Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
05CFRFB
Scienza e tecnologia dei materiali
Corso di Laurea in Ingegneria Edile - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Pavese Matteo ORARIO RICEVIMENTO A2 ING-IND/22 50 6 0 0 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-IND/22 5 F - Altre (art. 10, comma 1, lettera f) Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, etc.
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso si propone di fornire una cultura tecnico-scientifica di base sui materiali per l'ingegneria civile ed edile, con particolare enfasi alle correlazioni esistenti tra struttura, microstruttura e prestazione del materiale.
Competenze attese
Conoscenza dei principi teorici fondamentali che legano le prestazioni macroscopiche dei materiali alle caratteristiche strutturali e composizionali degli stessi. Strumenti di approccio critico alla scelta e all'impiego dei differenti materiali secondo la funzione specifica che la progettazione loro assegnerà.
Prerequisiti
Fondamenti di chimica, fisica, analisi.
Programma
Il programma dei corsi di Scienza e Tecnologia dei Materiali offerti agli studenti del settore delle Costruzioni intende fornire una estesa e comune formazione di base sul comportamento macroscopico dei materiali correlato alle loro specificità composizionali e microstrutturali. Alcune, limitate differenze tra il corso per Ing. Civile e quello per Ing. Edile sono illustrate nel seguito, alla voce 'informazioni integrative' .

v Struttura dei materiali cristallini e amorfi. Difetti reticolari. Soluzioni solide.
v Comportamento elastico e plastico dei materiali e sua correlazione alla struttura dei materiali.
v Proprietà meccaniche e termiche dei materiali. Principi e tecniche di caratterizzazione.
v Materiali e ambiente: cenno ai cicli di vita dei materiali e approfondimenti sul loro degrado. Comportamento al fuoco dei materiali da costruzione.
v I leganti aerei e idraulici. Cementi e calcestruzzi.

Il dettaglio dei programmi sarà reso disponibile dai singoli docenti e/o pubblicato sul Portale della didattica nell'apposita pagina dedicata all'insegnamento.
Programma: informazioni integrative
Il programma, offerto al corso di laurea in Ingegneria Edile, si arricchirà inoltre di contenuti riguardanti:
v Generalità su altri principali materiali da costruzione: materiali lapidei, legno, materiali ceramici, vetri, materiali metallici, materie plastiche.
Laboratori e/o esercitazioni
Alcuni esempi applicativi saranno illustrati per permettere allo studente di cogliere a pieno le ricadute tecnico-pratiche delle nozioni teoriche impartite. Questi momenti, seppur limitati come impegno orario, si avvarranno di alcuni filmati per meglio illustrare gli aspetti inerenti i materiali nella tecnologia del calcestruzzo, le problematiche di degrado dei manufatti in cls e cls armato. Si condurrà anche una lettura guidata della Normativa europea relativa ai cementi.
Bibliografia
A. Negro, J.-M. Tulliani, L. Montanaro, Scienza e Tecnologia dei Materiali, Celid (2003)
AIMAT, Manuale dei materiali per l'Ingegneria, Mc Graw & Hill (1996)
M. Collepardi, Il Nuovo calcestruzzo, Ed. Tintoretto (2002)
Alcune dispense integrative potranno essere fornite dal docente durante le ore di lezione.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
Per le modalità di esame gli studenti sono invitati a contattare i singoli docenti e/o a fare riferimento a quanto pubblicato sul Portale della didattica nell'apposita pagina dedicata all'insegnamento.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2006/07
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti