Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02FJGEX, 02FJGFA, 02FJGFW
Scienza e tecnologia dei materiali compositi I
Corso di Laurea in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Delle Materie Plastiche - Alessandria
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Dei Materiali - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Badini Claudio Francesco ORARIO RICEVIMENTO PO ING-IND/22 44 7 5 0 13
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/22 5 B - Caratterizzanti Discipline dell'ingegneria
Obiettivi dell'insegnamento
Questo corso completa il panorama delle classi di materiali maggiormente utilizzati nel campo dell'ingegneria, aggiungendosi ai tradizionali materiali metallici, polimerici e ceramici. Poiché i materiali compositi nascono dall'abbinamento di materiali convenzionali, facendo derivare da tale abbinamento effetti sinergici ed un set di proprietà non altrimenti realizzabili, il corso richiama ed utilizza le nozioni fornite nei corsi di base sui materiali convenzionali. Per altro la fase dispersa nella matrice dei compositi sovente presenta caratteristiche e processi di fabbricazione specifiche che sono presentate nella parte iniziale del corso. Successivamente sono introdotte le principali categorie di materiali compositi (a matrice polimerica, metallica e ceramica ) ed i relativi processi di fabbricazione. Sono poste in evidenza le proprietà (caratteristiche meccaniche, termiche, termomeccaniche, elettriche ecc.) di ciascuna classe di materiali compositi e presentati i relativi campi di applicazione.
Competenze attese
Conoscenza delle caratteristiche e dei processi produttivi delle classi principali di materiali compositi. Comprensione dei meccanismi che consentono di ottenere proprietà peculiari sulla base della scelta dei componenti del materiale e della sua architettura.
Prerequisiti
Chimica, fisica, elementi di matematica. Conoscenze di base su materiali metallici, polimerici e ceramici
Programma
Generalità e peculiarità dei materiali compositi - Tecnologie produttive, settori di utilizzo e proprietà fisiche, chimiche e meccaniche di: - fibre sintetiche organiche e inorganiche - particelle, whiskers e fibre corte - compositi a matrice polimerica-compositi a matrice metallica - compositi a matrice ceramica - compositi in situ - Interfacce: descrizione e loro ruolo nel determinare le proprietà dei materiali compositi 'Misura di proprietà meccaniche di compositi a matrice polimerica, metallica e ceramica: resistenza a trazione, compressione e flessione, tenacità, durezza.
Laboratori e/o esercitazioni
Misura sperimentale di resistenza a trazione, resilienza, modulo elastico.
Caratterizzazione microstrutturale di compositi con tecniche microscopiche.
Bibliografia
a)Testo di riferimento per il corso: Materiali Compositi per l'Ingegneria, C. Badini, Celid
b)Per approfondimenti: Comprehensive Composite Materials, Elsevier (6 volumi disponibili presso la Biblioteca centrale di Ingegneria)
Verifica la disponibilita in biblioteca
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
L'esame si articola in una prova scritta ed una successiva prova orale. La prova scritta (della durata indicativa di 120 minuti) si articola in quesiti di tipo teorico e esercizi di calcolo. Lo studente è tenuto a sostenere la prova orale nel caso che la prova scritta non sia stata sostenuta o superata, nonché quando sia intenzione dello studente migliorare il punteggio acquisito con la prova scritta.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti