Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02FBWGD, 02FBWFY
GIS e cartografia tematica
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Della Protezione Del Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
De Maio Marina ORARIO RICEVIMENTO AC GEO/05 42 14 0 0 14
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
GEO/05 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso ha come obiettivo primario la conoscenza delle nozioni base inerenti i Sistemi Informativi Geografici per una loro corretta gestione con particolare attenzione alle problematiche relative alla gestione dell'ambiente. Il corso si pone inoltre l'obiettivo di acquisire un buon grado di conoscenza e di manualità di un pacchetto software GIS durante le ore di esercitazione su dati provenienti da banche dati regionali.
Competenze attese
Capacità di utilizzare le funzioni GIS per l'analisi di fenomeni naturali (frane, alluvioni, etc.), per l'allocazione di nuove risorse, per la gestione del territorio in 'tempo di pace'.
Prerequisiti
Topografia.
Programma
Cos'è un GIS desktop, come lavora un GIS; cosa si può fare con un GIS; documenti in un GIS; progetti in un GIS; principi di Cartografia tematica. Operazioni comuni su un tema; introduzione alle tabelle; introduzione ai diagrammi, introduzione a layout; introduzione agli script. I tipi di elementi di un tema, i dati spaziali sorgente per i temi, altri dati sorgente (immagini, file di testo, etc.), creare una vista, aggiungere elementi ad una vista, aggiungere un tema di coordinate alla vista, il tema tabella, salvare il progetto, definire le caratteristiche della vista, dati per temi provenienti da CAD. Carte tematiche con l'editor della legenda: scegliere tipo di legenda, diversi tipi di legenda. Scegliere un metodo di classificazione. Normalizzare i propri dati, manipolare le classi, lavorare con valori nulli, cambiare i simboli e scegliere le biblioteche di simboli più idonee al tema da rappresentare, scalare i simboli, salvare le legende realizzate. Gestire la grafica del tema con le proprietà del tema, definire un sotto insieme del tema, definire un soglia di scala, etichettare gli elementi del tema. Creare gli hotlink per gli elementi del tema con foto, documenti, immagini, filmati, bloccare le proprietà del tema così definite. Aprire un progetto e visualizzare viste e temi, usare l'help on line, ottenere informazioni su elementi, visualizzare e modificare una tabella, visualizzare e modificare un diagramma, creare un layout. Usare le tabelle in un GIS, creare tabelle da sorgenti esistenti, creare una nuova tabella ed un nuovo file, aggiungere campi ad una tabella, aggiungere record ad una tabella, editare i valori di una tabella, calcolare i valori all'interno dei campi. Verificare la scala e l'unità di mappa, misurare le distanze su una mappa senza proiezione. Interrogare le tabelle, visualizzare la selezione, modificare la selezione, visualizzare le statistiche, riassumere le tabelle, risultati statistici del riassumere le tabelle, costruire relazioni tra tabelle, basi di database relazionali, tipi di relazioni tra i record delle tabelle, fusione di tabelle, risultati della fusione di tabelle, relazione temporanea delle tabelle.
Creazione dei diagrammi dalle tabelle. Cambiare le proprietà della legenda, cambiare le proprietà degli assi, cambiare gli incrementi ed aggiungere linee di griglia, invertire serie e gruppi. Aggiungere una tabella ad un progetto già esistente, modificare la visualizzazione della tabella, editare i valori delle celle e aggiungere un record, aggiungere un campo e calcolarne i valori, interrogare una tabella e vedere il set selezionato, produrre le statistiche per il set selezionato, modificare la selezione, riassumere una tabella.
Collegamento dati con database Access, importazione dati da excel, costruzione di relazioni complesse. Utilizzo di database Regione Piemonte. Lavorare con gli shapefile. Operazioni di geoprocessing.
La selezione tema su tema, selezionare punti vicini ad una linea, selezionare poligoni adiacenti, la selezione linea su poligono, la selezione punti in poligoni, eseguire unioni e fusioni spaziali, unione spaziale: compreso, esempio di analisi spaziale, unione spaziale: vicino, fondere elementi in funzione di un attributo, il processo di fusione. Creazione di un layout.


Controllo dell'apprendimento e modalità d'esame

L'esame è composto da una parte scritta e da una prova al calcolatore.
L'esame scritto consiste nella risposta a 30 domande presentate in un questionario. Il tempo massimo a disposizione è di 90 minuti. Le domande richiedono la scelta della risposta corretta tra tre indicate (quiz a risposta multipla).
La prova pratica al calcolatore è costituita dalla realizzazione di un progetto Arcview con dati forniti dal docente, in base a tracce già affrontate durante le esercitazioni del corso.
Laboratori e/o esercitazioni
Applicazioni pratiche al calcolatore su dati prodotti dal servizio cartografico della Regione Piemonte.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2005/06
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti