Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2016/17
04AVWMH
Estimo ed esercizio professionale
Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Prizzon Francesco ORARIO RICEVIMENTO PS ICAR/22 64 16 0 0 5
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/22 8 B - Caratterizzanti Edilizia e ambiente
Presentazione
L’insegnamento, specificatamente rivolto al settore edilizio-immobiliare, intende, da un lato, fornire alcune conoscenze di base (matematica finanziaria, elementi di macro e micro-economia e caratteri del mercato immobiliare italiano) relative alla valutazione economica e alla valutazione dei beni privati con il ricorso alle metodiche classiche dell'estimo; dall’altro, a partire dal quadro generale sulla normativa di riferimento per la realizzazione delle opere pubbliche, esaminare l'iter di realizzazione e la contabilità del lavori, fornendo alcuni elementi della pratica professionale.
Risultati di apprendimento attesi
Lo studente acquisirà competenze economiche di base (quali elementi di matematica finanziaria, elementi di macro e micro-economia e caratteri del mercato immobiliare italiano), sarà in grado di applicare alcuni strumenti e metodi per la valutazione dei beni privati (sia in termini di valore di mercato, sia di valore di costo) e di comprendere il complesso iter di realizzazione delle opere pubbliche (con particolare riferimento alla normativa vigente e agli aspetti tecnici legati alla contabilità del cantiere).Infine, gli elementi della pratica professionale gli consentiranno di approfondire aspetti pratici legati all’esercizio della professione di ingegnere.
Prerequisiti / Conoscenze pregresse
Analisi matematica con cenni ai temi di probabilità e statistica.
Programma
MATEMATICA FINANZIARIA, ECONOMIA E MERCATO IMMOBILIARE
Elementi di matematica finanziaria (regimi di interesse; capitalizzazione, sconto, rendite; mutui fondiari ed edilizi);
Microeconomia (domanda ed offerta, formazione dei prezzi, equilibrio dei mercati; le forme di mercato: concorrenza perfetta, monopolio, oligopolio; i mercati finanziari);
Mercato immobiliare e settore edilizio (i comparti; le fonti; i parametri; l'intermediazione; opzioni; contratto preliminare e definitivo; cenni sull'evoluzione del mercato immobiliare italiano).
LA VALUTAZIONE DEI BENI PRIVATI
Giudizio di stima e giudizio economico; beni di interesse estimativo; il metodo comparativo.
Gli aspetti del valore di interesse estimativo (valore di mercato, di produzione, di trasformazione, di surrogazione, complementare, di capitalizzazione), come aspetti autonomi o come procedure per la stima.
Procedure monoparametriche e pluriparametriche.
Comparazione diretta, sales comparison approach, sistema generale di stima: condizioni di applicabilità; la scelta dei parametri e l'individuazione delle fonti.
Le stime analitiche: ipotesi e condizioni di applicabilità; procedimenti; stima del reddito capitalizzabile e del saggio di capitalizzazione.
LA CONTABILITÀ DEI LAVORI
Sistema normativo degli appalti pubblici: D. Lgs. 163/06 (e s.m.i.) e D.P.R. 207/10 (e s.m.i.); l’affidamento dei lavori, tipologie di contratto e criteri di aggiudicazione; l’iter di realizzazione delle opere pubbliche.
Stima del costo di costruzione: i costi parametrici, il computo metrico estimativo, prezziari ed analisi prezzo; il Quadro Tecnico Economico; il cronoprogramma dei lavori.
Contabilità dei lavori: i documenti contabili.
Esecuzione dei lavori: consegna, sospensione e ripresa, ultimazione, le garanzie, le varianti in corso d’opera, il contenzioso, il collaudo.
ELEMENTI DELLA PRATICA PROFESSIONALE
Catasto terreni e catasto fabbricati: formazione e utilizzo del catasto, le visure catastali, la redazione di DOCFA e PREGEO per l’aggiornamento delle informazioni catastali.
Parcelle professionali e la riforma delle tariffe
Redazione di perizie di stima (alcuni esempi)
Organizzazione dell'insegnamento
L’insegnamento sarà organizzato in lezioni teoriche in aula e tre esercitazioni in laboratorio finalizzate alla verifica delle competenze acquisite nei seguenti temi: matematica finanziaria, valutazione dei beni privati e contabilità dei lavori. Le esercitazioni saranno prevalentemente svolte in piccoli gruppi di max. 3 persone e verranno valutate singolarmente.
Testi richiesti o raccomandati: letture, dispense, altro materiale didattico
Le dispense sugli argomenti trattati verranno messe a disposizione esclusivamente durante lo svolgimento dell’insegnamento attraverso il portale della didattica.
Per approfondimenti su matematica finanziaria, economia e mercato immobiliare:
- Michieli I., Trattato di estimo, Edagricole ed., Milano, 2002;
- Salvatore D., Microeconomia, Franco Angeli, Milano, 2008;
- Prizzon F; Rebaudengo M., Il controllo dei costi per l'impresa, in: il cantiere edile, Bardelli P.G.; Coppo S. a cura di, Dario Flaccovio editore, 2010;
Per approfondimenti sulla valutazione dei beni privati:
- Grillenzoni M., Grittani G., Estimo - Teoria, procedure di valutazione e casi applicativi, Calderini, Bologna, 1994;
- Michieli I., Trattato di estimo, Edagricole ed., Milano, 2002;
- Simonotti M., Metodi di stima immobiliare, Flaccovio, Palermo, 2007;
Per approfondimenti sulla contabilità dei lavori:
- Prizzon F; Taccone G., I costi nei cantieri di opere pubbliche, in: il cantiere edile, Bardelli P.G.; Coppo S. a cura di, Dario Flaccovio editore, 2010;
- D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture;
- D.P.R. 207/2010 e s.m.i. Regolamento di attuazione del Codice dei contratti.
Criteri, regole e procedure per l'esame
L’esame sarà orale sugli argomenti svolti del programma ed è volto alla verifica delle competenze acquisite. La votazione finale terrà conto dell’esito dell’esame orale dei risultati delle esercitazioni svolte nelle seguenti misure:
50% voto orale
10% voto esercitazione matematica finanziaria
20% voto esercitazione valutazione beni privati
20% voto esercitazione contabilità dei lavori
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2016/17
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti