Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02GLBET
Sistemi di supporto alla vita
Corso di Laurea in Ingegneria Biomedica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Bagnoli Paola ORARIO RICEVIMENTO     84 0 0 0 1
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/34 7.5 B - Caratterizzanti Ingegneria biomedica
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di fornire allo studente conoscenze di meccanica dei fluidi (tradizionali e biologici) e di reologia, di macchine idrauliche, nonchč elementi di progettazione degli organi artificiali e della loro applicazione e interazione con il sistema biologico.
Competenze attese
L'allievo dovrebbe giungere a conoscere le leggi della meccanica dei fluidi e a sviluppare la capacitą di applicare tali leggi allo studio dei fluidi biologici e alla loro circolazione. Inoltre ci si aspetta che lo studente acquisisca capacitą di dimensionare organi artificiali e di regolare il loro funzionamento in funzione delle caratteristiche del sistema che ad essi si interfaccia.
Prerequisiti
Sono necessarie conoscenze di fisica, di termodinamica e di fisiologia degli organi interni al sistema biologico (polmoni, reni, cuore ecc.).
Programma
Reologia dei fluidi. Leggi di meccanica e dinamica dei fluidi. Teorema di conservazione dell'energia. Reologia del sangue. Metodi per la determinazione delle grandezze costitutive del sangue in funzione del sistema in cui il sangue fluisce. Sistemi pompanti: curve caratteristiche e modalitą di funzionamento.
Il cuore come pompa. Regolazione della portata erogata dal cuore: modello di Guyton.Energetica del cuore.
Protesi valvolari meccaniche. la circolazione extracorporea. Pompe per il sangue. Ossigenatori: criteri di progetto e regolazione.
Dializzatori: criteri di progetto e regolazione.
Elementi di progettazione di un cuore artificiale e di ventricoli artificiali per l'assistenza alla circolazione. Dimensionamento di un accumulatore di energia per un cuore artificiale.
Sistemi per la respirazione assistita lato aria o lato sangue.
Laboratori e/o esercitazioni
Il corso prevede esercitazioni in aula in cui gli studenti sono chiamati a risolvere problemi relativi agli argomenti trattati a lezione, sotto la guida del docente. Verranno anche proiettati filmati per rendere pił chiaro e portare esempi di applicazione dei dispositivi trattati a lezione e studiati durante le esercitazioni.
Bibliografia
Dispense fornite dal docente
Controlli dell'apprendimento / Modalitą d'esame
L'esame consiste in una prova scritta seguita eventualmente da una prova orale.
La prova scritta sarą costituita da esercizi e da domande aperte sugli argomenti del corso. Nella valutazione verrą dato maggior peso alla prova scritta.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti