Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02FEUDC, 02FEUBQ, 02FEUCM
Fondamenti di proprietÓ industriale
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Delle Telecomunicazioni - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Bongiovanni Simone       0 0 0 2.4 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/35 3 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Altro
Esclusioni:
37CWH
Obiettivi dell'insegnamento

Scopi


Scopo del corso è quello di trattare le problematiche essenziali per l'individuazione, la valorizzazione e la protezione dell'innovazione
industriale di prodotto e di processo attraverso lo strumento del brevetto.

Le lezioni tratteranno aspetti legali (normativa Italiana, Europea e Comunitaria) ed aspetti tecnici (forma e struttura del brevetto).
Il preciso intento è quello di fornire una preparazione completa di base che consenta di affrontare questioni che comportano l'assunzione di decisioni di importanza strategica, sia a livello tecnico che a livello manageriale, in settori tecnologici ad elevato tasso di innovazione.





Prerequisiti


Non sono necessari specifici prerequisiti; una conoscenza giuridica di base può però essere utilile per un più facile e/o rapido apprendimento di alcuni aspetti della materia trattata nel corso.

Non sono previste precedenze di acquisto.



Programma

Dr. Ing. Simone Bongiovanni



  • Cenni storici e motivazioni socio-economiche della protezione brevettuale

  • Requisiti di brevettazione

  • Invenzione del dipendente e invenzione su commessa

  • Invenzioni di prodotto e di procedimento

  • Struttura del testo brevettuale (descrizione, rivendicazioni, disegni)

  • Tipologia di protezione (brevetto, modello di utilità, modello ornamentale)

  • Procedura di deposito e gestione del brevetto a livello nazionale

  • Le Convenzioni Internazionali

  • Il Brevetto Europeo

  • Il Brevetto Internazionale PCT

  • Il Modello Comunitario

  • La protezione del software tramite il brevetto e il diritto d'autore

  • Le azioni di tutela legale dei brevetti



Bibliografia

Testi consigliati dal docente responsabile del corso:



  • Vanzetti, Di Cataldo, Manuale di diritto industriale,
    Giuffrè Editore, Milano, III edizione, 2000

  • Auteri, Floridia, Mangini e altri, Diritto industriale.
    Proprietà intellettuale e concorrenza
    , Giappichelli
    Editore, Torino 2001





Per la preparazione dell'esame si utilizza il CD-ROM:
Fondamenti di Proprietà Industriale.



Per maggiori ragguagli circa le specifiche relative ai CD-ROM prodotti consultare
l'Area CD-ROM multimediali.




Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame


L'esame può essere svolto sia in forma scritta che in forma totalmente orale, in funzione del numero di iscritti all'esame stesso.
Tipicamente l'esonero scritto viene svolto a Luglio per gli studenti che seguono i tutorati presso la sede di Torino.

L'esame è basato su una prova scritta o orale mediante la quale verrà valutata la comprensione e l'apprendimento delle nozioni
tecnico - legali discusse nel corso. Qualora la prova sia di tipo scritto essa si potrà preferibilmente basare su una prima pluralità di
domande a risposta multipla e su una seconda pluralità di domande a cui il candidato dovrà fornire una breve risposta ad un tema tecnico
legale.



Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami
MATERIALI PUBBLICI

Programma provvisorio per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti