Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02FMAFU
Fondazioni I
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Civile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Costanzo Daniele ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/07 56 56 0 0 8
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/07 10 B - Caratterizzanti Ingegneria civile
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso fornisce all’allievo gli strumenti necessari per affrontare l’analisi e il dimensionamento delle strutture di fondazione più ricorrenti, fondazioni dirette (plinti, travi rovesce, platee) e fondazioni profonde su pali.
Obiettivo del corso è mettere lo studente in grado di:
• valutare la capacità portante di una fondazione diretta, prevederne i cedimenti in esercizio ed eseguirne il dimensionamento strutturale;
• valutare gli effetti, sulle fondazioni continue, dell’interazione struttura-fondazione-terreno;
• conoscere le tecniche e le problematiche connesse alla realizzazione dei pali di fondazioni;
• calcolare il carico limite assiale di un palo e stimare gli spostamenti e le sollecitazioni indotte da sforzi assiali e trasversali all’asse;
• valutare gli effetti di interazione tra i pali e analizzare il comportamento di una palificata.
Competenze attese
Al termine del corso le competenze attese sono:
• la capacità di individuare la tipologia di fondazione più idonea alle caratteristiche del deposito e della struttura e ai requisiti di progetto;
• l’acquisizione delle nozioni e competenze necessarie al dimensionamento geotecnico e strutturale delle fondazioni dirette e profonde;
• la conoscenza delle tecniche e delle problematiche costruttive dei pali di fondazioni e delle relative tecniche di controllo.
Prerequisiti
E’ propedeutica la conoscenza della Geotecnica, della Scienza delle Costruzioni e della Tecnica delle Costruzioni.
Programma
Le fondazioni dirette
- Capacità portante di una fondazione diretta su terreni incoerenti e coesivi.
- Calcolo dei cedimenti di fondazioni dirette su terreni incoerenti e coesivi.
- Dimensionamento strutturale di una fondazione isolata a plinto.
- Trave su suolo elastico: modello di Winkler e modello di Boussinesq.
- Effetti dell’interazione struttura-fondazione-terreno.
- Dimensionamento strutturale di una trave rovescia.
- Dimensionamento strutturale di una fondazione a platea.


Le fondazioni profonde: i pali
- Tipologie, tecniche e dettagli costruttivi, controlli.
- Carico limite assiale di pali infissi e pali trivellati, in terreni incoerenti e coesivi.
- Cedimenti di un palo soggetto a carichi assiali.
- Effetti dell’interazione (per carichi assiali) tra i pali di una palificata.
- Dimensionamento strutturale dei pali e dei plinti di collegamento.
- Calcolo degli spostamenti e delle sollecitazioni indotti da carichi trasversali all’asse.
- Analisi delle sollecitazioni e del comportamento in esercizio di una palificata.
- Progetto e interpretazione delle prove di carico.
Laboratori e/o esercitazioni
Le esercitazioni sono volte a chiarire, mediante esempi applicativi, gli argomenti sviluppati a lezione.
Bibliografia
Lancellotta R., Calavera J.: Fondazioni, McGraw Hill, 1999.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Il controllo dell’apprendimento avviene mediante lo svolgimento di una serie di elaborati.
L’esame finale consiste in una prova orale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2008/09
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti