Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2013/14
01PRJPQ
Abitare sociale sostenibile
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Citta' - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Corgnati Stefano Paolo ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-IND/11 60 0 0 30 1
Lami Isabella Maria ORARIO RICEVIMENTO A2 ICAR/22 60 0 0 30 1
Robiglio Matteo ORARIO RICEVIMENTO O2 ICAR/14 80 0 0 40 1
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/14
ICAR/22
ING-IND/11
8
6
6
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
C - Affini o integrative
Progettazione architettonica e urbana
Discipline estimative per l'architettura e l'urbanistica
A12
Presentazione
L’Unità di progetto ha come obiettivo generale l’elaborazione di un progetto complesso di architettura a partire dalle conoscenze e competenze specifiche fornite da due discipline caratterizzanti, la composizione architettonica e la valutazione economica dei progetti, insieme con i contributi specifici della fisica tecnica come disciplina affine e integrativa. Attraverso l’esperienza dell’Unità di progetto, lo studente acquisirà non solo competenze progettuali generali, ma anche le conoscenze e competenze specifiche in Valutazione Economica dei progetti (VEP) richieste obbligatoriamente dalla Laurea magistrale, in alternativa con la frequenza del Corso.
L’Unità di progetto ha come obiettivo specifico di valorizzare l’importanza dei principi di sostenibilità – sia ambientale che energetica che economica – nella progettazione di edifici residenziali all’interno delle sperimentazioni di SunSlice legate alla esperienza Solar Decatlon.
Risultati di apprendimento attesi
Nell’esperienza progettuale dell’Unità di progetto, lo studente approfondirà la sua capacità di gestire autonomamente un progetto di architettura complesso, nelle sue componenti sia costruttive che urbane, mediante la padronanza delle tecniche, delle metodologie e delle competenze specifiche del lavoro dell’Architetto europeo. Attraverso la conoscenza e l’analisi approfondita del tema specifico del progetto – in questo caso la residenza SunSlice – lo studente acquisirà una capacità di comprensione e di interpretazione dei complessi fenomeni che caratterizzano la produzione edilizia.
A livello specifico, l’Unità di progetto consentirà di approfondire le conoscenze disciplinari e competenze in VEPnecessarie per il riconoscimento professionale del titolo di Architetto europeo. Consentirà inoltre di acquisire specifiche competenze nella progettazione di residenze sostenibili, con una particolare attenzione al tema della sostenibilità energetica e ambientale, offrendo allo studente la possibilità di sperimentare, anche attraverso l’impiego di strumenti di calcolo dedicati, le competenze e conoscenze acquisite nel Laboratorio di Fisica Tecnica Ambientale del Primo semestre.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Sono sufficienti le competenze progettuali, insieme con le nozioni e strumenti di Estimo acquisiti con la laurea triennale in "scienze dell’architettura". E’ invece considerato prerequisito indispensabile l’aver frequentato il Laboratorio disciplinare di Fisica Tecnica Ambientale del Primo semestre per potersi iscrivere all’Unità di progetto, al fine di possedere il bagaglio di conoscenze e di strumenti necessari ad affrontare compiutamente il tema progettuale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2013/14
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti