Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2015/16
01NVWOV
Programmazione distribuita I
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica (Computer Engineering) - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Masala Enrico ORARIO RICEVIMENTO A2 ING-INF/05 39 0 21 0 7
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05 6 B - Caratterizzanti Ingegneria informatica
Esclusioni:
03MQP
Presentazione
The course is taught in Italian.
L’insegnamento si prefigge di far conoscere le principali tecniche per la realizzazione di applicazioni distribuite, a cominciare dalla cosiddetta "programmazione di rete", per arrivare alla programmazione di un'applicazione distribuita basata sul paradigma web che includa anche l'uso di una base dati relazionale remota.
Inoltre, la trattazione è orientata a consentire allo studente di acquisire le abilità di base necessarie ad affrontare la valutazione e le principali scelte progettuali nell’ambito dei predetti argomenti.
Risultati di apprendimento attesi
- Conoscenza dell'interfaccia socket in C per la programmazione di rete, sia nella versione per IPv4, sia in quella per IPv6.
- Capacità di applicare le conoscenze sull'interfaccia socket per realizzare applicazioni distribuite basata su questa.
- Conoscenza di HTML (incluso i principali aspetti di HTML5), CSS, e Javascript.
- Capacità di applicare le conoscenze sull'HTML e CSS per la realizzazione di pagine web semplici, incluso interazione con l'utente lato client tramite Javascript
- Conoscenza dei meccanismi per la realizzazione di pagine web dinamiche.
- Capacità di realizzare un sito web con utilizzo di programmazione lato client tramite Javascript e lato server basata su PHP, e con utilizzo di una base dati relazionale remota.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Conoscenze sulla programmazione in C di livello avanzato, inclusa gestione, comunicazione e sincronizzazione tra processi in ambiente UNIX. Conoscenze dei sistemi di gestione di basi dati relazionali e capacità di definire operazioni su di essi, in linguaggio SQL. Conoscenze sui principali protocolli per reti di calcolatori, con particolare riguardo a TCP, UDP, IPv4 e IPv6, HTTP. Per le attività di laboratorio, parte fondamentale del corso, sono richieste spiccate abilità di debugging, in particolare di applicazioni scritte in linguaggio C, e la capacità di utilizzare dei tool di analisi di traffico di rete al fine di debugging.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2015/16
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti