Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02GJLFR, 02GJLHE
Materiali per l'industria meccanica
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Meccanica - Mondovi'
Master univ. di I livello in Ingegneria Agroalimentare - Mondovi'
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ubertalli Graziano ORARIO RICEVIMENTO AC ING-IND/21 40 16 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/21
ING-IND/22
 
 
 
 
Obiettivi dell'insegnamento
Il modulo si propone di approfondire le conoscenze inerenti i materiali che interessano l'ingegnere meccanico e verranno trattate tematiche e materiali non approfonditi nei corsi precedenti quali acque, materiali polimerici, compositi e metallici in relazione alle caratteristiche ed alle applicazioni nei diversi campi ingegneristici.
Visto l'inserimento del corso in questa laurea specialistica non verranno trascurate le considerazioni di applicazioni in campo agroalimentare.
Prerequisiti
Utilizzo di diagrammi di stato binari. Conoscenze dei concetti base dei materiali metallici e polimerici.
Programma
Le acque potabili. Carico organico: IOD, BOD5, UOD. Trattamenti delle acque meccanici, biologici e chimico fisici. Principi di abbattimento biologico del carico organico. Trattamenti degli scarichi industriali e delle emissioni inquinanti.
Approfondimenti su materiali polimerici. Considerazioni sulle caratteristiche generali richieste e sui campi applicativi. Processi di degradazione. Metodi di formatura: stampaggio estrusione. Materiali polimerici utilizzati nell'industria meccanica ed alimentare. PE, PP, PS, PVC PET, PTFE; proprietā, caratteristiche, esempi di utilizzi. Problemi di tossicitā.
Componenti sinterizzati metallici. Polveri (tipologia, caratteristiche), pressatura (classi di materiali, tipi di stampi, metodi), sinterizzazione (forni, atmosfere, condizioni operative, meccanismi), trattamenti successivi, prodotti finiti.
Principi di corrosione. Comportamento anodico e catodico. Influenza dell'ossigeno, temperatura, concentrazione. Instaurazione di coppie galvaniche tra materiali e fasi diversi. Comportamento attivo e passivo. Tipi di corrosione. Metodi di protezione dei materiali metallici.
Acciai inossidabili. Diagramma di Schaeffler e De Long. Famiglie degli acciai inossidabili. Designazione. Trattamenti termici. Saldabilitā. Lavorabilitā. Finiture superficiali. Applicazioni per l'industria meccanica ed agroalimentare. Considerazioni di igienicitā degli impianti. Cessione di ioni metallici. Sanificabilitā degli impianti.
Acciai per utensili.
Materiali compositi: struttura fabbricazione e proprietā dei compositi (prevalentemente a matrice polimerica). Approfondimenti su materiali ceramici.
Tecniche di ricoprimento superficiale.
Approfondimenti sulle leghe di alluminio e di rame.
Il titanio e le sue leghe. Caratteristiche, proprietā, trattamenti termici.
Laboratori e/o esercitazioni
Saranno effettuate delle esercitazioni per verificare il corretto apprendimento delle nozioni fornite e dei laboratori sulle acque, materiali metallici e polimerici. Sono inoltre previste delle visite ad aziende di trasformazione dei materiali.
Bibliografia
I docenti metteranno a disposizione delle dispense sia in formato cartaceo sia informatico.
Testi:
Gli acciai inossidabili ' Autore G. Di Caprio ' Edit. Hoepli.
Lezioni di Tecnologia dei Materiali e Chimica Applicata ' Autori: M.L.Borlera, C. Brisi ' Ed. Levrotto e Bella.
Materiali Compositi per l'Ingegneria ' Autore C. Badini ' Ed. Celid.
Verifica la disponibilita in biblioteca
Controlli dell'apprendimento / Modalitā d'esame
Sono previste delle esercitazioni per verificare l'assimilazione dei soggetti trattati.
Verranno effettuati degli accertamenti in itinere.
L'esame consta di una prova scritta ed una orale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti