Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
03BLEEQ
Laboratorio di progettazione architettonica I
Corso di Laurea in Storia E Conservazione Dei Beni Architettonici E Ambientali - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ingaramo Roberta ORARIO RICEVIMENTO RC ICAR/14 108 60 0 0 6
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/14 9 B - Caratterizzanti Architettura e urbanistica
Obiettivi dell'insegnamento
Acquisire la conoscenza di alcuni fondamenti teorici e metodologici della progettazione architettonica, comprensione dell'iter progettuale e della sua complessitā. Individuazione degli strumenti che fanno parte della fase analitica pre-progetttuale e consequenziale determinazione di ipotesi progettuali che tengano conto dello specifico contesto e dello specifico tessuto storico.
Competenze attese
Capacitā di utilizzare il disegno per rappresentare spazi costruiti e non, acquisizione degli strumenti elementari e delle normative di base per la concretizzazione progettuale dell'immagine architettonica. Coscienza del rapporto tra immaginazione e realtā.
Prerequisiti
Cultura generale di base.
Programma
In the first part of the year we work on a free item, drawing a part of the town. The student can imagine and then drawn his own small part of town, with one specific building that will be studied by each group (two students usually). In the second part of the year we work on a real area, usually in the town of Turin or near the town. The project is guided by our team in different steps, considering the local plan of the area, historical analysis and physical analysis.
During all the year there will be specific lessons related to the final project.
Programma: informazioni integrative
Nel primo periodo sarā affrontata una esercitazione che ha come scopo lo sviluppo da parte degli studenti di una capacitā di rapportare il disegno architettonico, in tutte le sue varie scale, alla realtā e ad immagini di fantasia. Il salto di scala, il disegno dello spazio, in particolar modo quello residenziale, gli strumenti grafici della rappresentazione: come e quando utilizzarli. Lezioni teoriche saranno accompagnate da visite in cantieri significativi e da contributi di architetti e di artisti esterni.
Nel secondo periodo sarā affrontato un tema progettuale reale, normalmente in Torino o nei suoi immediati dintorni, dove importante sarā il rapporto tra nuovo tassello progettato e il paesaggio e l'architettura esistente, tra nuovo 'vuoto' e vuoto consolidato.
Laboratori e/o esercitazioni
Una prima esercitazione libera sarā affrontata nel primo periodo didattico ed un tema reale nel secondo periodo. Nel laboratorio si alternano lezioni teoriche e correzioni degli elaborati svolti dai singoli gruppi.
Bibliografia
GENERALE
BENEVOLO Leonardo, Introduzione all'architettura, Editori Laterza, Bari ,2003
DE CARLO Giancarlo, Le ragioni dell'architettura, Electa, Milano, 2005
FRANCO Cristina, MASSARENTE Alessandro, TRISCIUOGLIO Marco (a cura di ), L'antico e il nuovo,UTET Libreria, Torino, 2002
GREGOTTI Vittorio, Sulle orme di Palladio, Editori Laterza, Bari , 2003
Albo d'onore del Novecento. Architetti a Torino, a cura del OAT, Celid, Torino, 2002
LE CORBUSIER, Verso un'architettura, Longanesi & C.,Milano, 2003
KWINTER Sanford e RAINO' Marco, Rem Koolhaas verso un'architettura estrema, Postmedia.books, Milano, 2002
MAGNAGHI Agostino, MONGE Mariolina, RE Luciano, Guida all'architettura moderna di Torino, CELID, Torino, 2005
MONEO Rafael , La solitudine degli edifici e altri scritti. Questioni intorno all'architettura, Umberto Allemandi & C., Torino, 2004
MONESTIROLI Antonio, La metopa e il triglifo. Nove lezioni di architettura, Bari, Laterza,2002
PONTI Gio, Amate l'architettura, Cusl, Milano, 2004
PORTOGHESI Paolo, SCARANO Rolando (a cura di), Il progetto di architettura. Idee,scuole,tendenze all'alba del nuovo millennio, Grandi Manuali Newton, Roma ,1999
PRESTINENZA PUGLISI Luigi, Silenziose avanguardie. Una storia dell'architettura 1976 ' 2001, Testo & Immagine, Torino, 2001
PURINI Franco, Comporre l'architettura, Editori Laterza, Bari, 2003
ROSSI Aldo, L'architettura della cittā, CittāStudi, Milano, 1995
SETTIS Salvatore, Futuro del 'classico', Einaudi, Torino, 2004
SITTE Camillo, L'arte di costruire la cittā, Jaka Book, Milano,1980
TENTORI Francesco, Vita e opere di Le Corbusier, Editori Laterza, Bari, 1999
WRIGHT Frank Lloyd, Autobiografia, Jaka Book, Milano, 2003
ZEVI Bruno, Saper vedere l'architettura, Edizioni di Comunitā, Torino, 2000

MANUALISTICA
BRICARELLO Germana, I caratteri distributivi e l'organizzazione degli interni, Utet Libreria, Torino, 2000
NEUFERT Ernst, Enciclopedia pratica per progettare e costruire, Hoepli
PORTOGHESI Paolo, Dizionario Enciclopedico di architettura e urbanistica, Istituto Editoriale Romano, Roma ,1968/1969
RIVISTE
Consultazione di riviste di Architettura: Casabella, Domus, Lotus International, L'Arca, Abitare, A+U''
BRUZZONE Monica, a cura di, Siti internet per l'architettura. Guida 2004 '2005, Celid, Torino 2004
Controlli dell'apprendimento / Modalitā d'esame
Durante l'anno vengono fatti dei controlli relativi all'apprendimento attraverso le correzioni degli elaborati, ma soprattutto con consegne intermedie. L'esame verte sulla discussione degli elaborati grafici finali.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2009/10
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti