Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2015/16
02NSEPW, 02NSEJM, 02NSELI, 02NSELJ, 02NSELL, 02NSELM, 02NSELN, 02NSELS, 02NSELU, 02NSEMC, 02NSEMN, 02NSEMO, 02NSEMQ, 02NSENX, 02NSENZ, 02NSEOA, 02NSEOD, 02NSEPC, 02NSEPI, 02NSEPL, 02NSEPM
Sistema istituzionale per il governo del territorio
Corso di Laurea in Pianificazione Territoriale, Urbanistica E Paesaggistico-Ambientale - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica (Mechanical Engineering) - Torino
Corso di Laurea in Ingegneria Dell'Autoveicolo (Automotive Engineering) - Torino
Espandi...
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Giuffrida Armando ORARIO RICEVIMENTO     49.5 10.5 0 0 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
IUS/10 6 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Esclusioni:
11CWH; 02CWH
Presentazione
L’insegnamento offre ai futuri professionisti del territorio e dell’ambiente una base sistematica di riferimento per orientarsi nel quadro giuridico ed istituzionale del governo del territorio. Il corso intende presentare e commentare i principali istituti giuridici di tutela e valorizzazione del territorio che rivestono interesse formativo ed operativo per gli studenti dei corsi di Architettura, alla luce della complessa dinamica istituzionale dei rapporti fra Stato, Regioni ed enti locali in materia nonché dei rapporti con le istituzioni europee.
Risultati di apprendimento attesi
- Conoscenze di base di teoria generale del diritto e di diritto amministrativo
- Conoscenze di base dei principi costituzionali afferenti ai rapporti tra Stato, Regioni ed enti locali in materia di governo del territorio
- Conoscenze di base dei principali istituti giuridici afferenti al governo del territorio e al diritto urbanistico
- Familiarità con un idoneo lessico giuridico
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Conoscenze di base della storia e del sistema istituzionale dello Stato italiano (sostanzialmente quelle apprese nella scuola secondaria superiore).
Programma
Il corso consiste in lezioni frontali svolte in lingua italiana e si articola nello svolgimento dei seguenti argomenti:

A) Parte generale di diritto amministrativo:
- Il diritto amministrativo italiano e le sue fonti normative
- I principi del diritto internazionale e la loro rilevanza nel diritto amministrativo interno
- Il diritto europeo e le sue fonti normative. Elementi di diritto amministrativo comunitario
- Regolamenti e direttive
- Le situazioni giuridiche soggettive rilevanti per il diritto amministrativo: diritto soggettivo, interesse legittimo, interesse diffuso, etc.
- La funzione amministrativa: i principi costituzionali ed europei. Il funzionamento, l’organizzazione e le attività della pubblica Amministrazione
- Il procedimento amministrativo
- L’atto amministrativo e i suoi elementi. Il provvedimento amministrativo: caratteri, tipologie e classificazioni. Il silenzio amministrativo
- Le patologie dell’atto amministrativo
- Le autotutele della pubblica amministrazione
- L’esercizio consensuale dei poteri amministrativi: i c.d. gli accordi amministrativi
- L’attività negoziale della pubblica amministrazione
- La responsabilità civile, penale e amministrativa di funzionari e dipendenti pubblici e delle istituzioni pubbliche d’appartenenza
- Il sistema amministrativo delle autonomie locali: regioni, province e comuni. Il nuovo Titolo V della Costituzione italiana
- I ricorsi amministrativi
- La giurisdizione dei giudici ordinari e dei giudici amministrativi

B) Parte di diritto urbanistico:
- I beni in generale. Il regime giuridico dei beni pubblici
- I fondamenti costituzionali dell’espropriazione. Espropriazione formale ed espropriazione sostanziale
- L’urbanistica: profili evolutivi; i settori limitrofi; urbanistica e governo del territorio
- Gli standard urbanistici, i parcheggi, i vincoli e le fasce di rispetto
- I piani urbanistici: la gerarchia tra piani; le convenzioni urbanistiche e i contratti di cubatura
- I piani urbanistici di area vasta: deficit di effettività; la pianificazione a livello regionale e a livello intermedio
- Il piano regolatore generale: contenuti ed efficacia; i vincoli; le destinazioni produttive; le zone bianche; il procedimento di formazione; i procedimenti di variante; la questione della natura del piano; la motivazione e la tutela giurisdizionale
- Il piano strutturale: la frantumazione del piano e la perequazione urbanistica; la v.a.s.
- La tutela dei centri storici
- La pianificazione attuativa
- Il piano particolareggiato di esecuzione
- I piani convenzionati: la lottizzazione
- I programmi pluriennali di attuazione
- Le misure di salvaguardia
- Le materie limitrofe all’urbanistica: il sistema multiplo dei controlli; i beni culturali e paesaggistici
- La tutela degli ecosistemi: la tutela dei sistemi ecologici dall’inquinamento; le aree naturali protette
- Istituti a valenza ambientale: v.i.a.; v.a.s.; a.i.a.; il danno ambientale; le associazioni ambientalistiche.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
Oltre agli appunti presi durante le lezioni, è indispensabile la conoscenza del quadro normativo di riferimento tratto dalla Costituzione italiana, dalla legge n. 241/1990 e dal codice civile.
Per la preparazione dell’esame è altresì richiesta la conoscenza dei seguenti volumi, esclusivamente nelle parti qui di seguito indicate:
- per la parte generale di diritto pubblico e di diritto amministrativo:
A. CROSETTI, A. GIUFFRIDA, Elementi di diritto amministrativo, Torino, Giappichelli, 2012 (Parte Prima: tutto; Parte Seconda: tutto, tranne il cap. XVI; Parte Terza: solo i capp. XIX, esclusi i paragrafi 3, 4, 5, 9, e XX, esclusi i par. 8, 10, 12; Parte Quarta: tutto il cap. XXIII, tranne i par. 9, 10, 13)
- per la parte di diritto urbanistico:
F. SALVIA, Manuale di diritto urbanistico, Cedam, 2012 (solo pagg. 3-144 e 239-289).
Criteri, regole e procedure per l'esame
Esame orale. Sono altresì previste esercitazioni scritte in favore degli studenti frequentanti il corso, i cui esiti positivi potranno essere considerati in sede di valutazione finale degli apprendimenti.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2015/16
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti