Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2016/17 (istituito per la prima volta nell'A.A.2010/11)
01NWKOC
Advances in network modelling
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Telematica (Computer And Communication Networks Engineering) - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Anni incarico
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/03 6 B - Caratterizzanti Ingegneria delle telecomunicazioni
Presentazione

The course is taught in English.

Scopo dell'insegnamento Ŕ presentare agli studenti alcune delle metodologie che sono comunemente impiegate per modellare ed analizzare le reti di telecomunicazioni e di calcolatori. Il corso presenta le metodologie utilizzate per la modellazione delle reti di calcolatori, fornendo alcuni esempi di uso delle medesime metodologie a specifici contesti nell'abito della modellistica di sistemi distribuiti e di telecomunicazione.
Risultati di apprendimento attesi

Gli studenti acquisiranno gli strumenti per formulare e risolvere alcuni problemi di progetto e/o di valutazione delle prestazioni di una rete di telecomunicazione mediante modellistica stocastica. La capacitÓ di applicare la conoscenza sarÓ sviluppata grazie agli esempi discussi in aula. La capacitÓ di sviluppare autonomia di giudizio sarÓ esercitata sia nella scelta della tecnica di modellazione da utilizzare sia nella scelta dell'adeguato livello di astrazione nella creazione del modello del sistema, al fine di garantire la possibilitÓ di esaminare il sistema in tempi realistici mantenendo al contempo il modello simile al sistema reale.
La capacitÓ di applicare le conoscenze acquisite sarÓ verificata mediante discussioni in aula, e nella fase di esame orale. L'esame orale permetterÓ anche di migliorare le capacitÓ di comunicazione.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse

Teoria delle probabilitÓ, nozioni elementari di processi stocastici, teoria delle code, tecniche di simulazione
Programma

  • Tecniche di modellazione per l'analisi di reti di telecomunicazioni: (16 h)
    • Richiami principi diottimizzazione convessa (3 h)
    • Richiami su sistemi dinamici e punti di equilibrio (3 h)
    • Funzione di Lyapunov e sue applicazioni alla stabilitÓ dei punti di equilibrio (3 h)
    • Chernoff bound e principo delle larghe deviazioni (3 h)
    • Funzione stocastica di Lyapunov e sua applicazione alla stabilita di sistemi markoviani (4 h)

  • Esempi di applicazioni a problemi classici nelle reti di telecomunicazioni: ( 44 h)
    • Formulazione del problema di condivisione delle risorse (4 h)
    • Definizioni fairness e implicazioni (3 h)
    • Formalizzazione di Kelly al problema del controllo di congestione (8 h)
    • Modelli fluidi di reti TCP/IP (4 h)
    • Multiplexing statistico (3 h)
    • Schedulazione dei pacchetti in reti wireless (12 h)
    • Analisi di Sistemi P2P (10 h)
Organizzazione dell'insegnamento

E' previsto lo svolgimento di esercizi in aula.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico

Libri di riferimento.
  • R. Srikant and L. Ying, Communication Networks: An Optimization, Control, and Stochastic Network Perspective, freely available on line
  • L. Kleinrock, Queueing Systems, Vol. I and II, J. Wiley
  • S. Keshav, Mathematical foundations of Computer Networks, freely available on line
  • A. Kumar, D. Manjunath and J. Kuri, Communication Networking: An Analytical Approach, Morgan Kaufman Publishers.
Criteri, regole e procedure per l'esame

Data la natura del corso prevalentemente teorico metodologico l'esame Ŕ orale, ci˛ permette di meglio valutare il livello di interiorizzazione dei contenuti del corso, valutando la capacitÓ di applicare le conoscenze acquisite su specifici problemi.
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2014/15
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
m@il