Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02BAYEO
Geografia
Corso di Laurea in Scienze Dell'Architettura - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Bagliani Marco Maria       40 0 0 0 1
Ferlaino Fiorenzo       40 0 0 0 3
Santangelo Marco ORARIO RICEVIMENTO A2 M-GGR/01 40 20 0 0 7
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
M-GGR/01 4 C - Affini o integrative Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di far acquisire una conoscenza critica e operativa delle relazioni tra i caratteri propri di un contesto geografico e le sue trasformazioni, ai fini della progettazione architettonica, urbana e paesaggistica, tenendo presenti le relazioni con le scale geografiche superiori, fino al livello globale.
Competenze attese
Alla fine del corso lo studente potrà:
- analizzare, descrivere a grandi linee con terminologia appropriata e rappresentare sinteticamente la geografia fisica, umana e socio-economica di un contesto territoriale, a partire dall'interpretazione del paesaggio;
- conoscere il ruolo degli attori locali (insider) ed esterni (outsider) nei processi di trasformazione territoriale;
- individuare i punti di forza, di debolezza e le criticità di un contesto territoriale, da un punto di vista interno ed esterno;
- immaginare la geografia futura di un contesto territoriale, tenendo presenti le sue caratteristiche, le dinamiche in atto alle scale superiori, le trasformazioni possibili e la loro sostenibilità.
Prerequisiti
Nessuna conoscenza specifica è richiesta.
Programma
Introduzione: l'apporto della conoscenza e dell'immaginazione geografica alla progettazione.
Il paesaggio geografico:
- tra estetica e scienza;
- come simbolo e come modello;
- come rappresentazione dell'insider e dell'outsider.
La descrizione dei contesti geografici tra paesaggio ed ecosistema:
- i quadri ambientali (componenti morfologiche, idrografiche, climatiche, pedologiche e fitogeografiche);
- le matrici territoriali (strutture agrarie e insediative tradizionali);
- le relazioni geografico-spaziali.
Le forme recenti dell'espansione urbana: suburbanizzazione, periurbanizzazione, città diffusa e sue forme. L'uso della cartografia e delle foto aeree.
I sistemi locali territoriali, i milieu territoriali, lo sviluppo locale e la sostenibilità. L'uso delle fonti statistiche demografiche e socio-economiche elementari.
I valori territoriali e le geografie possibili: i contenuti progettuali della descrizione geografica.
I rapporti tra geografie locali e dinamiche globali.
Laboratori e/o esercitazioni
Sono previste esercitazioni volte a far comprendere, attraverso l'uso di carte e documenti, il processo di trasformazione di un territorio.
Bibliografia
Testo di base:
Dematteis G., Governa F. e Santangelo M. (a cura di), Dal paesaggio ai sistemi locali. Dispense di Geografia per i corsi di laurea in Architettura e in Pianificazione Territoriale, Dipartimento Interateneo Territorio, Politecnico di Torino, a.a. 2004-'05.
Il testo è disponibile sul Portale della Didattica, alla pagina del corso, e presso le copisterie di via Boggio e del Castello del Valentino.
Altre letture e riferimenti bibliografici saranno resi disponibili durante il corso.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
La valutazione delle esercitazioni svolte durante il corso permette una valutazione in itinere dell'apprendimento e contribuisce alla preparazione per l'esame finale (orale).
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti