Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02CKJGD, 02CKJFU, 02CKJFY
StabilitÓ dei pendii
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Civile - Torino
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Della Protezione Del Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Deangeli Chiara ORARIO RICEVIMENTO RC ING-IND/28 40 16 0 0 11
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/07 5 B - Caratterizzanti Ingegneria per l'ambiente e il territorio
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di fornire i principi di base per la valutazione delle condizioni di stabilitÓ di pendii in roccia e terreno sia naturali sia artificiali. In particolare vengono analizzati i fenomeni che concorrono alla rottura dei versanti e vengono forniti i metodi di analisi delle condizioni di stabilitÓ dei pendii pi¨ utilizzati in campo ingegneristico. Inoltre, per alcuni tipi di instabilitÓ vengono presentati i metodi per analizzare la fase evolutiva del fenomeno.
Competenze attese
CapacitÓ di riconoscere i fenomeni di instabilitÓ e di mettere a punto analisi per la valutazione del grado di stabilitÓ di pendii in roccia e terreno.
Prerequisiti
Geotecnica, Meccanica delle rocce, Complementi di geotecnica.
Programma
Identificazione e classificazione dei fenomeni franosi. Meccanismi di innesco.
I metodi dell'equilibrio limite e i metodi sforzi deformazioni: analisi dei fenomeni di ribaltamento e di scivolamento. Scelta dei parametri.
I fenomeni di crollo: analisi dei fenomeni di rottura e l'analisi del moto.
Le colate: l'instabilitÓ meccanica del terreno, analisi di alcuni aspetti della meccanica, valutazione delle distanze percorse e delle velocitÓ assunte dal corpo di frana.
Laboratori e/o esercitazioni
Analisi dei fenomeni di scivolamento nei terreni con il metodo di Bishop e di Janbu. Analisi dello scivolamento nei pendii in roccia. L'analisi del moto nelle frane di crollo.
Bibliografia
Landslides: Investigation and mitigation Transportation Research Board, National Academy Press, Washington, 1996.
Rock Slope Stability Analisys, Giani G.P., Balkema, Rotterdam, 1993
Inoltre verranno forniti articoli di riviste nazionali ed internazionali
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
L'esame Ŕ orale e consiste in tre domande poste ad ogni candidato, sviluppate attraverso la discussione o lo svolgimento di brevi calcoli e durano circa un'ora l'uno.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2005/06
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti