle successive lezioni (sempre dalle 9 alle 13 in Aula Denina) sono i seguenti:

31 maggio
10 giugno
14 giugno
16 giugno
28 giugno

In occasione della data di inizio lezione si illustrerą il programma dettagliato del corso.

Il corso sara' tenuto in lingua inglese.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma provvisorio per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti