Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2013/14
01PDCOV, 01PDCQW
Digital control technologies and architectures
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica (Computer Engineering) - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccatronica (Mechatronic Engineering) - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Anni incarico
Greco Cosimo ORARIO RICEVIMENTO     36 0 24 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/04 6 C - Affini o integrative A11
Precedenze:
01NVU o 01NVV
Esclusioni:
01NPQ; 01NPR; 04CFI; 01PDX; 01OUV; 01NNE
ORA-01722: invalid number
Presentazione
Il corso è tenuto in lingua inglese.
Il corso fornisce gli strumenti per l’analisi ed il progetto di sistemi di controllo digitale. Nel corso saranno introdotte sia metodologie di progetto di base, sia avanzate.
Risultati di apprendimento attesi
Al termine del corso, lo studente avrà acquisito le seguenti conoscenze e abilità:
- Abilità ad analizzare il comportamento dinamico di sistemi digitali a tempo discreto tramite modelli nel dominio del tempo e della frequenza.
- Conoscenza dei requisiti dei sistemi di controllo digitali.
- Conoscenza delle tecniche di base del controllo digitale e le relative metodologie di progetto.
- Abilità nel progetto di controllori digitali mediante tecniche di base.
- Conoscenza delle principali problematiche tecnologiche e numeriche dei sistemi di controllo a dati campionati.
- Conoscenza di metodologie avanzate per il progetto di sistemi di controllo digitali come il controllo adattativo e il controllo predittivo.
- Abilità nel progetto di controllori digitali mediante tecniche avanzate.
- Abilità nell’analisi delle prestazioni di sistemi di controllo digitale mediante simulazione numerica.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Conoscenza dei concetti di base dei sistemi dinamici lineari quali la rappresentazione con lo stato e la funzione di trasferimento e della stabilità. Conoscenza dei concetti di base dell’analisi e del progetto di sistemi di controllo in retroazione. Capacità di progettare sistemi di controllo con tecniche di base nel dominio del tempo (ad es. retroazione dallo stato) e nel dominio della frequenza (ad es. loopshaping). Conoscenze di base sulla teoria dei segnali e del campionamento. Abilità di base nell’uso di MatLab e Simulink.
Programma
- Analisi di sistemi digitali a tempo discrete. (15 ore)
- Requisiti, strutture ed architetture di sistemi di controllo digitali. (6 ore)
- Progetto di sistemi di controllo digitali tramite metodi analitici. (12ore)
- Realizzazione di controllori digitali (3 ore)
- Fondamenti di controllo adattativo (12 ore)
- Fondamenti di controllo predittivo (12 ore)