Politecnico di Torino
Politecnico di Torino
   
Login  
en
Politecnico di Torino
Anno Accademico 2007/08
05EKECG, 05EKECH, 05EKECW
Programmazione in ambienti distribuiti
Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di L. Specialistica in Ingegneria Elettronica - Vercelli
Corso di Laurea in Ingegneria Informatica - Vercelli
Docente Qualifica Settore Lez Es Lab Tut Anni incarico
Ciminiera Luigi ORARIO RICEVIMENTO     20 30 0 0 9
SSD CFU Attivita' formative Ambiti disciplinari
ING-INF/05 5 D - A scelta dello studente A scelta dello studente
Obiettivi dell'insegnamento
Scopo del corso è quello di fornire agli studenti le conoscenze relative allo sviluppo di software secondo i più comuni modelli di elaborazione distribuiti.
Competenze attese
Lo studente, al termine del corso, dovrà essere in grado di sviluppare delle applicazioni negli ambienti di elaborazione distribuiti trattati nel corso.
Prerequisiti
Lo studente dovrà possedere le conoscenze di base relative all'architettura dei sistemi di elaborazione, conoscenze di base relative alle reti di calcolatori ed ai relativi protocolli, conoscenze di programmazione avanzata, conoscenza approfondita sia del linguaggio C che di Java.
Programma
Introduzione
- Modelli di elaborazione distribuita (client/server, peer to peer; two-tier, three-tier, ...)
- Generalità relative ai protocolli applicativi (modalità di interazione, schemi di codifi-ca, gestione delle sessioni, ...)
Programmazione distribuita
- I Socket
- Scheletro di un'applicazione di tipo client/server
Applicazioni distribuite in ambito web
- Motivazioni e razionale
- Il protocollo HTTP
- L'interfaccia di programmazione CGI
- Limiti dei programmi CGI
- Integrazione con le basi di dati
- Gestione delle sessioni
- Integrazione con meccanismi di comunicazione asincrona (mail)
Architetture distribuite a componenti
Laboratori e/o esercitazioni
Nel corso delle esercitazioni, verranno sviluppate sempici applicazioni nei vari ambienti di programmazione distribuita trattati nelle lezioni.
Bibliografia
Brugali, Torchiano 'Distributed Software', Addison Wesley.
Controlli dell'apprendimento / Modalità d'esame
L'esame consiste in una prova pratica di laboratorio, nel corso della quale verrà richiesto allo studente di sviluppare una semplice appplicazione distribuita (o porzione di essa).
Orario delle lezioni
Statistiche superamento esami

Programma definitivo per l'A.A.2007/08
Indietro



© Politecnico di Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 24 - 10129 Torino, ITALY
WCAG 2.0 (Level AA)
Contatti