Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
01MMXJE
Antropologia e archeologia industrial. Uomini, macchine e strutture
Dottorato di ricerca in Beni Culturali - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Marchis Vittorio ORARIO RICEVIMENTO PO M-STO/05 25 0 0 0 2
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A ***    
Obiettivi dell'insegnamento
Finalità del corso:
Introduzione alla archeologia industriale e alle sue 'scritture'. Si parla a ragione di 'archeologia', perché se vi sono i 'reperti', spesso mancano le 'scritture', e quindi la storia. Il Corso intende approfondire le conoscenze intorno alla cultura industriale entrando nel luogo del lavoro, superando il limite della 'architettura industriale' e analizzando come le testimonianze materiali e documentarie possano integrare ciò che resta (spesso solo un involucro esterno).
Programma
Programma del corso:

I paradigmi di Prometeo, ovvero le leggi della tecnica e dell'industria: Homo faber, The Engineer - Deus ex machina, The Twilight Zone - Ingenia e Machinae, Engines & Machines '
Le contraddizioni della memoria: Le culture tacite - La materia della memoria - La fragilità delle scritture
L'industria e le sue rivoluzioni: L'orologio e il vapore - Il legno e il cemento - Il ferro e il vetro - Il bit e il pixel
Documenti e monumenti: L'Arsenale di Torino - Le Filande di San Leucio - Il Crystal Palace di Londra - Il Lanificio Rossi di Schio - Le Acciaierie di Terni - Il Lingotto di Torino
Scritture e racconti: Gli ammonitori di Giovanni Cena - La meditazione milanese di Carlo Emilio Gadda - La trilogia delle macchine di Cesare Pavese - Memoriale di Paolo Volponi - Marcovaldo di Italo Calvino
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma provvisorio per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti