Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2011/12
01NXLQN
Atelier Progetto di restauro
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Davico Pia ORARIO RICEVIMENTO RC ICAR/17 60 0 0 7 2
Bartolozzi Carla ORARIO RICEVIMENTO PS ICAR/19 60 0 0 50 3
Boido Maria Cristina ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/17 60 0 0 50 3
Boido Maria Cristina ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/17 60 0 0 50 3
Ientile Rosalba ORARIO RICEVIMENTO     60 0 0 50 2
Kirilova Kirova Tatiana ORARIO RICEVIMENTO     60 0 0 50 1
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/06
ICAR/19
6
6
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
Rappresentazione dell'architettura e dell'ambiente
Teorie e tecniche per il restauro architettonico
Esclusioni:
01NWW; 01NWV; 01CLI
Programma
Modulo di Restauro
L'Atelier multidisciplinare affronta l'integrazione di alcune discipline che concorrono alla realizzazione di un Progetto di Restauro sostenibile rivolto alla rifunzionalizzazione, con una particolare attenzione alle tecniche per la comunicazione del progetto stesso. Le discipline del Restauro, del Rilievo e della Rappresentazione (Disegno e Topografia) si coordineranno affinché l’esercitazione nel suo complesso, elaborata alle diverse scale di approfondimento, sviluppi i temi emergenti connessi alla conservazione, al consolidamento, all'adeguamento normativo e alla progettazione delle nuove funzioni compatibili.
Lo sviluppo del progetto avverrà tramite la conoscenza materica con la diagnosi dei fenomeni di degrado e di dissesto della fabbrica unitamente al controllo e alla valutazione della sicurezza attraverso la lettura comparata dei fenomeni tangibili e intangibili che l'hanno attraversata nel tempo. L'atelier si articola in una prima parte destinata all'approfondimento sui materiali costruttivi, sulle tecniche e sulle concezioni strutturali restituite attraverso un rilievo tematico criticamente interpretato e in un successivo approfondimento riguardante le potenzialità del manufatto alla luce degli obiettivi della sua conservazione e valorizzazione.

Modulo di Rilievo e Rappresentazione
L’insegnamento è finalizzato a fornire gli strumenti di valutazione per selezionare le tecniche di rilievo e di elaborazione più adatte per la gestione del processo progettuale di Restauro, offrendo le conoscenze teoriche e gli strumenti operativi per rilevare e rappresentare l'architettura nelle sue diverse componenti.
Verranno forniti: i fondamenti e i principi teorici di base dei metodi di rilievo metrico 3D (fotogrammetria digitale e LiDAR) e della Cartografia (sistemi di proiezione e sistemi di riferimento, elementi di cartografia numerica); le impostazioni metodologiche di sistemi di restituzione bi e tri-dimensionali tra simbologia e iconografia, con particolare attenzione all’unificazione grafica del lavoro e al delicato rapporto tra contenuti, finalità, metodi e scale di rappresentazione; i principi riguardanti la restituzione grafica del progetto di Restauro tra immagine virtuale e immagine reale; i protocolli informatici e i sistemi di rappresentazione per la raccolta, l'organizzazione e l'elaborazione delle informazioni a supporto della conoscenza e della gestione sostenibile del patrimonio architettonico e ambientale; le indicazioni relative alla rappresentazione e alla comunicazione dei risultati dell’esperienza di Atelier: tavole grafiche di sintesi, filmati, presentazioni in pubblico, ect.
Organizzazione dell'insegnamento
L'Atelier si organizza in lezioni, seminari, elaborazione di esercitazioni. Le modalità didattiche prevedono lezioni frontali mono e pluri-disciplinari, orientate nei contenuti all’esperienza concreta del progetto di restauro. Attraverso l'esemplificazione di casi studio affidati a singoli studenti o a piccoli gruppi si affronteranno le metodologie di intervento specifiche che verranno condivise in discussioni collettive enucleando problematiche ed approfondimenti nel campo di applicazioni di tecniche di intervento. Sono previste visite di studio esterne a cantieri per potersi confrontare con metodiche e prassi reali. Saranno privilegiati momenti interdisciplinari sia nell'ambito dell'Atelier sia nella specificità delle tematiche di volta in volta trattate.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
Sintesi degli argomenti trattati, material didattico in formato digitale e documenti utili all'organizzazione delle attività dei gruppi saranno messi a disposizione degli studenti sul portale della didattica.
Indicazioni bibliografiche verranno specificate di volta in volta nelle lezioni e durante l'attività di esercitazione, in relazione alle specifiche esigenze dei temi affrontati nell'attività dell'Atelier.
Criteri, regole e procedure per l'esame
La frequenza al laboratorio è condizione fondamentale per poter sviluppare positivamente le attività previste.
Le conoscenze acquisite saranno verificate attraverso la discussione degli elaborati richiesti dalla docenza, mediante colloqui che comprenderanno quesiti relativi agli aspetti teorici ed applicativi delle diverse discipline che concorrono all'Atelier multidisciplinare.
Potranno essere richiesti approfondimenti di argomenti monografici, o la stesura di relazioni su argomenti tecnici, sempre finalizzati alla redazione del progetto.
La verifica del lavoro ovvero la valutazione dei risultati terrà conto, oltre al grado di apprendimento e di maturazione dello studente, anche della capacità di restituire idee e proposte in modo idoneo a favorire la comprensione e la partecipazione dei futuri interlocutori alle proposte di progetto.
Lo studente sosterrà la prova di esame singolarmente, secondo le modalità che saranno impartite nel corso dell'anno.
La valutazione finale terrà conto delle valutazioni in itinere, della valutazione della presentazione e discussione degli elaborati finali e del lavoro complessivamente svolto dal gruppo, ma anche della partecipazione individuale a tale lavoro e ai momenti di presentazione
L'esame potrà essere superato soltanto nel caso in cui il collegio dei docenti dell'Atelier giudichi lo studente positivamente in tutte e tre le discipline afferenti all'Atelier.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2011/12
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti