Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2012/13
01ODDPW
Storia dell'architettura e della città
Corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Volpiano Mauro ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/18 48 12 0 0 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/18 6 B - Caratterizzanti Architettura e ingegneria
Presentazione
Il corso si propone di fornire agli studenti la capacità di apprezzare il complesso sistema di interrelazioni che lega architettura e contesto urbano e l'attitudine ad analizzare, con specifiche attribuzioni di valore, i manufatti edilizi, le strutture insediative storiche, i fenomeni e i processi territoriali di lunga durata.
Unica occasione, nell’ambito del corso di laurea, di confronto con la storia dell’architettura e della città, le lezioni affrontano attraverso un numero limitato di casi studio un arco cronologico necessariamente molto ampio.
Risultati di apprendimento attesi
IIl corso vuole fornire agli studenti:
- i quadri essenziali di periodizzazione e le categorizzazioni storico-culturali fondamentali per orientarsi nell’ambito della storia dell’architettura e della città, anche con riferimento a lessici e nomenclature della disciplina;
- l’attitudine a riconoscere e interpretare l’architettura storica, inquadrandola rispetto al contesto urbano e ai modelli culturali di riferimento;
- i primi strumenti per l’individuazione e l’impiego delle principali fonti documentarie e storiografiche utili all’indagine storico-architettonica e urbanistica.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Conoscenza accurata delle materie storiche affrontate nelle scuole superiori. La conoscenza storica di base verrà data per acquisita nell’ambito del corso.
Programma
20 ore
Storia, architettura e città: concetti, lessico, categorizzazioni
Il linguaggio classico dell’architettura: modelli e trattatistica
Periodizzazione e lineamenti di storia dell’architettura e della città in età antica e medievale.
Dall'eredità dei modelli insediativi romani alla città di nuova fondazione in età comunale in area subalpina

20 ore
Costruire all’antica: l’innovazione architettonica nell’Italia del Quattrocento
Spazi pubblici e usi sociali nella città del Rinascimento
Architettura e città capitale nell'età dell'assolutismo
Il Barocco, inquadramento storiografico
Torino e il suo territorio tra Cinque e Settecento

20 ore
Metafore e paradigmi della città contemporanea: la città come malato da risanare, la città come monumento, la città come macchina da abitare
L’architettura: nuovi linguaggi per nuove tipologie architettoniche
Organizzazione dell'insegnamento
Sopralluoghi per la verifica di specifici argomenti trattati a lezione. Seminari di lettura e attività esercitative in aula.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
Il programma del corso non consente di indicare un unico manuale di riferimento. Bibliografie specifiche verranno fornite e lezione e messe a disposizione sul portale della didattica insieme alle dispense delle lezioni. In generale, per la storia della città si potrà fare riferimento alla collana Storia dell’urbanistica. Quaderni didattici, editore Celid, integrata ove necessario dalla collana Storia della Città, editore Laterza.
Criteri, regole e procedure per l'esame
Durante il corso verranno effettuate verifiche collettive (senza votazione) con successiva discussione in aula dei temi delle lezioni.
L'esame finale si articolerà in due momenti: verifica scritta mediante questionario dei lineamenti fondamentali del programma e successivo esame orale incentrato su tre temi, relativi a ciascuna delle tre sezioni cronologiche affrontate a lezione, concordati con il docente al termine del periodo didattico
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2012/13
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti