Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
02LATID
Leggere l'architettura. La composizione
Dottorato di ricerca in Architettura E Progettazione Edilizia - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Trisciuoglio Marco ORARIO RICEVIMENTO O2 ICAR/14 10 0 0 0 2
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
*** N/A ***    
Obiettivi dell'insegnamento
Leggere l'architettura.
Reading architecture: towards a possible epistemology in architectural studies


Questo corso compie la sintesi di alcuni corsi di terzo livello tenuti negli ultimi anni dal docente nell'ambito dell'offerta della scuola di dottorato: i corsi sulle metodologie di ricerca scientifica e quelli sulla composizione in architettura.
Il corso intende discutere la questione della ricerca nel campo della composizione architettonica come questione epistemologica, a partire dal tema della lettura compositiva delle architetture.
Considerando le conoscenze e le metodologie della ricerca scientifica, è possibile riflettere sulla loro praticabilità nel campo dello studio delle forme e delle figure dell'architettura.
La riflessione prende le mosse dall'analisi di metodi di lettura dei manufatti edilizi attraverso il riconoscimento della loro genesi compositiva, utili a rendere consapevoli di quanto gli aspetti formali delle architetture derivino principalmente e originariamente da tradizioni costruttive e cognizioni strutturali, stratificate progressivamente in figure della composizione fino a costituire grammatiche e sintassi di lunga durata.
Programma
1. Saper vedere l'architettura
2. Un quadro di studi
3. Gli elementi della composizione
4. Schinkel, Mies, Moneo e gli altri
BIBLIOGRAFIA
Baker, Geoffrey H., 1996, Le Corbusier: an Analysis of Form, Van Nostrand Reinhold, New York
Boudon, Philippe et al., 1994, Enseigner La conception architecturale. Cours d'architecturologie, Éditions de la Villette, Paris
Clark Roger H., Pause Michael, 1996, Precedents in Architecture, Van Nostrand Reinhold, New York
Eisenman, Peter, 2003, Giuseppe Terragni. Transformations Decompositions Critiques, The Monacelli Press, New York
Gargiani, Roberto, 2003, Princìpi e costruzione nell'architettura italiana del Quattrocento, Laterza, Roma-Bari
Moneo Rafael, 2005, Inquietudine teorica e strategia progettuale nell'opera di otto architetti contemporanei, Electa Mondadori, Milano
Rüegg, Arthur e Krucker, Bruno, 2001, Konstruktive Konzepte der Moderne. Fallstudien aus dem 20. Jahrhundert, Niggli AG,Sulgen-Zürich
Taricat, Jean, 2003, Histoires d'Architecture, dessins de Jacques Ziegler, Éditions Parenthèses, Marseille
Wilkens, Michael, 2000, Architektur als Komposition. La arquitectura como composición, Birkhäuser - Verlag für Architektur, Basel-Boston-Berlin
Zevi, Bruno, 1948 Saper vedere l'architettura. Saggio sull'interpretazione spaziale dell'architettura, Einaudi, Torino

Giovedì 24 aprile 2008, ore 10.00-12.30: Curiosity Driven vs Mission Oriented: un quadro di studi
Venerdì 9 maggio 2008, ore 10.00-12.30: Forme e figure dell'architettura: gli elementi della composizione
Venerdì 23 maggio 2008, ore 10.00-12.30: Lettura compositiva come pratica: saper vedere l'architettura
Venerdì 6 giugno 2008, ore 10.00-12.30: Scrivere/leggere l'architettura
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti