Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2014/15
01NWIPD, 01NWIPO
Tecnologie comunicazione e società
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ecodesign - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ricciardi Mario ORARIO RICEVIMENTO     60 20 0 0 4
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
SPS/08 8 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Presentazione
The course is taught in Italian.


Il corso mira a fornire gli strumenti per l'analisi delle politiche sociali, culturali e industriali alla base dei sistemi di comunicazione, e ad analizzare la creazione di un nuovo mercato di consumatori e di beni disponibili.
Per l’anno accademico 2012 / 2013 il corso approfondirà in particolare gli argomenti delle città e delle comunità intelligenti (smart cities, smart communities) e della cittadinanza digitale, con l’obiettivo di fornire agli studenti competenze per la progettazione di servizi ICT innovativi utili allo sviluppo di comunità territoriali intelligenti, nel quadro di riferimento della programmazione europea e nazionale.
Risultati di apprendimento attesi
- Conoscenza delle principali dinamiche di produzione mediale e degli attori in campo
- Conoscenza dei processi di consumo mediale e delle trasformazioni in atto
- Conoscenza del settore dei beni culturali e delle dinamiche sociali, culturali e produttive che lo caratterizzano
- Conoscenza dei modelli di convergenza digitale, e delle logiche di partecipazione derivate dagli user generated contents
- Capacità di analizzare processi mediali attraverso gli strumenti interpretativi proposti dal corso
- Capacità di sviluppare i temi proposti a lezioni e rielaborarli in maniera creativa attraverso l'uso di codici audiovisivi
- Capacità di lavorare in gruppo e di sviluppare progetti di cooperative work
- Conoscenza delle principali trasformazioni in atto nell’ambito dei servizi innovativi per le città e di progetti per le smart cities
- Capacità di individuare e analizzare caratteristiche e bisogni dei nuovi cittadini digitali e delle diverse comunità urbane
- Capacità di progettare servizi ICT intelligenti per le comunità territorialmente situate
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Allo studente è richiesta una conoscenza approfondita dei contesti sociali, culturali e mediologici della società contemporanea.
E' richiesta inoltre una buona competenza nell’ambito della progettazione e dello sviluppo di ambienti mediali e cross-mediali.
Programma
Il corso comprende una parte teorica, che affronterà le tematiche concettuali più rilevanti nella scienza dei media connesse all’argomento "smart citiy" e "smart community", e una parte di laboratorio, in cui gli studenti saranno guidati alla progettazione di proposte sul tema smart community.

In particolare gli argomenti tratti dal corso saranno:
• Il concetto di "smart", dalla folla non intelligente alle smart mobs
• Comunità e comunità intelligenti
• Cittadinanza e cittadinanza digitale
• Communication power
• Sviluppo sostenibile, ICT e innovazione per le città nella programmazione europea e nazionale (Horizon 2020, Agenda digitale europea, agenda digitale Italia, bando MIUR "smart cities and communities and social innovation")
• Spazio, luoghi, città ai tempi dei network: spazio dei flussi, spazio dei luoghi, net localities
• Dal cyberspazio agli spazi ibridi e mediati
• Paradigma post-desktop: i network dalla scrivania alla strada attraverso il mobile e le tecnologie location aware
• Locative media
• Esperienze: servizi ed esperienze locative per la valorizzazione dei luoghi
• Esperienze: servizi ICT per l’E-democracy ("We-gov" e Open data)
Organizzazione dell'insegnamento
Le attività di laboratorio, che avranno una durata complessiva di 40 ore, saranno dedicate alla progettazione di un servizio smart per città e comunità intelligenti. Il laboratorio prevede l’affiancamento di tutor dedicati e la presentazione di testimonianze e di casi innovativi e di successo nell’ambito delle smart cities.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
Testi di riferimento
1) Castells M., Comunicazione e potere, Milano, EGEA,, 2010
2) Rheingold H., Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura, Milano, Cortina, 2003

Altri testi consigliati:
- Castells M. et al., Mobile communication e trasformazione sociale, Milano, Guerini e Associati, 2008
- Farman J., Mobile Interface Theory. Embodied Space and Locative Media, New York, Routledge, 2012.
- Gordon E., de Souza e Silva A., Net Locality. Why Location Matters in a Networked World, Chichester, Wilwy-Blackwell, 2011
- Rheingold H. Net Smart. How to Thrive Online, Cambridge MA & London, MIT Press, 2012
Dispense e materiali integrativi verranno forniti durante il corso.
Criteri, regole e procedure per l'esame
Gli studenti frequentanti porteranno all'esame il prodotto realizzato durante il laboratorio accompagnato di un report teorico in cui verrà approfondito il tema e in cui verranno spiegate le scelte progettuali.

Per i non frequentanti i testi di riferimento sono quelli in elenco:

1) Castells M., Comunicazione e potere, Milano, EGEA,, 2010
2) Rheingold H., Smart mobs. Tecnologie senza fili, la rivoluzione sociale prossima ventura, Milano, Cortina, 2003
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2014/15
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti