Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
02AULAX, 03AULDR
Elettrotecnica
Corso di Laurea in Ingegneria Civile - Vercelli
Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica - Vercelli
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Grivet Talocia Stefano ORARIO RICEVIMENTO O2 ING-IND/31 24 16 0 0 13
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/31 4 T - Attivita formative caratterizzanti transitate in discipline affini o integrative Ingegneria elettrica
Obiettivi dell'insegnamento
Obiettivo dell'insegnamento Ŕ fornire le conoscenze di base per la comprensione dei fenomeni elettrici.
Competenze attese
Lo studente dovrebbe acquisire le competenze necessarie per risolvere manualmente circuiti elementari in regime costante, sinusoidale permanente, e transitorio.
Prerequisiti
Calcolo differenziale, algebra dei numeri complessi, contenuti dei corsi di Fisica.
Programma
a) Grandezze elettriche: tensione, corrente, potenza. Leggi di Kirchhoff. Classificazione dei bipoli fondamentali. b) Analisi di reti resistive: partitori, teoremi di Thevenin e di Norton, teorema di Millmann, sovrapposizione degli effetti, Metodo dei nodi. c) Studio di transitori in reti del primo ordine. d) Reti in regime sinusoidale permanente. Metodo simbolico. Impedenza e ammettenza. Potenza attiva, reattiva, complessa e apparente. Teorema di Boucherot. Rifasamento. e) Sistemi trifase. Generatori e carichi trifase. Circuito monofase equivalente. f) Circuiti magnetici. Riluttanza e induttanza. Mutui induttori. Trasformatore ideale e reale.
Laboratori e/o esercitazioni
Esercitazioni di calcolo in aula su tutti gli argomenti del corso. Verranno inoltre organizzate ore settimanali di studio assistito in aula da studenti coadiutori per lo svolgimento di esercizi.
Bibliografia
Testi di riferimento
 Dispense di esercizi fornite dal docente.
 C.K.Alexander, M.N.Sadiku, Circuiti Elettrici, McGraw-Hill (Milano), 2004 (vedi anche sito Internet http://www.ateneonline.it/alexander per materiale aggiuntivo)
 G.Rizzoni, Elettrotecnica - principi e applicazioni, McGraw-Hill (Milano), 2004 (vedi anche sito Internet http://www.ateneonline.it/rizzoni per materiale aggiuntivo)
Testi per approfondimenti
 A. Laurentini, A.R. Meo, PomŔ, Esercizi di elettrotecnica, Levrotto & Bella, Torino, 1975.
 M. Biey, Esercitazioni di elettrotecnica, CLUT, Torino, 1988.
 Qualsiasi altro testo di elettrotecnica generale.
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
L'esame Ŕ costituito da una prova scritta della durata di 2 ore e da un breve colloquio orale. Non e` consentito consultare libri o appunti durante la prova scritta. E` consentito ritirarsi fino a 15 minuti dalla consegna. Scaduto tale termine la consegna Ŕ obbligatoria. Il superamento della prova scritta permette di accedere alla prova orale, che inizia con una discussione della prova scritta e, se necessario, viene completata da ulteriori questiti su tutto il programma svolto.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti