Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02FIAFM
Tecnologie tessili II
Corso di Laurea in Ingegneria Tessile - Biella
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Schiapparelli Giovanni       42 14 0 0 3
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/17 5 B - Caratterizzanti Ingegneria meccanica
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di illustrare i principali processi tecnologici a cui sono sottoposti fili e filati immediatamente a valle della filatura, e la loro successiva trasformazione in superfici tessili piane.
Si insisterÓ pi¨ sui concetti che sugli aspetti descrittivi. Un particolare riguardo sarÓ riservato alle nuove tecnologie.
Competenze attese
Il modulo si propone di fornire agli allievi ingegneri le conoscenze sui principali processi tecnologici di tessitura e maglieria
Programma
' Caratteristiche strutturali dei tessuti ad intreccio ortogonale e dei non tessuti.
' Cenni sulle principali armature.
' Operazioni di preparazione alla tessitura: orditura, incorsatura, annodatura.
' Il telaio e le sue funzioni di base: meccanismi per la formazione del passo, regolatori dell'ordito e del tessuto, sistemi di inserzione della trama.
' Struttura organizzativa di una tessitura.
' Descrizione di alcune tecnologie per produrre i non tessuti.
Il tessuto a maglia come modo di costruire una superficie tessile con una sola serie di fili.
La boccola di filo come elemento costitutivo del tessuto a maglia; quali caratteristiche ne derivano.
Il tessuto a maglia in confronto con le altre superfici tessili
Come di costruisce, in linea di principio, un tessuto a maglia. Maglia in trama e maglia in catena. Gli aghi come mezzo per costruire il tessuto a maglia
Tipi di ago. Lavorazione a maglie raccolte e a maglie gettate; macchine e telai.
Caratterizzazione dimensionale dei tessuti a maglia in funzione della LFA.
Equazioni di struttura; equazioni elementari ed equazioni Starfish
Concetto di completo rilassamento e concetto di stabilitÓ dimensionale. Progettazione dei tessuti a maglia e tecniche di finissaggio miranti alla precisa definizione delle caratteristiche dimensionali.
Analisi del ciclo di immagliatura e deduzione delle forze che agiscono su filo, aghi e struttura a maglia. Effetti sulla regolaritÓ di struttura e sulle proprietÓ ottimali dei fili per l'ottimizzazione della formazione della maglia.
Il controllo dell'alimentazione dei fili.
Bibliografia
Dispense fornite dal docente
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
Verifica scritta ed orale
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti