Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2015/16
02JLVPQ, 02JLVPO, 02JLVPV, 02JLVQA, 02JLVQN
Workshop "Il progetto illuminotecnico"
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Costruzione Citta' - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Design Sistemico - Torino
Corso di Laurea Magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio - Torino
Espandi...
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Aghemo Chiara ORARIO RICEVIMENTO     64 16 0 0 13
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/11 8 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Presentazione
Il workshop è finalizzato all’acquisizione di una specifica competenza professionale in tema di progettazione dell’illuminazione artificiale di esterni e/o interni e di verifica strumentale per il collaudo in opera degli impianti di illuminazione. L’obiettivo didattico è quello di far acquisire la capacità di verificare e progettare ambienti in relazione ai requisiti prestazionali per il comfort visivo e la sicurezza.
Risultati di apprendimento attesi
Alla fine del workshop lo studente sarà in grado di redigere un progetto illuminotecnico di un ambiente interno e/o esterno a partire dal quadro esigenziale fino alla verifica dell’ambiente stesso mediante metodi di calcolo manuali e automatici.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
E’ richiesta la conoscenza dei fondamenti di illuminotecnica appresi nel Corso di Laurea di primo livello.
Programma
Costituiscono argomenti del workshop:
1. sorgenti di luce artificiale e apparecchi di illuminazione per interni ed esterni
2. definizione dei criteri per il progetto illuminotecnico di interni ed esterni: normative tecniche di riferimento e iter progettuale
3. esempi di progetti di illuminazione interna ed esterna
4. strumenti e procedure di verifica per il collaudo in opera dell’impianto di illuminazione
5. strumenti di calcolo automatico per la progettazione dell’illuminazione di ambienti interni ed esterni.
Il workshop prevede lo studio di un caso reale dove gli studenti sono guidati nello svolgimento del collaudo in opera di un impianto di illuminazione, nella stesura del progetto illuminotecnico e nella simulazione illuminotecnica con l’uso di software specifici.
Organizzazione dell'insegnamento
Le attività esercitative sono svolte dal L.A.M.S.A. (Laboratorio di Analisi e Modellazione dei Sistemi Ambientali): arch. Gabriele Piccablotto, arch. Rossella Taraglio.
Durante lo svolgimento del workshop sono previsti incontri con professionisti e aziende di settore.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
Testi:
P. PALLADINO, Lezioni di Illuminotecnica, Tecniche Nuove (I11)
G. MONCADA LO GIUDICE, A. de LIETO VOLLARO, Illuminotecnica, Masson Editore (I2)
P. PALLADINO (a cura di), Manuale di illuminazione, Tecniche Nuove (I29.1)
MARIO BONOMO, Guida alla progettazione dell’illuminazione stradale e urbana, Mancosu editore, Roma, 2006
Norme tecniche di riferimento:
UNI EN 12464-1:2004 Illuminazione dei posti di lavoro. Parte 1: Posti di lavoro in interni
EN 12464-2:2007 Lighting of work places - Part 2: Outdoor work places
UNI 10829:1999 "Beni di interesse storico e artistico - Condizioni ambientali di conservazione - Misurazione ed analisi."
Ministero Beni e attività culturali, Decreto 10/05/2001 "Atto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e sugli standard di funzionamento e sviluppo dei musei", ambito VI
UNI EN 13201-2 Illuminazione stradale. Parte 2: Requisiti prestazionali
UNI EN 13201-3 Illuminazione stradale. Parte 3: Calcolo delle prestazioni
UNI EN 13201-4 Illuminazione stradale. Parte 4: Metodi di misurazione delle prestazioni fotometriche
UNI 11248:2012 Illuminazione stradale - Selezione delle categorie illuminotecniche
UNI EN 1838:2000 Applicazione dell'illuminotecnica - Illuminazione di emergenza
Criteri, regole e procedure per l'esame
Durante il workshop si prevede la stesura di un progetto illuminotecnico. Gli studenti possono lavorare in gruppi di 2/3 persone al massimo. Sono previsti momenti di confronto e revisione da parte della docenza del lavoro svolto.

L’esame consiste:
- esposizione del percorso progettuale seguito per elaborare l’esercitazione da parte di tutti i componenti del gruppo
- conoscenza e consapevolezza del lavoro svolto, delle scelte progettuali e delle verifiche quantitative svolte
- conoscenza di tutti gli argomenti trattati nel corso

La valutazione finale è singola ed e’ basata su una media che tiene conto di:
- maturità acquisita, impegno e motivazione
- partecipazione attiva
- padronanza del linguaggio tecnico-illuminotecnico
- capacità di comunicazione del progetto
- valutazione del lavoro presentato
- valutazione orale
Altre informazioni

SUPPORTI ALLA DIDATTICA IN USO ALLA DOCENZA
Strumenti di misura illuminotecnica per il collaudo ambientale, PC portatile per la proiezione di supporti video utili allo svolgimento delle lezioni.
STRUMENTI DIDATTICI E MATERIALE DI CONSUMO
Quaderno per gli appunti durante le lezioni, macchina fotografica durante i sopralluoghi e le visite tecniche, PC portatile per utilizzo software di calcolo.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2015/16
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti