Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02BZYFZ
Progettazione urbanistica
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Edile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Mellano Franco ORARIO RICEVIMENTO     30 26 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/21 5 B - Caratterizzanti Architettura e urbanistica
Obiettivi dell'insegnamento
Obiettivi dell'insegnamento
La preparazione degli studenti del corso di Laurea specialistica in Ingegneria Edile comporta, per quanto attiene la disciplina urbanistica di base, due corsi: quello di Urbanistica, collocato al 3° anno del primo ciclo e Progettazione Urbanistica, collocato al primo anno della specializzazione. I due corsi devono dunque essere intesi come conseguenti ed integrati: il primo corso č incentrato sulla formazione culturale dello studente mentre il secondo corso č orientato soprattutto ad affrontare le problematiche della progettazione e della composizione urbana.
In questo quadro gli studenti saranno guidati ad apprendere i diversi momenti del progetto, da quello analitico comprendente la conoscenza del territorio, a quello amministrativo comprendente la conoscenza tecnica delle procedure riservate al progetto di urbanistica, a quello compositivo e rappresentativo.

Prerequisiti
Per affrontare il progetto urbanistico sono richieste conoscenze puntuali derivanti dai corsi di carattere urbanistico, di composizione architettonica, di cultura della cittā e del territorio e delle problematiche legate ai diversi sistemi infrastrutturali che interessano le aree urbane.

Competenze attese
Capacitā di analisi dei sistemi urbani e di progettazione edilizia ed infrastrutturale alle diverse scale.
L'attivitā di progettazione urbanistica assume come conoscenza di base l'organizzazione interna degli edifici di qualsiasi destinazione d'uso, i relativi modi di rappresentazione ed il dimensionamento delle reti infrastrutturali.
Programma
Nel corso delle lezioni verranno sviluppati i seguenti argomenti:
- IL SIGNIFICATO DELL'URBANISTICA
Il campo disciplinare. Definizioni, interpretazioni, nomenclature. I contributi di altre discipline. L'evoluzione della cultura urbanistica.
- L'EVOLUZIONE DELLE GEOMETRIE URBANE
L'antichitā: insediamenti a tracciato spontaneo e insediamenti a tracciato geometrico. La civiltā romana: struttura urbana e strutture territoriali; Le trasformazioni medioevali delle strutture urbane romane. Gli spazi collettivi della cittā medioevale. La trattatistica urbana. L'urbanistica barocca. Gli effetti della rivoluzione industriale sulla struttura fisica delle aree urbane e sull'organizzazione del territorio. Le trasformazioni ottocentesche. Le utopie urbane;. L'epoca moderna. Le new towns inglesi e le villes nouvelles francesi.
- LA CULTURA DEI CENTRI STORICI
L'evoluzione del concetto di centro storico. Metodi di rilievo ed analisi conoscitive. Il problema del recupero dell'ambiente costruito. Esempi di intervento in alcune cittā italiane.
- DALLA CULTURA DELL'ESPANSIONE ALLA CULTURA DELLA TRASFORMAZIONE DELLA CITTA'
Laboratori e/o esercitazioni
Durante lo svolgimento dell'esercitazione č richiesto, come impegno principale, lo sviluppo di un progetto urbanistico a scala esecutiva, trasferendovi le necessarie conoscenze in tema di edilizia, di impiantistica infrastrutturale e di ambiente, che derivano da altri insegnamenti.
L'attivitā di progetto č puntualmente accompagnata dagli approfondimenti tecnici in tema di cultura della cittā, soprattutto in riferimento ad esperienze maturate in altri luoghi ed in altre situazioni. La progettazione si sviluppa per piccoli gruppi anche sullo stesso tema, con l'obiettivo di stimolare la competizione e favorire l'accumulazione delle esperienze di lavoro. L'impegno dello studente č completato con l'attivitā di ricerca mirata al progetto e con la lettura di un testo scelto dalla scheda bibliografica formata dall'insegnante.
Proseguendo una fertile esperienza messa a punto negli anni, laddove si troveranno i fondi necessari, il corso intende approfondire le lezioni e le esercitazioni con visite dirette a realizzazioni di grande e riconosciuto significato culturale in Italia ed all'estero.

Strumenti didattici e materiali di consumo
Le esercitazioni proposte richiedono lo sviluppo di tavole di progetto con l'ausilio di strumenti informatici (software CAD e di grafica) o strumenti tradizionali da disegno. E' richiesta la realizzazione di un plastico della soluzione progettuale o di un modello tridimensionale digitale. Le dispense saranno scaricabili via Internet ed i testi da consultare sono reperibili nelle biblioteche centrali e di dipartimento del Politecnico.
Note

Bibliografia
Durante il corso gli allievi avranno accesso al sito internet del corso da cui saranno scaricabili le dispense dei temi principali affrontati, alcuni esempi di progetti urbanistici alle diverse scale, fotografie di modelli e tavole di esercitazioni degli anni precedenti, materiale tecnico/legislativo: questo sito sarā per gli studenti un punto di partenza verso altre utili risorse urbanistiche on-line.
I docenti metteranno a disposizione degli allievi una scheda bibliografica da cui scegliere la lettura individuale e segnaleranno un elenco di riviste consultabili nelle biblioteche della facoltā utili alla definizione delle linee guida dell'esercitazione.

Supporti alla didattica in uso alla docenza
Videoproiettore collegato a PC. In alcune lezioni verrā usata una connessione Internet.

Controllo dell'apprendimento e modalitā d'esame
Il lavoro, svolto per gruppi, viene controllato settimanalmente dai docenti nell'intento di definire congiuntamente il percorso di progetto ed i conseguenti strumenti di calcolo e di rappresentazione.
L'esame consiste in una prova orale in cui gli studenti presentano il lavoro e dimostrano di saperlo collocare nello spazio culturale analizzato nel corso delle lezioni e degli approfondimenti derivanti dalla lettura territoriale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2004/05
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti