Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2012/13
01PEOMQ
Probabilitā, statistica e sicurezza
Corso di Laurea in Matematica Per L'Ingegneria - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Gasparini Mauro ORARIO RICEVIMENTO PO SECS-S/01 80 30 10 0 1
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
MAT/06
SECS-S/01
6
6
B - Caratterizzanti
C - Affini o integrative
Formazione modellistico-applicativa
Attivitā formative affini o integrative
Presentazione
Il corso č suddiviso in due semestri, il primo di Probabilitā e il secondo di Statistica. Nella primissima parte del semestre, viene affrontata la teoria della misura finalizzata al Calcolo delle Probabilitā. I principali risultati matematici nella teoria del Calcolo delle Probabilitā vengono poi presentati in maniera rigorosa. Il secondo semestre č uno studio delle principali tecniche statistiche fondate su una impostazione probabilistica. L'impostazione č meno formale in quanto si vuole anche dare un'idea delle principali aree di applicazione.
Risultati di apprendimento attesi
Lo studente apprenderā i fondamenti del Calcolo delle Probabilitā e della Statistica da un punto di vista matematico e imparerā logiche e metodologie utili ai fini della trattazione e modellazione della incertezza e della variabilitā.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Analisi Matematica I e II e Geometria.
Programma
Elementi di teoria della misura e dell'integrazione.
Assiomi di probabilitā, probabilitā condizionata e indipendenza.
Variabili casuali e leggi. Valore atteso, varianza.
Variabili casuali discrete e assolutamente continue. Variabili casuali notevoli.
Variabili casuali vettoriali. Covarianza.
Dipendenza e indipendenza. Somme di variabili casuali indipendenti.
Funzioni di variabili casuali.
Convergenza di successioni di variabili aleatorie.
Legge dei Grandi Numeri.
Funzioni caratteristiche.
Statistiche d'ordine.
Teorema centrale del limite.
La distribuzione normale multivariata.
Valore atteso condizionato.
Modellizzazione probabilistica tramite grafi.
Simulazione probabilistica.
Distribuzioni campionarie.
Metodi asintotici.
Sufficienza.
Stima di punto.
Stima intervallare.
Test di ipotesi.
Introduzione ai modelli lineari.
Statistica bayesiana parametrica.
Organizzazione dell'insegnamento
Esercitazioni in forma tradizionale completeranno le lezioni e un software statistico appropriato sarā usato in laboratorio informatico.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
P.Cannarsa, T.D'Aprile - Introduzione alla teoria della misura e all'analisi funzionale - Springer Verlag (2008)
P.Baldi - Calcolo delle Probabilitā - McGraw-Hill (2007)
Jean Jacod e Philip Protter. Probability Essentials, Springer-Verlag 2004.
Mauro Gasparini. Modelli probabilistici e statistici, CLUT 2006.
George Casella e Roger L. Berger. Statistical Inference Duxbury Press 2002.
Sheldon M. Ross. Probabilitā e Statistica per l'ingegneria e le scienze. Apogeo 2005.
Maria Piera Rogantin. Introduzione alla Statistica. CLUT 2000.
Criteri, regole e procedure per l'esame
L'esame sarā scritto e orale, articolato in due momenti separati alla fine di ciascun semestre.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma provvisorio per l'A.A.2012/13
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti