Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02JJFEO
Progettazione illuminotecnica
Corso di Laurea in Scienze Dell'Architettura - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Pellegrino Anna ORARIO RICEVIMENTO AC ING-IND/11 45 0 0 0 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/11 4.5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di affrontare il tema della progettazione illuminotecnica in architettura con particolare riferimento all'illuminazione naturale e artificiale di ambienti interni e di spazi esterni. Agli studenti, già in possesso delle nozioni fondamentali di illuminotecnica, verranno fornite le conoscenze, i dati e gli strumenti essenziali per gestire correttamente e consapevolmente il progetto funzionale e scenografico della luce.
Competenze attese
Complessivamente il corso ha come obiettivo quello di creare specifiche professionalità in grado di operare con competenza illuminotecnica nell'ambito di gruppi di progettazione.
Prerequisiti
Conoscenze base di fisica tecnica ambientale, in particolare per quanto riguarda la luce come fenomeno fisico e percettivo (grandezze fotometriche, interazione luce-superfici).
Programma: informazioni integrative
Il progetto dell'illuminazione in architettura verrà affrontato secondo un percorso che dall'analisi dell'oggetto architettonico o del contesto urbano porta alla definizione delle strategie relative al progetto funzionale e scenografico dell'illuminazione di ambienti interni ed esterni.
Nella prima parte del corso, dall'analisi critica di esempi significativi, verranno messi in evidenza:
- i criteri di valutazione della qualità dell'ambiente luminoso in relazione alle caratteristiche delle attività svolte;
- le implicazioni formali legate all'interazione della luce e dei sistemi di illuminazione con lo spazio architettonico;
- le implicazioni ambientali legate all'uso di diverse tecnologie di sistemi di illuminazione naturale o artificiale;
- le implicazioni del progetto di illuminazione naturale e artificiale sul consumo energetico complessivo dell'edificio.
In parallelo all'analisi di casi di studio verrà presentata una panoramica delle tecnologie tradizionali e innovative relative a sorgenti, apparecchi e sistemi di illuminazione artificiale (tra le innovative si citano esempi quali sorgenti LEDs, apparecchi a luce dinamica, sistemi di gestione della luce artificiale, etc.), il quadro dei riferimenti normativi che regolano il progetto dell'illuminazione di ambienti interni ed esterni (particolare attenzione verrà dedicata al quadro normativo e legislativo per il contenimento dell'inquinamento luminoso notturno) e gli strumenti di simulazione disponibili per il progetto dell'illuminazione naturale e artificiale.
Laboratori e/o esercitazioni
Nella seconda parte del corso verrà svolta un'esercitazione progettuale finalizzata all'applicazione delle nozioni teoriche acquisite: gli studenti potranno scegliere se sviluppare un progetto di illuminazione relativo ad ambienti interni o ad un contesto urbano.
Bibliografia
La bibliografia verrà definita dal docente durante il corso
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Il controllo dell'apprendimento avverrà attraverso le revisioni sul progetto oggetto dell'esercitazione. L'esame consisterà in un colloquio orale durante il quale verranno verificate le conoscenze acquisite e verranno discussi i risultati dell'esercitazione progettuale.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti