Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02ALPHI, 02ALPJB
Costruzione di macchine
Corso di Laurea in Ingegneria Meccatronica - Verres
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Informazione (Information Technology Engineering) - Torino/Shanghai
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Tonoli Andrea ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-IND/14 3 2 0 0 10
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/14 5 C - Affini o integrative Discipline ingegneristiche
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso ha lo scopo di presentare le principali tematiche legate alla progettazione e alla costruzione di sistemi meccanici. Vengono fornite competenze relative alla descrizione dello stato di tensione e di deformazione in un componente meccanico, e sui principali fenomeni di danneggiamento statico e a fatica.
Vengono fornite le basi teoriche del metodo degli elementi finiti, arricchiti da esempi di calcolo svolti tramite codici commerciali. Viene inoltre trattata a livello di base la scelta di componenti meccanici quali cuscinetti, molle, ruote dentate, collegamenti filettati.

Programma
ProprietÓ meccaniche dei materiali:
- Grandezze fisiche: spostamenti, tensioni, deformazioni
- Fenomenologia: prove di trazione e compressione e diagramma tensioni-deformazioni. Tensioni equivalenti e ipotesi di rottura.
- Fatica: diagramma di Wohler. Effetti della finitura superficiale, e trattamenti superficiali.
Strutture elementari:
- Geometria delle aree
- Comportamento assiale, flessionale, torsionale, a taglio.
Discretizzazione di sistemi continui:
- Metodo degli elementi finiti nel caso di semplici travi sollecitate.
- Campo di spostamenti, funzioni di forma, gradi di libertÓ, energie elastiche e potenziale.
- Carichi esterni, carichi sui vincoli, stato di tensione e di deformazione nella struttura. Frequenze proprie e forme modali.
Componenti meccanici:
- Cuscinetti: tipologia, montaggi tipo, scelta a catalogo, durata; Ruote dentate: geometria parametri di disegno; Molle: tipologia, dimensionamento; Collegamenti filettati.

Laboratori e/o esercitazioni
Obiettivo delle esercitazioni Ŕ sperimentare le metodologie introdotte a lezione mediante esempi di calcolo. Codici di calcolo commerciali vengono utilizzati quale base per le esercitazioni legate alle metodologie ad elementi finiti (NASTRAN/ANSYS).
Le esercitazioni riguardanti i componenti meccanici vengono svolte mediante l'aiuto di cataloghi commerciali. L'obiettivo Ŕ fornire le competenze per una scelta appropriata.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti