Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2015/16
02NNDLX
Analisi complessa ed elementi di statistica
Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Codegone Marco ORARIO RICEVIMENTO     40 40 0 0 2
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
MAT/05
SECS-S/01
4
4
A - Di base
C - Affini o integrative
Matematica, informatica e statistica
Attività formative affini o integrative
Presentazione
Le funzioni di variabile complessa e le distribuzioni costituiscono la premessa per affrontare lo strumento delle trasformate di Fourier e di Laplace. Le trasformate hanno importanza nel trattare le equazioni differenziali, la descrizione dei circuiti elettrici e la teoria dei segnali. Tali argomenti verranno affrontati nella prima parte del corso.
Il Calcolo delle Probabilità e la Statistica sono strumenti utili in Ingegneria Elettrica per modellizzare sistemi caratterizzati da incertezza (variabilità) e per elaborare dati sperimentali o osservazionali. Nella seconda parte del corso si presenterà il calcolo delle probabilità in forma elementare e si forniranno alcuni strumenti statistici basati su tale calcolo.
Risultati di apprendimento attesi
Lo studente dovrà saper calcolare modulo e argomento di una funzione di variabile complessa e saper utilizzare la teoria dei residui per calcolare integrali di linea in campo complesso. Dovrà essere in grado di calcolare la trasformate di Fourier e di Laplace di alcune importanti funzioni e distribuzioni utilizzando le proprietà delle trasformate.

Lo studente apprenderà i fondamenti necessari di Calcolo delle Probabilità da un punto di vista matematico compatibile con la sua preparazione pregressa e imparerà a fondare alcune conclusioni statistiche sulla probabilità, oltre che sui dati osservati. Verranno date indicazioni sul software statistico da usare in pratica.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Il programma completo di Analisi I e II e Geometria (inclusa algebra lineare) correntemente insegnato.
Programma
Il tempo per i quattro crediti di Analisi Complessa verrà approssimativamente diviso in egual modo come segue:
•Serie di Fourier in ambito complesso e funzioni analitiche, teoremi di Cauchy e serie di Laurent
•Residui e scomposizione in fratti semplici con il metodo dei residui
•Distribuzioni, derivate e limiti nel senso delle distribuzioni e definizione di trasformate di distribuzioni
•Proprietà delle trasformate di Fourier e di Laplace

Il tempo per i quattro crediti di Probabilità e Statistica verrà approssimativamente diviso in ugual modo come segue:
•Probabilità elementare e il suo calcolo
•Variabili aleatorie, valore atteso, propagazione dell'errore
•Teoria della stima e analisi di regressione
•Applicazioni in: sistemi probabilistici, affidabilità, controllo di qualità
Organizzazione dell'insegnamento
Esercitazioni in forma tradizionale completeranno le lezioni e un software statistico appropriato verrà indicato in uno o due incontri al laboratorio informatico.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
I testi saranno i seguenti oppure altri ad esso equivalenti:
Marco Codegone: Metodi Matematici per l’Ingegneria. Zanichelli, Bologna 1995.
Sheldon Ross. Probabilità e Statistica per l'ingegneria e le scienze. Apogeo 2008.
Criteri, regole e procedure per l'esame
L'esame sarà scritto e comprenderà tipicamente quattro esercizi a risposta libera: due di Analisi Complessa, uno di Probabilità e uno di Statistica e alcuni test a risposta multipla. L'esame orale sarà soprattutto una discussione del compito scritto.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2015/16
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti