Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2009/10
05CXQFL
Trattamento delle osservazioni/Topografia
Corso di Laurea in Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Bellone Tamara ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/06 28 28 0 0 8
Bellone Tamara ORARIO RICEVIMENTO AC ICAR/06 28 28 0 0 8
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ICAR/06
ICAR/06
5
5
B - Caratterizzanti
B - Caratterizzanti
Ingegneria ambientale e del territorio
Ingegneria ambientale e del territorio
Obiettivi dell'insegnamento
Il corso fornisce le nozioni di base relative alla disciplina della Topografia, con particolare riferimento alle sue applicazioni ingegneristiche, nell'ambito della Geodesia, della Cartografia, del Trattamento Statistico delle Osservazioni, degli strumenti e delle operazioni topografiche. Vengono introdotti anche gli argomenti di maggiore attualitÓ, quali il sistema di posizionamento satellitare GPS e le tecniche di Fotogrammetria pi¨ innovative. Le esercitazioni pratiche di laboratorio, basate su una strumentazione ricca e aggiornata, mettono l'allievo in grado di analizzare criticament e operazioni di rilievo e di cogliere gli aspetti applicativi nei diversi settori. E' indispensabile premessa agli argomenti trattati nei successivi corsi di approfondimento (Topografia II, Telerilevamento, Fotogrammetria'.).
Competenze attese
Acquisizione dei concetti di base della geodesia (sistemi di riferimento, coordinate, '), della cartografia (rappresentazioni, carte tecniche nazionali e regionali, '), delle tecniche di misura topografiche, del loro trattamento e delle applicazioni.
Prerequisiti
Si richiede allo studente il possesso delle nozioni fornite dai corsi di Analisi, Geometria e Trattamento delle Osservazioni (o Statistica).
Programma
Problemi geodetici in topografia: superfici di riferimento, coordinate curvilinee, misure e calcoli. Rappresentazioni sul piano. Il rilievo: punti di inquadramento e dettaglio. Le superfici di riferimento. Geoide: campo gravitazionale e potenziale Coordinate geocentriche polari e rettangolari. Sferoide. Ellissoide. Equazioni parametriche ellissoide. Coordinate geografiche e geocentriche rettangolari e loro trasformazione. Meridiani e paralleli. Quota geoidica ed ellissoidica. Ondulazione del geoide. Sezioni piane, normali, normali principali e oblique. Raggi di curvatura. Geodetica. Teoremi geodesia operativa. Raggi principali di curvatura. Terna euleriana. Coordinate geodetiche polari. Formule di Puiseux-Weingarten. Campo geodetico e campo topografico. Teorema di Legendre. Trasporto delle coordinate diretto e inverso. Coordinate geodetiche rettangolari.
Cartografia: problema della rappresentazione. Equazioni della carta. Moduli di deformazione lineare, areale e deformazione angolare. Rappresentazioni cartografiche. Proiezioni cartografiche prospettiche e per sviluppo. Proiezione stereografica polare. Carte conformi, equivalenti e afilattiche. Equazioni delle rappresentazioni conformi. Carta di Gauss. Il sistema UTM. La cartografia nazionale e le Carte Tecniche Regionali.
Operazioni e strumenti topografici: Reti di inquadramento e loro schemi. Cenni sulla compensazione di una rete planimetrica. Riduzione della distanza all'orizzontale, al geoide e al piano di Gauss. Distanziometri elettro-ottici (EODM): equazione fondamentale. Precisione dei distanziometri. Determinazione dell'ambiguitÓ. GPS: struttura del sistema e del segnale. Principio di posizionamento assoluto: misure di codice e di fase. GPS: Cenni su errori e posizionamento differenziale. Posizionamento statico e cinematico. Cenni sui tipi di ricevitori.
Cenni di Fotogrammetria: principi generali, fasi del processo fotogrammetrico. La fotogrammetria digitale.
Laboratori e/o esercitazioni
Esercitazioni in aula e laboratorio di Topografia: calcoli geodetici, lettura delle carte, strumenti topografici (teodolite, livello, GPS, ') e metodi di rilevamento.
Esercitazioni esterne: operazione di ricognizione e di misura, con utilizzo di strumenti topografici e ricevitori GPS. Rete di livellazione con livelli elettronici. Visita al laboratorio di Fotogrammetria Analitica e Digitale.
Bibliografia
G. Comoglio (2000) ' Topografia ' CELID ' Torino
Consultare anche:
A.Cina (2000) ' GPS. Principi, modalitÓ e tecniche di posizionamento - CELID - Torino.
T. Bellone (2005) ' Dispense
S. Dequal (2005) ' Lezioni .PPT sul Portale
Verifica la disponibilita in biblioteca
Controlli dell'apprendimento / ModalitÓ d'esame
L'esame, unico e di tipo orale tradizionale, verterÓ sugli argomenti trattati a lezione e a esercitazione, e sarÓ preceduto da una elementare prova d'ammissione consistente in un test scritto. Il test pu˛ essere sostenuto ogni appello, l'esame una sola volta per sessione.
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2006/07
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti