Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02FGEFL
Piani di protezione civile e mappatura delle aree a rischio
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Lo Russo Stefano ORARIO RICEVIMENTO O2 GEO/05 42 14 0 0 2
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
GEO/05
ING-IND/28
3
2
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
Ingegneria ambientale e del territorio
Ingegneria ambientale e del territorio
Obiettivi dell'insegnamento
Gli eventi catastrofici sempre più ricorrenti in Italia e nel mondo evidenziano l'esigenza di sviluppare competenze specifiche nella gestione dell'emergenza, sia in termini di Previsione e Prevenzione dei fenomeni, sia in relazione al Soccorso che, infine, alle fasi connesse alla Post-emergenza. Tali competenze devono costituirsi a partire da una conoscenza scientificamente rigorosa dei fenomeni naturali e delle interazioni tra attività antropica e ambiente al fine di individuare le corrette strategie di intervento nelle varie fasi in cui si può sviluppare un'emergenza ambientale.
La finalità del corso è pertanto quella di sviluppare, anche partendo da casi concreti, le competenze necessarie e le metodologie di analisi e intervento nel campo della prevenzione del rischio cui sono connesse le azioni della protezione civile.
Programma
Il corso è suddiviso in tre parti principali.
La prima parte è relativa all'identificazione, ricognizione, quantificazione e mappatura dei rischi naturali e antropici (instabilità geomorfologia, idraulica, sismica, ecc.).
La seconda parte prende in esame le diverse Tipologie di rischio e la definizione anche quantitativa della vulnerabilità e del rischio territoriale in relazione ai fenomeni idrogeologici, sismici, industriali e agli incendi boschivi.
La terza parte, a carattere seminariale e con visite tecniche specifiche, anche avvalendosi di esperti esterni, prende in esame il sistema della Protezione civile nazionale, regionale e comunale, la salvaguardia del servizio idrico in caso di calamità, i rapporti tra protezione civile e cooperazione internazionale, gli interventi in aree a rischio a seguito a conflitti e/o calamità naturali, la gestione delle emergenze in grandi insediamenti produttivi.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti