Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2011/12
02AUECC
Elettronica industriale di potenza II
Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Fratta Antonino ORARIO RICEVIMENTO PO ING-IND/32 0 0 0 24 11
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/32 5 B - Caratterizzanti Ingegneria elettrica
Obiettivi dell'insegnamento

Scopi



Integrare i contenuti del corso di Elettronica Industriale di Potenza I,
trattando sistemi e soluzioni di rilevante interesse applicativo, dagli
alimentatori elettronici di piccola potenza fino ai sistemi di compensazione
armonica e reattiva per grandi impianti industriali. Ampio spazio viene dato
agli aspetti normativi, progettuali e applicativi relativi alle varie soluzioni.


Prerequisiti

Sono previste le suguenti precedenze di acquisto:



Programma


Il programma è dato dai contenuti delle videolezioni il cui elenco è pubblicato in rete.

In considerazione della ampiezza e della difformità delle applicazioni in programma, il tutorato e il relativo materiale didattico
intendono dotare lo studente di una solida chiave di lettura relativa ai principali fondamenti comuni.


Bibliografia

Testo consigliato dal docente responsabile del corso (versione in inglese e traduzione in italiano):



  • N. Mohan, T. M. Undeland, W. P. Robbins, Power Electronics - Converters, Applications and Design, Wiley, 2nd Ed., 1995

  • N. Mohan, T. M. Undeland, W. P. Robbins, Elettronica di potenza, convertitori e applicazioni, Ulrico Hoepli Editore S.p.A., 2005



Esclusivamente per quanti fossero interessati alla lettura della fonte del materiale didattico di tutoraggio disponibile in rete:



  • Antonino Fratta, Conversione Statica dell'Energia Elettrica, CLUT, II ed. marzo 2000






Dispense, in formato .pdf, preparate dal tutore Gian Mario
Pellegrino, a.a. 1999/2000, seconda stesura a cura di Giuseppe Griffero, a.a.
2004/05, direttamente derivate dal testo di Antonino Fratta, Conversione Statica dell'Energia Elettrica, CLUT, II ed. marzo 2000.





Videocorso utilizzato: Elettronica Industriale di Potenza II




  • Dr. Simone Buso, Università di Padova

  • Prof. Luigi Malesani, Università di Padova

  • Dr. Paolo Mattavelli, Università di Padova

  • Dr. Leopoldo Rossetto, Università di Padova

  • Dr. Giorgio Spiazzi, Università di Padova

  • Prof. Paolo Tenti, Università di Padova




  • [1.] Introduzione al corso
    Paolo Tenti

  • [2.] Introduzione ai convertitori a commutazione
    Paolo Tenti

  • [3.] Analisi del funzionamento continuo del convertitore buck
    Paolo Tenti

  • [4.] Funzionamento discontinuo del convertitore buck. Caratteristiche di controllo e di uscita.
    Paolo Tenti

  • [5.] Regolazione della tensione del convertitore buck
    Paolo Tenti

  • [6.] Controllo di corrente del convertitore buck
    Paolo Tenti

  • [7.] Convertitori boost e buck/boost
    Paolo Tenti

  • [8.] Convertitori bidirezionali. Trasformatori ad alta frequenza
    Paolo Tenti

  • [9.] Convertitori riduttori di tensione con isolamento ad alta frequenza.
    Paolo Tenti

  • [10.] Progetto e realizzaione di un convertitore flyback
    Paolo Tenti

  • [11.] Impatto sulla rete deglia alimentatori elettronici (I parte)
    Simone Buso

  • [12.] Impatto sulla rete deglia alimentatori elettronici (II parte)
    Simone Buso

  • [13.] Normative europee sulle correnti armoniche in rete
    Simone Buso

  • [14.] Power Factor Correctors (I parte)
    Simone Buso

  • [15.] Power Factor Correctors (II parte)
    Simone Buso

  • [16.] Perdite nei convertitori a PWM e circuiti snubber
    Giorgio Spiazzi

  • [17.] Convertitori quasi-risonanti (I parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [18.] Convertitori quasi-risonanti (II parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [19.] Convertitori con carico risonante (I parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [20.] Convertitori con carico risonante (II parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [21.] Aspetti di compatibilità elettromagnetica (Prima parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [22.] Aspetti di compatibilità elettromagnetica (Seconda parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [23.] Aspetti di compatibilità elettromagnetica (Terza parte)
    Giorgio Spiazzi

  • [24.] Tecniche di modulazione di invertitori a tensione impressa
    Luigi Malesani

  • [25.] Controllo vettoriale di invertitori trifase a tensione impressa
    Luigi Malesani

  • [26.] Controllo di corrente di invertitori monofase a tensione impressa
    Luigi Malesani

  • [27.] Controllo di corrente di invertitori trifase a tensione impressa
    Luigi Malesani

  • [28.] Tecniche e schemi di modulazione soft-switching di invertitori trifase a tensione impressa
    Luigi Malesani

  • [29.] Esercitazione sui convertitori a PWM
    Luigi Malesani

  • [30.] Gruppi di continuità assoluta (UPS)
    Leopoldo Rossetto

  • [31.] Convertitori per saldatura
    Leopoldo Rossetto

  • [32.] Convertitori risonanti per riscaldamento ad induzione
    Leopoldo Rossetto

  • [33.] Raddrizzatori trifase ad alto fattore di potenza
    Leopoldo Rossetto

  • [34.] Compensatori Statici di Potenza Reattiva (Prima Parte)
    Paolo Mattavelli

  • [35.] Compensatori Statici di Potenza Reattiva (Seconda Parte)
    Paolo Mattavelli

  • [36.] Flicker e metodologie di attenuazione
    Paolo Mattavelli

  • [37.] Filtri Passivi per la Compensazione Armonica e Reattiva
    Paolo Mattavelli

  • [38.] Filtri Attivi - Principi di Funzionamento
    Paolo Mattavelli

  • [39.] Filtri Attivi - Modalità di Controllo
    Paolo Mattavelli

  • [40.] Filtri Attivi - Elemento di Accumulo Energetico
    Paolo Mattavelli



Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame


L'esame consiste in una prova orale della durata
approssimativa di un'ora, svolta in data e luogo liberamente concordati con
il docente.


Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami
MATERIALI PUBBLICI

Programma definitivo per l'A.A.2011/12
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti